Home » Agenda » “Agriyou-Terra giovane”: a Roma i giovani protagonisti dello sviluppo agricolo:

“Agriyou-Terra giovane”: a Roma i giovani protagonisti dello sviluppo agricolo

marzo 16, 2012 Agenda

Data: 20 – 21 22 marzo 2012

Location: via dei Frentani, 4 – Piazza di Pietra, Roma

Sito web: agriyou.it

“Il futuro dell’agricoltura europea dipende dai giovani agricoltori: il ruolo della Pac attuale e di quella post 2013”. Il progetto “Agriyou-Terra giovane”, promosso dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori e dall’Agia-Associazione giovani imprenditori agricoli, arriva al suo appuntamento più importante. Il percorso, che si è snodato lungo cinque seminari (Firenze, Palermo, Bari, Pescara e Verona), trova il suo apice nella Conferenza europea che si svolgerà a Roma il 20, 21 e 22 marzo. Il 20 marzo i lavori si terranno presso il Centro Frentani (via dei Frentani, 4); mentre il 21 e il 22 marzo presso il Tempio di Adriano (piazza di Pietra).

La Conferenza prenderà avvio, alle ore 14.30, nella giornata del 20. Gabriele Carenini, vicepresidente Agia, dopo la registrazione dei partecipanti, coordinerà i lavori durante i quali i giovani agricoltori si confronteranno sui temi dei seminari preparatori: tutela del paesaggio, cambiamenti climatici, approvvigionamenti alimentari, assetto del territorio, dinamismo socio-economico.

Il 21 marzo i lavori della Conferenza europea si sposteranno presso il Tempio di Adriano. Aprirà il presidente della Cia Giuseppe Politi e presiederà il presidente dell’Agia Luca Brunelli. Dopo i saluti del sindaco di Roma Gianni Alemanno, interverranno Antonio De Napoli, portavoce Forum nazionale giovani, e Dario Stefàno, coordinatore degli assessori regionali all’Agricoltura. Tema conduttore “I giovani delle aree urbane e la Pac”. Seguirà la presentazione dei risultati dei seminari preparatori da parte di Antonio Sposicchi, segretario nazionale Agia. A seguire la presentazione di esperienze imprenditoriali di giovani (due esperienze europee e due esperienze italiane).

Nel pomeriggio, sotto la presidenza di Alberto Giombetti, coordinatore della Giunta nazionale Cia, ci saranno le relazioni di Giuseppe Cornacchia, responsabile del Dipartimento sviluppo agroalimentare e territorio della Cia (“Le posizioni della Cia sulla riforma della Pac”), di Matteo Bartolini, delegato Agia al Ceja (“La posizione di Agia in seno al Ceja”), di Andrea Segrè,presidente della Facoltà di Agraria di Bologna e professore ordinario di politica agraria internazionale e comparata (“Una strategia europea per evitare lo spreco di alimenti”), di Francesco Pennacchi, preside della Facoltà di Agraria Università di Perugia (“Pac tra passato e futuro: il ruolo della multifunzionalità”), di Cosimo Lacirignola, direttore Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (“Agricoltura e sicurezza alimentare: scenari di medio termine”) e di Francesco Adornato, preside della Facoltà di Scienze politiche Università di Macerata (“La Pac e il diritto: i cambiamenti in atto con la riforma”).

Dopo il dibattito, ci sarà la presentazione del documento di sintesi dei lavori da parte di Rossana Zambelli, direttore nazionale Cia.

Nella terza e ultima giornata, il 22 marzo, si terrà una tavola rotonda sul tema-guida di Agriyou “Il futuro dell’agricoltura europea dipende dai giovani agricoltori: il ruolo della Pac attuale e di quella post 2013”. Modererà Giuseppe De Filippi,caporedattore area economica TG5-Mediaset. Interverranno Mario Catania, ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Aldo Longo, direttore Dg-Agri Commissione europea, Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo.

Joris Baecke, presidente del Ceja-Consiglio europeo dei giovani agricoltori, e Luca Brunelli, presidente Agia, si confronteranno su “I giovani agricoltori europei ed i cambiamenti della Pac”.

Dopo il dibattito, le conclusioni di Giuseppe Politi, presidente nazionale Cia.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende