Home » Idee » Ultimi articoli:

Peccioli, la città intelligente affidata ai robots spazzini

giugno 9, 2010 Idee, Progetti
Così era stato annunciato nel corso di una partecipatissima assemblea pubblica nel mese di aprile, e così è stato: da ieri, infatti,  il borgo di Peccioli, paese toscano in Provincia di Pisa, a metà strada tra Volterra e Pontedera, è ufficialmente diventato “Robotown”, “il paese dei robots”, guadagnandosi nuovamente i favori della cronaca. Di recente, infatti, Peccioli è stato oggetto delle attenzioni della stampa grazie all’innovativo progetto di dissociazione molecolare dei rifiuti condotto, con buoni risultati, presso la discarica situata nella frazione di Legoli. Belvedere spa (la società che gestisce la discarica e conduce la sperimentazione sulla dissociazione) ha inoltre recentamente  presentato a ...

Arriva la prima mappa eolica italiana firmata Anev

giugno 9, 2010 Eventi, Idee, Prodotti, Prodotti
Vorreste sapere dov'é il parco eolico più vicino alla vostra città? Ora è possibile è farlo, consultando la prima Mappa Eolica realizzata dall'Associazione nazionale energia del vento (Anev). Si tratta di una novità assoluta nel panorama del Paese. La cartina, che contiene per la prima volta tutte le informazioni sui parchi eolici presenti in Italia, costituisce un vero e proprio censimento,  con l'identikit delle società titolari di impianti, il numero di aerogeneratori, la potenza di ogni parco eolico e la loro indicazione geografica. La Mappa è disegnata come una vera e propria carta geografica  in cui, regione per ...

“eMPOWER”, l’agorà ambientale del web

giugno 8, 2010 Idee, Progetti
È on line “eMPOWER”, un progetto pilota aperto a tutti, nato per poter esprimere la propria opinione  sulle tematiche ambientali , e magari influenzare nella direzione "giusta" le scelte dei decisori politici dell'Unione europea con la sottoscrizione di petizioni che spaziano dai rifiuti al clima. La durata del progetto è di due anni ed è cofinanziata al 70% dalla Commissione Europea (799.772 euro su un totale di 1.066.332) con il coinvolgimento di aziende, Ong, istituti, scuole, e università. Si tratta di un'agorà virtuale post-moderna, in grado di raccogliere i pensieri dei cittadini europei su temi fondamentali come clima, rifiuti, inquinamento atmosferico, acqua, parchi nazionali, ...

Cinemambiente sotto attacco (verde)!

giugno 7, 2010 Eventi, Idee
Correva l’anno 1972 quando Franco Battiato cantava: “…romperemo l’asfalto con dei giardini colorati…”. Nello stesso periodo nasceva negli Stati Uniti, sulla scia dei movimenti ambientalisti, il primo gruppo di guerrilla gardening, letteralmente guerriglieri del giardinaggio, un insieme eterogeneo di persone, appassionate di fiori e piante che si decisero a rinverdire pezzi di terreni abbandonati all’incuria e aiuole cittadine rimaste incolte. Più precisamente fu l’artista Liz Christy, newyorkese doc, che nel 1973 chiamò a raccolta un gruppo di amici e vicini di casa per trasformare un pezzetto di terra abbandonato nell’area di Bowery Houston in un giardino. Vennero piantati così i primi semi del guerrilla gardening, semi che sono ...

Ecologisti per vocazione o per carriera?

giugno 7, 2010 Idee, Recensioni
Alice Audouin, scrittrice francese, da anni si occupa di ambiente e di sviluppo sostenibile. Il suo romanzo, «Emilie, ecologista in carriera» pubblicato in Italia da Edizioni Ambiente, affronta le tematiche della green economy attraverso gli occhi di una ragazza che si avvicina ai problemi dello sviluppo sostenibile per ambizioni di carriera e non per vocazione o impegno. Membro della giuria del Festival Cinemambiente di Torino, la Audouin spiega con lucidità: «È un libro pensato non per specialisti ma per gente che non si è mai avvicinata ai problemi ambientali. E si rivolge in particolare a ...

5 giugno 2010. Una (scomoda) riflessione sull’ambiente Top Contributors

giugno 3, 2010 Idee, Top Contributors
5 giugno 2010. Giornata mondiale dell’ambiente e pausa di riflessione per valutare la salute del Pianeta. L’Onu suggerisce una serie di piccole-grandi azioni virtuose per mettere in sicurezza il corpaccione malato della Terra. Alcune perfino banali (risparmiare acqua per usi domestici), altre più “strategiche” (riciclo di materiali, car pooling o acquisto di auto ibride). Tutto molto giusto, tutto molto condivisibile. Ma un medico pietoso, si sa, non aiuta a guarire il malato. Così, meglio non ignorare i punti deboli di alcune terapie. Esempio illuminante: le auto elettriche. Secondo autorevoli previsioni dovrebbero costituire un’alternativa tecnologicamente matura ai veicoli a benzina entro il 2020. Eppure il litio - elemento ...

Ecosia: la ricerca web si tinge di verde

giugno 3, 2010 Idee
In tempi di green economy anche il motore di ricerca si fa ecologico. Si chiama Ecosia ed è un progetto lanciato in Germania nel dicembre 2009 e sostenuto da Yahoo, Bing e WWF. Niente di diverso dal più conosciuto Google, se non fosse che ogni click salva 1.92 m² di foresta amazzonica. Come? Il meccanismo è semplice. Gli introiti derivanti dalla pubblicità e dai link sponsorizzati (visibili quando viene effettuata una ricerca) vengono destinati per l’80% al sostegno di un programma di protezione gestito dal WWF nel Juruena National Park in Amazzonia. In questo modo, senza spendere un centesimo, è possibile ...

Corona Extra costruisce il primo hotel fatto di rifiuti

giugno 1, 2010 Eventi, Idee, Rassegna Stampa
Dal 3 al 6 giugno apre i battenti a Roma il primo Hotel costruito con i rifiuti raccolti in alcune spiagge europee. L’idea, dell’artista tedesco Ha Schult, uno dei maggiori esponenti della scena artistica mondiale e tra i primi ad affrontare il tema degli squilibri ecologici, è supportata da Birra Corona Extra che ha lanciato l’originale campagna “Corona save the beach”, un progetto partito nel 2008 per promuovere la salvaguardia e il recupero delle spiagge. L’evento di inaugurazione, che si svolge in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente di sabato 5 giugno, vuole richiamare l’attenzione sulle tematiche della difesa della natura e del territorio. ...

La corsa più pazza del mondo, contro la CO2

Secondo le stime del rapporto International Energy Outlook 2010 della EIA (l'Energy Information Administration americana), diffuso nei giorni scorsi, le emissioni di anidride carbonica sono destinate a crescere se non si interverrà tempestivamente con leggi e normative che regolino il consumo di carburanti fossili e che puntino a rafforzare la diffusione delle rinnovabili. Il rapporto rende infatti noto che le emissioni globali di diossido di carbonio cresceranno del 43% entro il 2035, qualora non si intervenga sugli attuali standard di consumo applicando restrizioni a livello globale. L'incremento delle emissioni sarà determinato, per il 49%, dal consumo crescente ...

Una tassa per sostenere le politiche sociali e ambientali. La proposta di Terra Futura

maggio 31, 2010 Eventi, Idee
Si può davvero parlare di economia e sostenibilità senza una adeguata coesione sociale e senza una tensione etica che animi l’agire politico ? Le tensioni sociali che nelle ultime settimane hanno scosso la Grecia, fortemente colpita dalla crisi economica e finanziaria, sembrerebbero suggerire una riposta negativa. Per evitare che situazioni analoghe possano contagiare, in futuro, altri paesi gravando sulle fasce più deboli della popolazione, basterebbero alcune semplici misure, seco0ndo quanto emerso nel weekend a Terra Futura, la mostra convegno internazionale delle buone pratiche di sostenibilità,  tenutasi  a Firenze (Fortezza da Basso) dal 28 al 30 maggio. Da Firenze, infatti, BancaEtica, Cisl, Acli e Arci ...
Pagina 30 di 42« First...1020«2829303132»40...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende