Home » Normative » Ultimi articoli:

La resa di Connie: esenzione ETS per le compagnie aeree extraeuropee

novembre 14, 2012 Internazionali, Normative, Politiche
Connie Hedegaard, Commissario Europeo per l'Azione sui Cambiamenti Climatici, ha annunciato lunedì che la Commissione intende esentare temporaneamente i voli non europei dall'Emission Trading Scheme (ETS) come risposta ai progressi sui negoziati internazionali. “Per creare un'atmosfera positiva intorno alle importanti negoziazioni dell'International Civil Aviation Authority (ICAO), ho raccomandato in una conferenza telefonica con i 27 Stati membri che l'Europa fermi il tempo sull'inclusione dell'aviazione nell'Emission Trading europeo di voli da e verso Paesi non europei”. La settimana scorsa, pare infatti che la riunione dell'ICAO abbia riportato concreti passi in avanti, per un accordo sulle emissioni di CO2 del settore aereo, che potrebbe già ...

Vini e cibi “liberi”. Dalla semantica e dalle certificazioni

novembre 12, 2012 Idee, Normative, Prodotti, Prodotti
“Mi sembra che il linguaggio venga sempre usato in modo approssimativo, casuale, sbadato, e ne provo un fastidio intollerabile”, scriveva Italo Calvino nella terza delle Lezioni Americane, quella dedicata all’Esattezza. Il fenomeno, se è vero che ha, ormai, tristemente pervaso ogni ambito sociale e culturale, è particolarmente acuto quando si parla di cibo. E del marketing per venderlo. La tendenza pare essersi aggravata negli ultimi tempi, di pari passo con l’aumento della sensibilità del consumatore verso ciò che gli viene proposto nel piatto e nel bicchiere. E la conseguente registrazione di questa sensibilità nelle ricerche di mercato. Mentre, cioè, sempre più consumatori si chiedono da dove vengano ...

Parchi: altro che tagli, servono investimenti!

Nemmeno i parchi sfuggono ai tagli della spending review del governo. Entro fine mese, infatti, i ventiquattro Parchi Nazionali italiani dovranno eliminare il 10% delle spese per il personale, un taglio che si somma a quelli – già consistenti (circa il 35%) – imposti negli ultimi anni. La situazione è critica. Secondo la Rappresentanza Unitaria del Parco Nazionale Gran Paradiso “interi uffici che seguono attività di ricerca scientifica, di salvaguardia del territorio e di promozione dello sviluppo sostenibile, verranno di fatto cancellati”. In realtà, l'allarme sembra destinato a rientrare, almeno parzialmente. I fondi a disposizione rimarranno pochi ma nessuno dovrebbe essere licenziato. “Se il taglio del 10% venisse gestito ...

Bravo professore, finalmente qualcosa di “green”!

settembre 17, 2012 Idee, Nazionali, Normative, Politiche
Da tempo attendevamo che il Presidente del Consiglio più "tecnico" di sempre dicesse qualcosa di veramente "green". Nulla nel discorso di insediamento, nulla di significativo negli interventi in sede europea, uso quasi inesistente del termine "green economy" (a quanto ci risulta - e saremmo felici di sbagliarci), nessun endorsement al Ministro Passera quando, nel dicembre scorso, si sbilanciò sulla fiscalità ecologica. Venerdì 14 settembre, Mario Monti ha invece commentato il ddl quadro in materia di valorizzazione delle aree agricole e di contenimento del consumo di suolo, presentato insieme al Ministro delle Politiche Agricole Mario Catania: «negli ...

Falso biologico: svelate tutte le truffe

settembre 12, 2012 Eventi, Normative
“Il biologico è stato vittima, in un certo senso, del suo stesso successo”. Per il comandante della Guardia di Finanza di Verona, colonnello Bruno Biagi, si spiegano così le truffe perpetrate in campo alimentare: il maggior valore che il mercato riconosce ai prodotti naturali rispetto a quelli convenzionali ha spinto molte aziende a “travestire” da biologiche anche merci tradizionali. Come? Sfruttando gli stessi strumenti (e debolezze) della normativa di tutela dei prodotti: falsificando o manipolando i certificati, corrompendo funzionari o artefacendo le attestazioni di trasporto, o, ancora, con intermediari-fantasma che allungano i tempi dei controlli. In un convegno organizzato da FederBio al Sana, la fiera ...

1° settembre: la vecchia lampadina a incandescenza va in pensione

agosto 31, 2012 Normative, Prodotti, Prodotti
E' la fine di un'epoca dell'illuminazione domestica. Il ritiro progressivo dal mercato delle vecchie lampadine a incandescenza, iniziato a settembre 2009 raggiungerà domani (1 settembre 2012) il suo apice, con l'entrata in vigore del divieto UE alla fabbricazione, distribuzione e vendita di dispositivi di illuminazione a bassa efficienza energetica. Il monito europeo punta infatti a ottenere, entro il 2020, un consistente risparmio energetico, che eviterà, ogni anno, l’equivalente dei consumi elettrici di 11 milioni di famiglie. L’introduzione di prodotti più ecologici, come le lampadine fluorescenti compatte, permetterà ai consumatori non solo di contribuire alla riduzione delle emissioni di Co2 ma anche di risparmiare soldi, in quanto il consumo di ...

Sponsorizzazioni e servizi ambientali. Il futuro dei Parchi secondo Italo Cerise

Il Gran Paradiso è il Parco nazionale più antico d’Italia. Ex riserva di caccia sabauda tra Piemonte e Valle d’Aosta, fu donato allo stato italiano dal re Vittorio Emanuele III nel 1919, e poi trasformato in area protetta nel 1922. A novant’anni dalla sua fondazione, oggi si trova a destreggiarsi tra tagli alle risorse, riduzione del personale e necessità, al contrario, di promozione del territorio in chiave sostenibile. Italo Cerise, presidente del Gran Paradiso dal luglio 2011 e da poco più di un mese anche vicepresidente nazionale di Federparchi, traccia un bilancio e spiega come dovrebbe cambiare la storica Legge quadro ...

Entra in vigore la nuova Direttiva europea per migliorare la raccolta RAEE

E'stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la nuova direttiva 2012/19/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio sui cosiddetti RAEE i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche . La Direttiva, che entrerà in vigore tra 15 giorni, introduce nuove disposizioni per il miglioramento della raccolta, del riutilizzo e del riciclaggio dei RAEE e pone nuovi ambiziosi obiettivi per i Paesi membri, che avranno tempo fino al 14 febbraio 2014 per recepirla nelle legislazioni nazionali con i necessari adattamenti. . Tra le novità principali: l’estensione del campo di applicazione della normativa, che prevede  da ...

Quinto Conto Energia, firmato il decreto tra le proteste degli operatori

luglio 10, 2012 Nazionali, Normative, Politiche
Un sistema di incentivazione «equilibrato e con forti ricadute sull’economia italiana tale da ridurre l’impatto sulle bollette di cittadini e imprese», secondo i ministri Passera (Sviluppo Economico), Clini (Ambiente) e Catania (Agricoltura). Un sistema che evidenzia la «mancanza di una lungimirante politica energetica nazionale» secondo Aper (l'Associazione Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili), che sarà una «pietra tombale per molte aziende italiane del fotovoltaico» secondo Aes (Azione Energia Solare), che darà «un duro colpo per tutte le rinnovabili» per Ises Italia. Le opinioni sui due decreti ministeriali appena emanati in via definitiva, che definiscono i nuovi incentivi per l’energia fotovoltaica (il cosiddetto ...

Stati Generali dell Rinnovabili: Clini sul ring con le associazioni di categoria

maggio 11, 2012 Eventi, Nazionali, Normative, Politiche
«Il futuro dell’Italia si gioca sulla possibilità di aumentare il ruolo delle fonti rinnovabili nella nostra economia e nel sistema energetico, tenendo conto che l’Italia non è un grande produttore di petrolio, di gas o carbone, e che non ha nucleare». Parola del ministro Corrado Clini, titolare dell’Ambiente, presente mercoledì 9 al convegno di apertura di Solarexpo, dal titolo gli “Stati generali delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica in Italia”. A confrontarsi sui temi energetici, fonti pulite ed efficienza energetica, insieme alle istituzioni, tra cui GSE e Autorità per l’Energia, le venticinque associazioni di categoria (dall’Ifi, all’Aiel-Cia, dall’Assotermica alla Gifi-Anie ad Assosolare, solo per citarne alcune), riunite ...
Pagina 4 di 14« First...«23456»10...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende