Home » Agenda » Performance // Installazione collettiva a cura di Opiemme:

Performance // Installazione collettiva a cura di Opiemme

gennaio 20, 2011 Agenda
Performance // Installazione collettiva a cura di Opiemme
A chi è rivolta: quelle persone che vivono gli spazi pubblici con educazione e rispetto
Quando: 29 Gennaio 2011, nel momento della giornata che preferisci
Dove farlo: marciapiedi del centro o dove preferisci
Come: ritira qui uno o più cartellini e inzaccherali nelle cacche abbandonate
“La Maleducazione uccide” è una performance / installazione che sottolinea la
maleducazione di coloro che non si curano di raccogliere le feci dei propri animali in spazi
pubblici.
Le cacche divengono così simbolo di altre situazioni, e della mancanza di civiltà e della
maleducazione rispetto a spazi ed ambienti che sono di tutta la popolazione.
Sottolineando così che quel che manca non è un’azione o un’installazione artistica per
ogni manifestazione di maleducazione, ma la voce delle persone che si autoregolino nel
rispetto reciproco, seguendo dei valori.
PARTECIPARE E’ SEMPLICE:
basta munirsi di un cartellino e inzaccherarlo in una di quelle maleducate merdine che
i padroni menefreghisti abbandonano, durante la giornata di sabato 29 GENNAIO,
nelle vie che preferite, anche sotto casa,
nel momento della giornata che più vi è comodo.
E’ importante che facciate una o più foto o video!
Dopodichè potrete uplodarle sulla fanpage di Opiemme:
http://www.facebook.com/opiemme
Come? basta condividere una foto o video sulla bacheca della fanpage e compariranno.
Oppure inviandole alla email: scrivi@opiemme.com
Courtesy of opiemme.comData: 29 gennaio 2011, nel momento della giornata che preferisci
Location: marciapiedi del centro o dove preferisci
Sito web: www.opiemme.com

A chi è rivolta: a quelle persone che vivono gli spazi pubblici con educazione e rispetto
Come: ritira qui uno o più cartellini e inzaccherali negli escrementi abbandonati
La Maleducazione uccide” è una performance / installazione che sottolinea la maleducazione di coloro che non si curano di raccogliere le feci dei propri animali in spazi pubblici.
Gli escrementi divengono così simbolo di altre situazioni, e della mancanza di civiltà e della maleducazione rispetto a spazi ed ambienti che sono di tutta la popolazione. Sottolineando così che quel che manca non è un’azione o un’installazione artistica per ogni manifestazione di maleducazione, ma la voce delle persone che si autoregolino nel rispetto reciproco, seguendo dei valori.
Partecipare è : basta munirsi di un cartellino e appoggiarlo sugli escrementi che i padroni menefreghisti abbandonano, durante la giornata di sabato 29 gennaio, nelle vie che preferite, anche sotto casa, nel momento della giornata che più vi è comodo.
E’ importante fare una o più foto o video. Dopodichè sarà possibile uplodarle sulla fanpage di Opiemme.
Come? basta condividere una foto o video sulla bacheca della fanpage e compariranno. Oppure inviarle alla email: scrivi@opiemme.com
Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

maggio 28, 2018

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

Il 10 maggio scorso al Comune di Sappada, in Friuli, è stata attribuita la prima certificazione ISO 37101 “Gestione sostenibile delle comunità”, uno standard nato per aiutare le Comunità ad attuare una strategia di sviluppo sostenibile includendo il contesto economico, sociale e ambientale. Il protocollo definisce, in sostanza, le azioni che una Comunità deve mettere in campo [...]

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende