Home » Idee » Ultimi articoli:

“Spore”, alla scoperta (divertente) della fitopatologia vegetale

dicembre 2, 2014 Idee, Recensioni
Pubblicato pochi giorni fa da Daniela Piazza Editore, il saggio di Maria Lodovica Gullino, docente e ricercatrice nel campo della patologia vegetale e direttore di Agroinnova (il centro di competenza per l'innovazione agro-ambientale dell’Università di Torino), racconta la storia affascinante di alcune malattie delle piante che, in tempi e aree geografiche differenti, hanno inciso profondamente sull’economia dei Paesi del mondo. “Spore”, nato con intento prettamente divulgativo e scritto con un tono volutamente leggero e divertente, ha dunque lo scopo di avvicinare un pubblico più vasto rispetto a quello raggiungibile nel solo ambito accademico e scientifico, facendo conoscere il ruolo sociale della patologia ...

ISDE ribatte ad Agrofarma sui pesticidi: è come dare antibiotici a tutta la popolazione Top Contributors

Nella giornata in cui si celebrano i 24 anni dell'ISDE (International Society of Doctors for the Environment), pubblichiamo la replica del presidente di ISDE Italia, Dott. Roberto Romizi, all'intervento del presidente di Agrofarma Andrea Barella. Il dibattito è stato sollevato dall'articolo del direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, pubblicato il 27 ottobre scorso nella sezione Green News di La Stampa.it, dal titolo “Il silenzioso flagello dei pesticidi sull’ambiente“. Tutti i lettori potranno intervenire nella pagina Facebook di Greenews.info e seguire il dibattito su Twitter con l’hashtag #bioedintorni. L’11 novembre 2014, il Presidente di Agrofarma Andrea Barella è intervenuto per commentare criticamente il resoconto delle VIII Giornate ...

Nocciolino, sansa, gusci di nocciola. Viaggio tra le biomasse da riscaldamento meno conosciute

novembre 18, 2014 Aziende, Idee, Pratiche, Prodotti
Nocciolino di olive, sansa disoleata, gusci di nocciola, pinoli, mais, bulla di riso o di farro, canapa. Sono diversi i biocombustibili naturali derivati da scarti di lavorazione agricola che possono essere usati nelle caldaie per il riscaldamento aziendale o domestico ma non sono ancora molto diffusi. Se a fare la parte del leone restano sempre e comunque pellet, cippato e legna, che godono di una rete commerciale e di una filiera ormai consolidata, l’innovazione tecnologica in agricoltura, la ricerca ingegneristica e l’urgenza di "fare di necessità virtù" rendono attuali biomasse meno note ma interessanti sotto il profilo ambientale e del potere calorifico. Benché certe biomasse offrano buone performance sotto il profilo termico, ...

Sharing economy, gli italiani campioni di condivisione

novembre 5, 2014 Aziende, Idee, Non-Profit, Pratiche
Si può ridurre il proprio impatto ambientale grazie alla condivisione di beni e servizi? Una risposta possibile è la sharing economy. Abitazioni "collaborative" con palestra, lavanderia, governante, portineria e badante condominiale, Gruppi di Acquisto Solidali, Case dell’Acqua (dove rifornirsi di acqua filtrata naturale o gasata), Tages Mutter, car sharing e car pooling, bike sharing e anche foodsharing. Condivisione e scambio nascono come necessità ma si trasformano in una nuova economia. Il valore a scala globale della sharing economy si aggira intorno ai 26 miliardi di dollari e, secondo alcuni studi presentati durante la fiera Experimentdays, in Italia la propensione alla condivisione sarebbe (il condizionale è d'obbligo) tra le più alte d’Europa perché ...

L’arte dei giardini per riavvicinare l’uomo alla natura: intervista a Stefano Passerotti

ottobre 31, 2014 Idee
«I semi viaggiano portati dal vento e dal commercio. Occorre collaborare con il potere della natura lasciata libera, facendo il più possibile e il meno possibile» sosteneva Gilles Clément, grande paesaggista francese. Il giardino non è un elemento dove le piante sono solo arredamento, anzi, ne rappresentano il cuore pulsante. Progettare il verde richiede molta creatività ma anche grande passione. Stefano Passerotti, garden designer, fiorentino e figlio d'arte, ha appreso dal padre Oliviero e dal nonno Salvatore le lezioni più importanti sulla vita e sul giardinaggio. Da sempre lavora con artisti del suono e altri designer per creare giardini nei quali il movimento del visitatore interagisce con suoni e piante: luci ...

Carni sostenibili: la “Clessidra Ambientale” riabilita le filiere bovine, suine e avicole

ottobre 23, 2014 Idee, Progetti
Presentato ieri presso l’Expo Gate di Milano, il rapporto “La sostenibilità delle carni in Italia” voluto da Assica, Assocarni e UnaItalia, le tre principali associazioni italiane di categoria delle filiere della carne bovina, suina ed avicola, vuole raccontare il punto di vista dei produttori sul tema della sostenibilità sotto diverse chiavi di analisi: nutrizionale, ambientale, economica e sociale. Negli ultimi anni, infatti, il consumo di carne è diventato oggetto di attenzioni e dibattiti soprattutto per quel che riguarda i temi nutrizionali ed ambientali. Proprio in questo contesto, un gruppo di operatori del settore zootecnico ha dato avvio, nel 2012, al progetto “Carni sostenibili” con l’obiettivo ...

Natural Design: le creazioni dell’associazione Mutabilis a Torino

ottobre 16, 2014 Green Economy, Idee
Arte e natura rappresentano, da sempre, un binomio perfetto. Lo sguardo sapiente dell’artista non si limita, però, a ritrarre ciò che vede, ma racchiude mondi interpretati e vissuti, dentro cui l’uomo proietta la sua personale visione del mondo: in qualche modo l’artista, ispirato dalla bellezza della natura, traspone nelle sue creazioni una realtà interiore magica, data dalla sua percezione del mondo esterno. Il paesaggio muta, si trasforma continuamente: luce e ombra, come sosteneva il pittore francese Corot, non sono mai ferme e anche dal medesimo punto di vista il paesaggio non è mai immobile. I dipinti en plein air hanno un dinamismo del tutto differente da quelli presi dalla macchina fotografica: ...

Nasce Greenfunding, la prima piattaforma di crowdfunding per la green economy

ottobre 6, 2014 Green Economy, Idee
Giovedì 2 ottobre si è tenuto al Campus Luigi Einaudi dell'Università di Torino il 6° Salone Nazionale dell'Imprenditoria Femminile e Giovanile, organizzato dall'Associazione GammaDonna con l'adesione del Presidente della Repubblica. Tema del 2014: "Come sta cambiando l'Italia? I modelli imprenditoriali emergenti", declinato in un convegno e quattro laboratori tematici. Protagoniste del LAB4 "Finanziamenti innovativi" - moderato da Giancarlo Rocchietti del Club degli Investitori - le piattaforme di crowdfunding, raccontate negli interventi di Angelo Rindone, fondatore di Produzioni dal Basso, Claudio Bedino di Starteed e Andrea Gandiglio, presidente dell'Associazione Greencommerce, che ha anticipato il lancio di Greenfunding, la prima piattaforma italiana dedicata ai progetti della green economy, online da venerdì 10 ...

Villa: “Per ridare bellezza al paesaggio, facciamoci aiutare dalla natura”

ottobre 3, 2014 Eventi, Idee
Dal 3 al 12 ottobre i visitatori del Giardino del Borgo Medievale, a Torino, potranno sorprendersi di fronte alle creazioni di Massimo Villa, maestro di giardino, garden coach, scultore, giardiniere, artigiano. Passeggiando per il Borgo sarà possibile incontrare piante e cesti intrecciati con sapiente maestria da Villa; nel Giardino delle delizie si sveleranno panche e sentieri in legno, mentre tavoli, specchi, poltrone, accoglipasseri, ciotole e piccoli arredi saranno disseminati ovunque, tra le tettoie e il Giardino dei semplici, passando per l’Orto e per il Cortile. Durante la mostra "Di Sana Pianta", promossa dalla fondazione Torino Musei, andrà in scena una specie di caccia al tesoro, dove il piacere ludico si alterna alla praticità, con momenti di ...

Sulle piattaforme di hosting arrivano i nuovi domini internet “ecologici”

ottobre 3, 2014 Green Economy, Idee, Prodotti, Servizi
La lenta ma inesorabile avanzata della green economy si legge anche nella nascita delle estensioni dei nuovi domini internet, da poco disponibili anche in Italia attraverso le principali piattaforme di hosting. A partire da una delle più note, Register.it, del Gruppo Dada: .bio, .bike, .farm sono solo alcuni dei circa 700 nuovi possibili domini per chi volesse connotare ecologicamente la propria attività sin dall'indirizzo web, abbandonando i più banali .it, .com ecc. "Bio - scrive il team di Register - è molto di più che una semplice abbreviazione. Bio è uno dei principali trend degli ultimi anni, è una prospettiva di scenari futuribili, è un'identità ben precisa. Il dominio ...
Pagina 7 di 42« First...«56789»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

gennaio 20, 2020

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

gennaio 20, 2020

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

dicembre 13, 2019

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende