Home » Internazionali » Ultimi articoli:

Battuta d’arresto per il nucleare: le agenzie di sicurezza bocciano l’Epr

novembre 4, 2009 Internazionali, Normative, Politiche
Con una denuncia pubblica e congiunta, le agenzie di sicurezza nucleare ASN (Francia), HSE’sND (Gran Bretagna) e STUK (Finlandia) hanno dichiarato “non sicuro” il sistema di sicurezza Epr (European Pressurized Reactor) ideato dall’azienda francese Areva. Secondo le tre agenzie, i sistemi di controllo della gestione di emergenza del reattore non sarebbero sufficientemente indipendenti rispetto a quelli della gestione ordinaria e, in caso di incidente, rischierebbero di bloccarsi contemporaneamente. Inoltre, il progetto EPR non sarebbe stato ancora approvato e, in quanto prototipo, risulta inammissibile un suo utilizzo nel breve periodo. La notizia, oltre a provocare il crollo del 5% delle quotazioni Areva, ha sollevato forti discussioni anche ...

Barcelona Climate Change Talks 2009

novembre 3, 2009 Agenda, Internazionali, Politiche
Data: dal 2 al 6 novembre Location: Barcellona, Barcelona Convention Centre. Sito web: www.unfccc.int Da dieci anni, molti Paesi hanno preso parte ad un trattato internazionale - "La convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici" (Unfccc) per iniziare a considerare delle strategie comuni per ridurre il riscaldamento globale e per affrontare l'inevitabile aumento delle temperature. Più recentemente un certo numero di Nazioni ha approvato un'aggiunta al trattato, il Protocollo di Kyoto che pone minure piu incisive e vincolanti. Dal 2 al 6 novembre si terrà, in questo contesto, il vertice che vedrà presenti circa 4000 delegati di 190 paesi nell'ultimo vertice prima di COP15 a Copenhagen. Nei cinque giorni si affronterà ...

Vertice Ue a Bruxelles: aspettando Copenhagen

In vista della conferenza dell Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici di Copenhagen, il 29 e 30 ottobre si sono incontrati a Bruxelles i capi di stato e di governo dell’Unione Europea. All’ordine del giorno: le concessioni ai paesi in via di sviluppo. Ammonteranno tra i 5 e i 7 miliardi di euro per il triennio 2010-2012, ma saranno volontarie e nessun contributo ...

E’ possibile ridurre i consumi energetici? Top Contributors

Paolo Saraceno Pubblichiamo in anteprima un articolo di Paolo Saraceno, Dirigente di Ricerca dell'Istituto Nazionale di Astronomia ed Astrofisica sui temi del consumo energetico. Saraceno sarà presente al Festival della Scienza di Genova il 31 ottobre e il 1 novembre alla conferenza "Energia e Ambiente: i numeri che contano" e al caffé scientifico "Il caso Terra" . Davanti ai problemi ambientali ci si domanda spesso se è possibile ridurre i consumi energetici. Il modo con cui si produce energia è infatti, assieme all’agricoltura, una delle principali fonti di gas serra:  l’81% dell’energia consumata nel mondo è ottenuta dai combustibili fossili, che producono ogni anno  più di 20 miliardi di ...

Tavola rotonda per il futuro verde della Cina

ottobre 28, 2009 Eventi, Internazionali, Politiche
Si è svolto oggi alle 18 ora cinese l’Inter-Chamber Environmental Roundtable Dinner presso il Kempinski Hotel Beijing. Allo stesso tavolo i rappresentanti della Camera di Commercio Italo-Cinese,  Camera per l’industria e il commercio tedesca a Beijing,  Camera per il Commercio e per l’Industria francese in Cina e Camera di Commercio del Benelux hanno affrontato il tema "China’s Green Future", ovvero la prospettiva ambientale della Cina e le sue possibili implicazioni per le imprese europee. L'incontro nasce dalla volontà di illustrare le opportunità che il mercato cinese offre alle imprese Europee nel ...

Dieci miliardi nello scrigno «green»

Courtesy of sole24ore.com di Jacopo Giliberto, Sole 24 ORE, www.ilsole24ore.com La green economy piace. La spinta a essere ecologici nasce in parte dal mercato: i consumatori sono cambiati, e nel momento di scegliere un prodotto guardano con attenzione la componente ambientale. In parte sono mutate le aziende e gli imprenditori sono più sensibili al tema dell'ecologia. E infine c'è la grande politica internazionale, la tendenza di fondo che è stata interpretata per esempio dal presidente statunitense Barack Obama. Leggi l'articolo completo su Sole24ore.com

L’ecologia in tempo di guerra

ottobre 26, 2009 Internazionali, Nazionali, Politiche
Min. Franco Frattini, Courtesy MAE Multimedia Giovedì 22 ottobre si è tenuta alla Farnesina, in presenza del Ministro Frattini, la presentazione del documentario “La cooperazione italiana in Afghanistan”, realizzato dalla giornalista Mariangela Pira su incarico del Servizio Stampa del Ministero degli Esteri. Un'occasione per fare il punto sulle differenti tipologie di intervento civile che, con un investimento di 356 milioni di euro, l’Italia sta sviluppando nel paese, nell’ambito della cosiddetta “strategia di transizione”. Come precisato dal Ministro Frattini, si tratta di ricalibrare “la strategia finora prevalentemente militare” per “mettere la popolazione civile al centro della missione internazionale”. Una direzione illustrata nel volume “...

Unione europea, Co2: obiettivo -80% al 2050

Da Il Sole 24 Ore, www.ilsole24ore.com Via libera al documento sul clima da parte dei ministri dell'Ambiente riuniti oggi a Lussemburgo. Il testo approvato contiene il target di riduzione della Co2 dell'Unione europea dell'80-95% al 2050 ed è la base negoziale per la conferenza Onu a Copenaghen del prossimo dicembre. Un testo che ha risentito dell'effetto negativo dei risultati mancati da parte dell'Ecofin, per quanto riguarda i finanziamenti alla lotta contro i cambiamenti climatici... Leggi l'articolo completo su Il Sole 24 Ore.com

L’incubo del nucleare: le scorie

ottobre 20, 2009 Internazionali, Politiche, Recensioni
Il 13 ottobre scorso l'emittente franco-tedesca ARTE ha trasmesso in anteprima mondiale il documentario "Déchets, le cauchemar du nucléaire" - "Le scorie, l'incubo del nucleare" - di Éric Guéret e Laure Noualhat, accompagnato dalla pubblicazione di un libro e di un Dvd acquistabili sul sito di ARTE. Il film, che in Francia ha causato un dibattito piuttosto acceso, cerca di chiarire quelli che sono gli aspetti più controversi e nascosti dell'energia nucleare, ossia quelli legati allo smaltimento delle scorie; "perché le scorie sono il punto debole del nucleare, sono il suo tallone d'Achille, il suo peggior incubo." In un'epoca come quella attuale, in cui l'approvigionamento energetico e il riscaldamento globale sono problemi ...

La sfida ambientale della Santa Sede Top Contributors

Monsignor Boccardo, courtesy of Caritas Ticino Pubblichiamo la nota di Mons. Renato Boccardo, Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, in occasione dell'evento "Uniamo le Energie": "Sempre più spesso il dolore, la sofferenza, le guerre e le ingiustizie del nostro mondo sono connesse alle problematiche dei rifornimenti energetici; spesso i più forti prendono energia dai più deboli lasciando a questi solo gli effetti generati sull'ambiente dalle attività antropiche. Il Santo Padre Benedetto XVI, ha affermato con forza l'importanza dei temi ambientali ed energetici nel messaggio per la Giornata della Pace del 2007, posta sotto il motto " La persona umana, cuore della pace". In esso ...
Pagina 27 di 28« First...1020«2425262728»


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende