Home » Agenda » Superga park tour:

Superga park tour

giugno 18, 2013 Agenda

Data: Sabato 22 giugno

Ore: ore 16 -20

Location: Piazza Castello, Torino

Sito web: Parchipocollina

Nell’ambito dei Festeggiamenti per il san Giovanni organizzati dall’Assessorato allo Sport e Tempo Libero Città di Torino, l’Ente Parco del Po e Collina Torinese allestisce uno stand in piazza Castello a Torino per incontrare il pubblico e coinvolgerlo sempre più nell attivismo cittadino verso lo sviluppo di una comunità con coscienza ambientale e sociale più consapevole, in particolare annessa al tempo libero nel verde. Il personale del parco sarà a disposizione per offrire informazioni sulle molteplici attività di quest’anno proposte attraverso COLLINAPO (passeggiate, escursioni, visite, spettacoli ed eventi) e dare indicazioni sulle bellezze fruibili da tutti lungo il fiume Po e sulla collina torinese, in particolare relative al SUPERGA PARK TOUR che si svolge il giorno dopo, domenica 23 giugno tra Sassi e Superga.

Il pomeriggio diventa un momento di comunicazione del Parco nostro paesaggio naturale, spirituale ed emotivo, dove i valori sociali della fruizione della natura nel tempo libero e nell’attività sportiva si possono sposare con l’accettazione, la conciliazione e la condivisione sociale, favorendo così le buona pratiche del rispetto per i luoghi, l’ambiente e il territorio.

Dalle ore 17 alle ore 19, in partnership con Etnotango Festival che gode del Patrocinio AIAPP, il Parco del Po e Collina Torinese propone inoltre sul palco di piazza Castello l’installazione artistica delle opere-fiore dell’artista Diego Maria Gugliermetto realizzate in spugna, che saranno parte della scenografia della performance di teatrodanza “NATURA RIBELLE” a cura della LCMM by Etnotango. Seguirà tango di strada per tutti. La performance sarà ripetuta il giorno dopo, tra Sassi e Superga, in occasione del Superga Park Tour.

“La connessione fra green ed eventi sportivi è nota, quella con attività artistica e culturali, in particolare della natura della danza, è un settore innovativo da investigare.  Le attività di valorizzazione naturalistico-paesaggistica che si connotano anche per aspetti di mediazione artistica e culturale e di caratteristiche al confine fra attività sociali e di mobilità individuale, intesa nei suoi elementi del movimento delle persone e quindi di grande valore anche della salute psicofisica, sono format da legare in modo organico alle iniziative di uso degli spazi pubblici, soprattutto quelli aperti e nel verde” (Ippolito Ostellino, Direttore Ente Parco Po e Collina Torinese)

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende