Home » Agenda » Seminario ”Finanziabilità degli impianti rinnovabili tra rischi e incentivi“:

Seminario ”Finanziabilità degli impianti rinnovabili tra rischi e incentivi“

settembre 6, 2010 Agenda

energy lab, Courtesy of Energylabfoundation.orgData: 7 settembre 2010

Location: Università degli Studi di Milano -Bicocca

Sito web: www.energylabfoundation.org

Il seminario intende mettere a fuoco la questione relativa alla finanziabilità degli impianti rinnovabili, che si connotano, se comparati a quelli convenzionali, per una serie di rischi specifici e di non immediata valutazione. Del resto, tali impianti sono favoriti dalla presenza di meccanismi incentivanti, la cui relativa incertezza nel medio (breve) termine, così come la struttura stessa, possono tuttavia creare distorsioni nelle scelte di investimento più adeguate in ottica Paese. In tale contesto, il seminario intende contribuire a fare chiarezza secondo una visione il più possibile ampia e articolata.

La relazione introduttiva, in particolare, presenta alcuni strumenti assicurativi e finanziari dedicati in modo specifico alla valutazione finanziaria degli investimenti nel settore delle rinnovabili, allo scopo di inquadrare la questione e fornire spunti e stimoli per la successiva sezione. Gli interventi seguenti testimoniano ruolo e approcci adottati dagli istituti finanziari.

Affrontano quindi in modo particolareggiato il tema della gestione del rischio, fondamentale per la bancabilità di tali progetti, presentando anche i risultati di uno studio internazionale commissionato dall’IEA in cui vengono sviluppati una metodologia di benchmarking per la quantificazione del rischio negli impianti rinnovabili, in un confronto tra vari Paesi europei, e un modello per incorporare tale analisi di rischio nella valutazione finanziaria. Questo secondo momento intende mettere a proficuo confronto i rappresentanti dei principali soggetti coinvolti nel processo di investimento, banche e istituti di credito da un lato, e associazioni industriali, dall’altro, fino a coinvolgere il Ministero dello Sviluppo Economico per il ruolo rivestito dalle istituzioni in termini di obiettivi nazionali per le rinnovabili e sistemi di incentivazione adottati.

L’obiettivo è quello di comprendere le possibili ragioni del “mismatch” spesso evidenziato tra imprese e finanziatori, peraltro ancora più accentuato per l’Italia, stimolando un confronto vivace ma costruttivo, da cui possano scaturire utili strumenti di comprensione e implicazioni di policy.

Il programma in allegato

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende