Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

“Basta indossare gli abiti al contrario”. La fashion revolution di Marina Spadafora, stilista della moda etica

Una maglietta o una bella gonna, ma buone per l’ambiente e i diritti dei lavoratori. Ovvero etica ed estetica. E’questa, in sintesi, la filosofia che anima Fashion Revolution Week, la campagna internazionale che fino al 30 aprile vuole sensibilizzare opinione pubblica, consumatori e politici per un futuro più sostenibile nella moda. Che, in concreto, significa maggiore [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Ultimi articoli

“Basta indossare gli abiti al contrario”. La fashion revolution di Marina Spadafora, stilista della moda etica

aprile 26, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Una maglietta o una bella gonna, ma buone per l'ambiente e i diritti dei lavoratori. Ovvero etica ed estetica. E'questa, in sintesi, la filosofia che anima Fashion Revolution Week, la campagna internazionale che fino al 30 aprile vuole sensibilizzare opinione pubblica, consumatori e politici per un futuro più sostenibile nella moda. Che, in concreto, significa maggiore trasparenza lungo tutta la filiera. La battaglia, che si combatte contemporaneamente in 90 Paesi nel mondo, ha preso il via in Gran Bretagna grazie alle attiviste del fair trade Carry Somers e Orsola De Castro dopo la strage di Rana Plaza a Dhaka, in Bangladesh, dove il ...

Wineleather: la similpelle diventa vegetale con il recupero delle bucce d’uva

Il vino, la moda, il design e la pelle. Quattro eccellenze del Made in Italy unite e rivisitate in chiave e filosofia sostenibile da un architetto che punta le sue carte imprenditoriali sulle proprietà delle bucce e degli acini d'uva. Fibre che Gianpiero Tessitore, architetto milanese di 37 anni, con il socio e chimico Francesco Merlino, vuole trasformare in similpelle vegetale per borse, divani e infiniti altri manufatti e oggetti di design. L'idea, che ha preso forma nella società VegeaWineleather, sembra decisamente rivoluzionaria e ...

Bio, non bio e “bio” ma non troppo. Labirintite da Vinitaly Editoriale

aprile 14, 2017 Off the Green, Rubriche
Anche il 51° Vinitaly si è chiuso, con un grande successo di pubblico (128.000 presenze) e di business (30.200 buyers internazionali). Ottimo. Io, però, ne esco piuttosto confuso. Quando 10 anni fa ho iniziato ad ascoltare le storie dei produttori di vino bio (e seguire il mercato del biologico in generale) mi sembrava tutto più facile e la traiettoria più lineare. L'Italia, semplicemente, non era ancora pronta a recepire il messaggio, se non in nicchie di consumatori salutisti o ambientalisti. E i produttori "convenzionali" - così come la GDO - potevano allegramente fregarsene di quei pochi "invasati" che gli rodevano quote dello zerovirgola. Il mercato mondiale e nazionale, però, ha continuato a crescere, ...

Franco Trentalance, il “Peccatore” del vino bio: “diffido delle persone che non amano l’ambiente”

aprile 14, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Vent'anni di onorata carriera da pornodivo, 400 pellicole da protagonista illuminato dalle luci rosse e poi, alla soglia dei cinquant'anni, arrivederci e grazie. Senza rinnegare nulla. Franco Trentalance, origini molisane ma nato a Bologna, da due mesi ha abbandonato la nudità professionale e iniziato "quattro nuove carriere, per sostituirne una". Da poche settimane vive di teatro, uno spettacolo che ha fatto sold out, firma fatture come mental coach, ha scritto un libro, ma soprattutto si è dedicato alla terra. Con un'azienda romagnola produce "Il Peccatore", etichetta con chiaro inchiostro autobiografico, un Sangiovese superiore biologico, presentato nei giorni scorsi al Vinitaly. Perché Franco ama l'ambiente e le sue donne devono superare un test tutto green, lo spiega nell'intervista, per entrare nelle sue grazie....

Alois Clemens e la sfida della sesta generazione: “In biodinamica è l’uomo che deve imparare, non la vite”

aprile 12, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Alois Clemens Lageder, classe 1987, sesta generazione della famiglia altoatesina che produce vino dal 1823 - biodinamico dal 2004 - si laurea in Sociologia all'Università di Zurigo e poi si avvicina al mondo del vino con le scuole di Geisenheim, in Germania, e Dijon, in Francia. Fa le prime esperienze di lavoro negli Stati Uniti, in Francia e in Lussemburgo e torna in Germania, per un MBA alla Zeppelin Universität. Nel gennaio 2016 il suo ingresso nell'azienda di famiglia e il debutto a Summa, dove lo abbiamo incontrato nei giorni scorsi, in occasione del ventennale. Quando l'affiancamento al padre Alois sarà terminato toccherà a lui prendere in mano le redini dell'azienda e traghettarla alla prossima generazione... ...

Summa 2017: l’atmosfera unica del “fuori salone” della famiglia Lageder

aprile 10, 2017 Aziende, Eventi, Idee, Pratiche
Vent'anni fa Alois Lageder decise di "abbandonare" il Vinitaly. Senza polemica, ma per poter dedicare più tempo e attenzione ai propri clienti e amici - un'esperienza quasi impossibile nella frenesia di una fiera che ospita migliaia di espositori assediati da decine di migliaia di visitatori. Era l'ordine di grandezza che non gli piaceva. Per questo nacque Quintett, la decisione di ospitare cinque vignaioli di diversa provenienza nelle tenute storiche della famiglia a Magrè sulla Strada del Vino, in Alto Adige, a poco più di un'ora da Verona. Un progetto che, negli anni, prende il nome di Summa e che ieri ha festeggiato la 20°edizione con 83 produttori provenienti ...

Vinitaly 2017: il mondo del vino bio dentro e fuori la Fiera

aprile 3, 2017 Eventi
Dal 9 al 12 aprile Veronafiere ospita la 51° edizione di Vinitaly, il più importante salone internazionale dei vini e dei distillati, che anche quest'anno dedica ai vini biologici e biodinamici certificati il Padiglione 8 del Vinitalybio, organizzato in collaborazione con Federbio, la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica. L’apprezzamento dei consumatori nei confronti dei vini biologici è in continuo aumento e oltre all'area espositiva e all'enoteca "bio", sono in programma, negli spazi della Fiera, numerosi convegni di approfondimento. Di particolare interesse quello sul successo del vino biologico in Europa e nel mondo, in agenda lunedì 10 aprile alle ore 15. Al Centrocongressi verranno infatti presentate le ...

Eco Tour di Sicilia: tutti elettrizzati dall’ecoturismo sull’isola

735 anni dopo i Vespri Siciliani, francesi e abitanti dell'Isola fanno definitivamente la pace in nome della mobilità elettrica. Potrebbe essere questa la sintesi "monumentale" di quanto accaduto ieri a Palazzo dei Normanni, a Palermo. Con i francesi della Renault - pionieri dell'auto elettrica in Europa - da un lato, la Regione Siciliana dall'altro, l'Enel come "garante" e sopra a tutti, a tirare le fila, il gran regista (nonché finanziatore) dell'accordo, Tommaso Dragotto, patron di Sicily by Car. Capace di appassionare ed elettrizzare tutti con l'idea di un "Ecotour di Sicilia", ovvero l'opportunità, per i milioni di turisti che la Sicilia attrae ogni anno, ...

Second hand economy: un settore da 19 miliardi di euro

marzo 30, 2017 Aziende, Non-Profit, Pratiche
Quando si parla di economia circolare si pensa solitamente al riciclo, inteso come il processo industriale che parte dalla raccolta differenziata dei rifiuti per recuperare materia prima e renderla nuovamente disponibile alla produzione di nuovi beni. Ma c’è un settore della circular economy, il riuso, ancora meno impattante sull'ambiente (come riconosce la stessa "gerarchia dei rifiuti" di emanazione europea), in quanto non implica alcuna lavorazione post-consumo e consente agli oggetti di passare semplicemente di mano, allungandone il ciclo di vita. La cosiddetta second hand economy non è più solo mercatini della domenica, ma vale oggi, in Italia, 19 miliardi di euro l’anno, più di un punto del PIL ...

Hymo Cares: parte da Bolzano il progetto europeo per rinaturalizzare i fiumi

marzo 29, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Fiumi soffocati dal cemento, stretti tra autostrade e insediamenti industriali, violentati da decenni di attività estrattive senza limiti e con una sempre minore biodiversità. Non stanno tanto bene i nostri corsi d'acqua, vittime di una concezione dello sviluppo illimitato e senza attenzione per le ricadute ecologiche delle attività umane. Non solo quelle industriali, ma pure quelle turistiche ed agricole. Non sono bastate le due Direttive dell'Unione Europea - la direttiva quadro acque 2000/60 e la direttiva alluvioni 2007/60 - che mirano alla tutela dello stato naturale delle acque  e alla mitigazione dei rischi idraulici, ovvero esondazioni e inondazioni che ...
Pagina 1 di 43012345»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende