Home » Green Economy » Ultimi articoli:

La Toyota Mirai a idrogeno nominata World Green Car 2016

aprile 7, 2016 Green Economy, Prodotti, Prodotti
In occasione della conferenza stampa che si è tenuta il 24 marzo scorso, a margine del Salone Internazionale dell’Auto di New York, la Toyota Mirai a idrogeno è stata dichiarata, da una giuria composta da 73 giornalisti di settore, provenienti da 23 paesi del mondo, ‘World Green Car’ del 2016. Con il vapore acqueo come unica emissione, la Mirai diventa un'auto pionieristica per il settore automotive del futuro e "un contributo allo sviluppo di una società a zero emissioni basata sull’idrogeno", come dichiara l'azienda produttrice, che realizza la nuova auto nello stabilimento di Motomachi, in Giappone. Oltre alle eccezionali credenziali ambientali e tecnologiche, la Mirai assicura inoltre un incredibile ...

Blue is the new green: il Gruppo Bolloré sbarca in Italia con il car sharing elettrico. Ed è solo l’inizio…

Grande evento, ieri, al Politecnico di Torino, per la presentazione di Blue Torino, il primo car sharing in Italia di Blue Solutions, l'azienda del gruppo francese Bolloré, che punta sulla mobilità 100% elettrica, grazie alle Bluecar sviluppate negli anni scorsi insieme a Pininfarina. Un investimento iniziale di 4 milioni di euro, nella città sabauda - che, precisa il sindaco Piero Fassino, "diventeranno 13 milioni a regime" - per arrivare a 150 auto e 250 colonnine di ricarica entro un anno dall'attivazione del servizio. Il core business è però nelle batterie LMP® (Litio-Metal-Polimeri), una tecnologia innovativa sviluppata dal Gruppo Bolloré, ...

Un “filo di canapa” ci guiderà verso la nuova economia. Storia di un’eco-pianta

Che cosa si può fare con la canapa? Cambiare il mondo, semplice. La cannabis è infatti una risorsa straordinaria: una pianta che combatte il climate change, cresce senza chimica e “sequestra” più C02 di un bosco. I suoi semi e il suo olio sono veri superalimenti, tra i più ricchi di proteine e preziosi nutrienti. La canapa è inoltre “costruttiva”, un mattone perfetto per una casa in bioedilizia. La sua fibra si trasforma poi in tessuti sani, resistenti e sostenibili e i suoi princìpi possono lenire il dolore di gravi malattie e curarne altre. Il nuovo libro di Chiara Spadaro, giornalista ambientale e antropologa, offre tutte le “istruzioni per l’uso” e fa il punto sul vivace dibattito in corso. "Il filo ...

Fotovoltaico a spina: quando l’energia rinnovabile diventa un elettrodomestico. La battaglia di Massimo Berti

Energie rinnovabili in formato elettrodomestico: facili da usare, spostare e programmare. E' la nuova frontiera, ancora tutta da conquistare, che sta muovendo i primi passi nonostante il sentiero arduo e tortuoso della burocrazia, che rallenta questo cammino verso una tecnologia dal volto umano e a misura di famiglia. Uno dei più convinti sostenitori di questa rivoluzione – ricorda quella dei computer che prima occupavano intere stanze mentre oggi si portano in tasca - è Massimo Berti, fondatore di One Way, con cui abbiamo parlato del  microfotovoltaico a spina. "Si tratta di un prodotto che genera elettricità per le esigenze energetiche quotidiane e deve essere usato come un elettrodomestico, quindi removibile e ...

Economia circolare, più facile a dirsi che a farsi. Il nuovo report EEA

A pochi mesi dall'approvazione del pacchetto sull'economia circolare per mano della Commissione UE, l’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) pubblica un nuovo rapporto sul tema, dal titolo: Circular economy in Europe - Developing the knowledge base. Un documento che indica gli obiettivi e i progressi futuri dell'economia circolare. Oltre ai suoi benefici e alle sfide che comporterà il passaggio verso un sistema più verde. Questo tanto agognato modello economico dovrebbe diventate un punto nevralgico per la ripartenza dell’economia europea e della tutela ambientale, tanto che l’UE, attraverso il programma Horizon 2020, Work programme 2016-2017, destina 670 milioni di euro per le industrie con lo scopo ...

Valentino Fresia: attenzione, lo “smog” non è solo fuori dalla finestra!

febbraio 1, 2016 Green Economy, Idee
L'aria che respiriamo per strada è pericolosa, come ci confermano ancora una volta le cronache di questi giorni, ma purtroppo non basta chiudere la finestra, perché quella che circola dentro casa o negli ambienti di lavoro non è meno velenosa. Lo sanno bene nonne e mamme, che le finestre, al contrario, le hanno sempre spalancate per "cambiare l'aria" e far uscire quella "viziata". Saggezza popolare, tramandata di generazione in generazione, che oggi, in un ambiente indoor sempre più appestato da emissioni nocive aiuta, ma non basta certo, a risolvere il problema dell'inquinamento tra le mura domestiche. Ne abbiamo parlato con Valentino Fresia, un imprenditore la cui vita, privata ...

Storie di biodiversità: la “peste delle banane” minaccia le coltivazioni mondiali

dicembre 14, 2015 Aziende, Green Economy, Idee, Pratiche
Quando cadde il muro di Berlino i tedeschi della Repubblica Democratica si lanciarono verso Occidente alla ricerca di libertà, democrazia e banane. Il frutto esotico, infatti, sparì velocemente dai banchi alimentari della futura capitale germanica in quello storico 1989. A quasi trent'anni di distanza tutto il mondo potrà rivivere quella corsa al frutto proibito – allora solo al di là della cortina di ferro – per questioni che anche oggi profumano di politica - alimentare in questo caso. Secondo uno studio firmato dai ricercatori della Wageningen University e pubblicato su PLoS Pathogens sta per abbattersi sull'intero globo la "Peste delle ...

Turismo rurale: a Fieracavalli la fotografia di un settore da 1 miliardo di euro l’anno

novembre 8, 2015 Eventi, Green Economy
Ultima giornata per il Salone del Turismo Rurale, in corso a Verona, negli spazi del Palaexpo, durante Fieracavalli. Anche oggi gli show cooking, le degustazioni, gli incontri e i vari espositori presenti – più di 250 – continueranno a raccontare i prodotti agroalimentari d’Italia, identificativi dei diversi territori d’appartenenza e molto spesso alla base di flussi turistici in aumento. I dati statistici confermano e sottolineano infatti il trend positivo di vacanze legate al mondo rurale. Negli ultimi dodici mesi sono stati stimati – secondo le associazioni agrituristiche Agriturist-Confagricoltura, Terranostra-Coldiretti e Turismo Verde-CIA – 1 miliardo e 200 milioni di introiti. Sono oltre 3 milioni gli ...

Il Senato approva il “Collegato ambientale”. Galletti: “energia verde per l’Italia”

novembre 5, 2015 Green Economy, Nazionali, Politiche
“Il Collegato Ambientale è un provvedimento strategico per l’Italia che guarda con fiducia alla COP21 di Parigi, sulla strada già tracciata dell’economia circolare. L’ok del Senato al testo ci avvicina a un risultato necessario: avere in tempi brevi l’approvazione definitiva anche alla Camera di un impianto di norme che, dopo un lungo passaggio parlamentare, è in grado di dare energia verde all'Italia”. E’ quanto ha dichiarato ieri il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. “Il Collegato – osserva Galletti – interviene con determinazione nel contrasto al dissesto idrogeologico, con il fondo per la progettazione e con oltre 10 milioni di euro ai comuni che vogliono ...

Da Workshop IMAGE 2015 i “sette pilastri” per conciliare attività produttive ed ecoturismo

ottobre 22, 2015 Eventi, Green Economy, Idee, Progetti
A volte non servono grandi forum o meeting internazionali, ma bastano 50 “operatori del settore”, riuniti in una sala per qualche ora, per definire, in maniera semplice e pragmatica, cosa fare. E’ successo venerdì 16 ottobre a Torino, dove un gruppo di imprenditori, manager, professionisti, docenti universitari e rappresentanti dell’associazionismo e degli enti locali è stato chiamato a confrontarsi sul tema dell’ecoturismo, nella quinta edizione del Workshop Nazionale I.MA.G.E. Esperienze concrete, di chi lavora quotidianamente in un mercato dalle potenzialità enormi, ma ancora in buona parte inespresse. Perché, come ha ricordato in apertura l’ex Ministro dell’Agricoltura e dell’Ambiente, Alfonso ...
Pagina 4 di 10« First...«23456»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende