Cambiamenti climatici: l’Italia si scalda il doppio rispetto al resto del Pianeta

L’aumento delle temperature in Italia nel 2014 è stato di +1.45°C rispetto al trentennio 1971-2000; rispetto a questo stesso periodo il riscaldamento medio globale nel 2014 è stato di circa 0,46°C. È normale che in un territorio più piccolo la variabilità sia più elevata e quindi ci siano massimi di temperatura più elevati, ma la [...]

Silvia Beccaria: fili e fiori per rappresentare la dualità della natura

Quando un filo si trasforma in opera d’arte. È quello che fa Silvia Beccaria, artista tessile esponente della Fiber art, corrente creativa nata negli anni Cinquanta nell’ambito dell’espressionismo americano. Originaria di Torino, classe 1965, Silvia ha seguito un percorso di studi ed esperienze che l’ha portata a realizzare opere esposte in numerose mostre d’arte e [...]

Il ritiro delle trivelle. Fallimentari dal punto di vista economico e ambientale

È un fatto italiano ma non solo e sta passando alla cronaca di questi giorni: no alle trivellazioni in mare. Come sostengono da tempo le principali associazioni ambientaliste internazionali e come impugnato dalle Regioni Abruzzo, Campania, Lombardia, Marche, Puglia e Veneto (che hanno presentato ricorso alla Corte costituzionale contro la parte dello Sblocca Italia che [...]

Educazione ambientale a scuola: un annuncio e molte criticità

Per ora, ha funzionato il solito effetto annuncio. Il sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Barbara Degani, il 14 gennaio scorso, in un a conferenza stampa ha lasciato trapelare una di quelle notizie che creano sempre grande interesse sui media di un Paese in cui l’ambiente è continuamente offeso e danneggiato. La novità è che dal prossimo [...]

Il pensiero del giorno

Questi nuovi record segnano l’ennesima smentita delle tesi negazioniste che negli ultimi anni hanno ripetuto che il riscaldamento globale si era fermato. Avevamo detto che non era così e ora c’è la conferma ufficiale. Archiviamo dunque il negazionismo climatico come abbiamo fatto per quello sui danni del fumo delle sigarette e impegniamoci seriamente e con decisione per ridurre drasticamente le emissioni dei gas climalteranti.

Stefano Caserini, Autore di “A qualcuno piace caldo” e fondatore Italian Climate Network

Ultimi articoli

Silvia Beccaria: fili e fiori per rappresentare la dualità della natura

gennaio 23, 2015 Rubriche, Very Important Planet
Quando un filo si trasforma in opera d'arte. È quello che fa Silvia Beccaria, artista tessile esponente della Fiber art, corrente creativa nata negli anni Cinquanta nell’ambito dell’espressionismo americano. Originaria di Torino, classe 1965, Silvia ha seguito un percorso di studi ed esperienze che l'ha portata a realizzare opere esposte in numerose mostre d’arte e design in Italia e all’estero. Alcuni suoi lavori sono presenti in collezioni permanenti di Fiber Art. E dal 29 gennaio al 18 febbraio 2015 lo spazio espositivo Internocortile ospiterà Senza perdere il filo, la sua prima personale a Torino. D) ...

Il ritiro delle trivelle. Fallimentari dal punto di vista economico e ambientale

gennaio 22, 2015 Internazionali, Politiche
È un fatto italiano ma non solo e sta passando alla cronaca di questi giorni: no alle trivellazioni in mare. Come sostengono da tempo le principali associazioni ambientaliste internazionali e come impugnato dalle Regioni Abruzzo, Campania, Lombardia, Marche, Puglia e Veneto (che hanno presentato ricorso alla Corte costituzionale contro la parte dello Sblocca Italia che riguarda le trivellazioni in Adriatico perché ritenuta in contrasto con la Costituzione), queste attività di ricerca e estrazione producono “irrilevanti benefici economici e sociali ed elevati pericoli ambientali per il territorio” (queste le parole del Presidente della Regione Veneto di pochi giorni fa). Il ricorso riguarda le misure urgenti per l'approvvigionamento e il trasporto del ...

Educazione ambientale a scuola: un annuncio e molte criticità

gennaio 21, 2015 Nazionali, Politiche
Per ora, ha funzionato il solito effetto annuncio. Il sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Barbara Degani, il 14 gennaio scorso, in un a conferenza stampa ha lasciato trapelare una di quelle notizie che creano sempre grande interesse sui media di un Paese in cui l’ambiente è continuamente offeso e danneggiato. La novità è che dal prossimo anno scolastico 2015-16 l’educazione ambientale diventerà una materia scolastica obbligatoria, dalla scuola materna fino alla seconda superiore. All’inizio però - e qui c’è subito la prima incongruenza - non sarà istituita un’ora di educazione ambientale, ma i dieci temi individuati come “spina dorsale” della disciplina (tra questi il riciclo dei rifiuti, la tutela del ...

Innuva: le mille potenzialità delle vinacce, da scarto a risorsa

gennaio 21, 2015 Campioni d'Italia, Rubriche
La storia di Innuva è iniziata in un laboratorio di ricerca di Portacomaro, nel basso Monferrato, durante i primi test che avrebbero portato alla formulazione di una pasta dentale con polifenoli estratti dagli scarti di lavorazione dell’uva. A un anno di distanza, mentre quella pasta riempitiva è in fase di certificazione, con l’obiettivo di commercializzarla già il prossimo anno, l’associazione Innuva è cresciuta e ha favorito altri progetti per recuperare quel tesoro racchiuso nelle vinacce: cosmetici con estratti di bucce d’uva e membrane chirurgiche biodegradabili. “Alla Nobil Bio Ricerche avevamo iniziato a lavorare sulle biomolecole presenti nelle vinacce. Sono vari tipi di polifenoli in grado di ...

“C’era una volta il Re Fiamma”: la Terra dei Fuochi attraverso gli occhi dei bambini

gennaio 20, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Ce l'hanno raccontata inchieste, reportage, fiction, talk show, ma ci sono parole che descrivono la Terra dei Fuochi meglio di qualsiasi rapporto, dossier o articolo. Sono quelle ingenue, dolorosamente schiette, dei bambini. Nel libro "C'era una volta il Re Fiamma", da poco pubblicato dalla casa editrice Round Robin, la giornalista Angela Marino ha raccolto negli ultimi anni temi e disegni nelle scuole del cosiddetto "Triangolo della morte" della Campania, stando a diretto contatto con insegnanti, genitori e alunni. Dai loro lavori si può capire quanto l'inquinamento, la malattia, la morte siano diventati nella loro immaginazione dei moderni mostri, simili a quelli che nelle favole tradizionali personificano il male. Così i "bambini dei fuochi" si inventano "fatine ...

La presidenza UE passa alla Lettonia e l’ambiente scompare dall’agenda

gennaio 19, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Ormai sembra abbastanza chiaro: l’ambiente non è più una priorità europea. Se il semestre italiano non ha brillato per impegno green, nel discorso del Primo Ministro lettone Laimdota Straujuma dedicato alle priorità della prossima presidenza di turno UE l’ambientalismo sembra essere praticamente scomparso. Nel corso del suo intervento in plenaria, la premier Straujuma ha assicurato di voler dedicare particolare attenzione alla strategia europea di sicurezza e allo scambio di informazioni tra stati. È chiaro che i recenti eventi che hanno scosso la Francia hanno avuto ripercussioni anche sul lavoro del semestre lettone, facendo saltare in cima alle priorità questi temi. Ma non c'è solo la sicurezza. Le altre priorità indicate dalla premier lettone ...

Ho.Re.Ca, a scuola di sostenibilità con la METRO Academy

gennaio 19, 2015 Aziende, Pratiche
Il mondo della ristorazione e della ricettività è pronto per l'appuntamento Expo sotto il profilo della sostenibilità ambientale? E'la domanda che si è posto METRO Italia, il gigante degli acquisti professionali, insieme all'istituto di ricerca per l'energia e l'ambiente IEFE Bocconi, dando vita, a fine 2014, alla prima edizione di Metronomo, l'Osservatorio sulla Sostenibilità del mondo Horeca, che intende scattare una fotografia dello stato dell'arte tra le piccole e micro imprese italiane del settore e aiutarle a mettere in atto azioni concrete, a basso investimento, che possano migliorarne la competitività sul mercato. La situazione, secondo i dati presentati dal direttore di ricerca Fabio ...

Coltivazioni OGM, Stati UE presto liberi di decidere

La notizia era una di quelle attese con più trepidazione dal mondo ambientalista e dell’agricoltura. Dopo quasi quattro anni di dibattiti, veti e barricate tra Stati favorevoli e contrari al biotech, il Parlamento Europeo alla fine è riuscito ad approvare la modifica della Direttiva comunitaria sugli Organismi Geneticamente Modificati. O quasi. Già, perché il testo, che ha avuto il via libera il 13 gennaio, dovrà ora ritornare al Consiglio Europeo per la seconda lettura. Insomma, più che di normativa siamo ancora parlando di “raccomandazione”, ma per poco. Se ratificato dal Consiglio, il testo consentirà agli Stati membri di vietare o limitare la coltivazione di OGM sul proprio territorio nazionale, ...

Ulderico Pesce: “Vi racconto come si può morire di amianto anche nei luoghi di cultura”

gennaio 16, 2015 Rubriche, Very Important Planet
Attore, autore, narratore e regista di opere teatrali. Ulderico Pesce, classe 1963, di origini lucane, affida l'espressione della sua creatività e dei suoi valori al palcoscenico. Oltre ad aver partecipato come attore ad alcuni film e fiction televisive, ha lavorato in diversi spettacoli teatrali ed è autore e regista di numerose pièce, molte delle quali dedicate a temi ambientali. Tra queste, Asso di monnezza, che racconta e denuncia i traffici illeciti di rifiuti in Italia, e Storie di scorie, che racconta del pericolo nucleare in Italia. Dirige il Centro Mediterraneo delle Arti e attualmente è impegnato nella lavorazione di un nuovo spettacolo, di cui ...

Il cielo sopra Pechino: come sta cambiando l’ambientalismo cinese

gennaio 14, 2015 Idee, Internazionali, Politiche
Il cielo sopra Pechino è il primo pensiero che invade la mente di un occidentale quando si parla di Cina e politiche ambientali. Alla coltre di smog che avvolge la capitale della Repubblica Popolare (con relativo corollario di mascherine sanitarie da passeggio e agghiaccianti statistiche sul cancro ai polmoni), di solito si aggiunge il ricordo dello scandalo Foxconn, la grande industria di Shenzen dove si fabbricano iPhone al prezzo di varie forme di inquinamento e qualche suicidio di operai, e magari le immagini delle gigantesche dighe che ormai segmentano quasi ogni fiume cinese. Segue rassegnata riprovazione per un paese che, ...
Pagina 1 di 37912345»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini Fiera il 12 e 13 febbraio la prima edizione di Biogas Italy

gennaio 23, 2015

A Rimini Fiera il 12 e 13 febbraio la prima edizione di Biogas Italy

Si svolgerà a Rimini Fiera, il 12 e il 13 febbraio, Biogas Italy, il primo evento di carattere nazionale dedicato interamente al biogas, di cui l’Italia è terzo produttore al mondo dopo Germania e Cina. La due giorni di eventi e convegni è stata promossa dal CIB, Consorzio Italiano Biogas, in collaborazione con Rimini Fiera, e intende mettere in luce le [...]

Cambiamenti climatici: l’Italia si scalda il doppio rispetto al resto del Pianeta

gennaio 23, 2015

Cambiamenti climatici: l’Italia si scalda il doppio rispetto al resto del Pianeta

L’aumento delle temperature in Italia nel 2014 è stato di +1.45°C rispetto al trentennio 1971-2000; rispetto a questo stesso periodo il riscaldamento medio globale nel 2014 è stato di circa 0,46°C. È normale che in un territorio più piccolo la variabilità sia più elevata e quindi ci siano massimi di temperatura più elevati, ma la [...]

A Bologna il primo corso universitario di Progettazione Europea per la Natura e l’Ambiente

gennaio 22, 2015

A Bologna il primo corso universitario di Progettazione Europea per la Natura e l’Ambiente

Nasce all’Università di Bologna, all’interno della laurea magistrale in Scienze e Gestione della Natura, il corso di Progettazione europea per la natura e l’ambiente. Il corso, il primo in Italia nel suo genere, intende dare agli studenti (naturalisti, biologi, studenti magistrali anche di altre facoltà e atenei) le conoscenze di base per orientarsi, capire e [...]

Welfare aziendale e mobilità: Edenred lancia Ticket Trasporto Smart

gennaio 22, 2015

Welfare aziendale e mobilità: Edenred lancia Ticket Trasporto Smart

Edenred, leader nei buoni servizio prepagati per le imprese, lancia a Milano Ticket Trasporto Smart, il nuovo benefit per la mobilità eco-sostenibile, semplice e flessibile, che offre vantaggi per le aziende, i dipendenti e il trasporto pubblico. Con Ticket Trasporto Smart, le aziende possono contribuire alle spese sostenute dal personale per il trasferimento casa – [...]

ReStartApp: birra, spirulina e produzione collaborativa per rivitalizzare l’Appennino

gennaio 21, 2015

ReStartApp: birra, spirulina e produzione collaborativa per rivitalizzare l’Appennino

La Fondazione Edoardo Garrone ha premiato a Roma, nel corso di un evento organizzato in collaborazione con Fondazione Symbola, i tre progetti imprenditoriali vincitori della prima edizione di ReStartApp, incubatore d’impresa per il rilancio e la rivitalizzazione dell’economia appenninica, che si è svolto nell’estate 2014 a Grondona (Alessandria). Si sono aggiudicati i premi, per un valore complessivo [...]

Cibo e cambiamenti climatici: il contest di Istituto Oikos per campagne di comunicazione 2.0

gennaio 21, 2015

Cibo e cambiamenti climatici: il contest di Istituto Oikos per campagne di comunicazione 2.0

Nell’ambito del progetto Cambia il clima, Istituto Oikos lancia il contest “Pensa il clima: progettare e comunicare la sostenibilità a scuola”, con lo scopo di stimolare l’attenzione degli studenti e della cittadinanza sui temi legati all’educazione ambientale e incoraggiare comportamenti di consumo responsabili. Il concorso, dedicato alle scuole secondarie di secondo grado italiane, consiste nel [...]

Efficienza energetica e detrazioni: tutte le novità nella nuova guida dell’ENEA

gennaio 20, 2015

Efficienza energetica e detrazioni: tutte le novità nella nuova guida dell’ENEA

Tutte le novità sugli ecobonus del 65%, ma anche le scadenze e gli obblighi di legge che scattano da quest’anno per famiglie,  imprese e amministrazioni pubbliche in tema di efficienza energetica sono raccolte e spiegate nella “Guida all’efficienza per il 2015“, realizzata e disponibile on line all’indirizzo efficienzaenergetica.acs.enea.it. Su questo sito, curato da ENEA in collaborazione con il MiSE, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende

VIDEO DEL GIORNO