Home » Internazionali » Ultimi articoli:

Congresso Mondiale dei Parchi: il turismo sostenibile come risorsa economica e ambientale per il futuro del Pianeta

novembre 19, 2014 Eventi, Internazionali, Politiche
Si conclude oggi a Sydney il Congresso Mondiale dei Parchi organizzato dalla IUCN, l'istituzione internazionale dedicata alla conservazione e gestione delle aree protette nel mondo. Un appuntamento che si ripete ogni 10 anni e che in questa edizione ha inteso lanciare il ruolo del turismo sostenibile non solo come risorsa per la manutenzione delle aree protette, ma anche e soprattutto come contributo alle economie nazionali e alla salvaguardia dell'ambiente. Ad avallare questa tesi  il rapporto Tourism and Visitor ...

L’accordo sul clima USA-Cina visto “da dietro”: impegni senza vincolo né sanzioni. Ma il gioco ora cambia

novembre 17, 2014 Internazionali, Politiche
L’accordo siglato l’11 novembre tra Stati Uniti e Cina per la riduzione delle emissioni di gas serra segna indubbiamente un momento di svolta nel lento e farraginoso iter dei negoziati internazionali sul clima. I due maggiori produttori di gas climalteranti del pianeta, dopo anni di ostruzionismo verso qualunque accordo internazionale sul riscaldamento globale, hanno finalmente sottoscritto un accordo bilaterale che definisce obiettivi "concreti" di riduzione delle rispettive emissioni. O forse no? Nel testo siglato da Obama e Xi Jinping si legge che gli Stati Uniti “intendono” ridurre le proprie emissioni del 26%-28% rispetto ai livelli del 2005 entro il 2025 e “fare il possibile per” ridurle del 28%; ...

“Storico” accordo sui cambiamenti climatici: USA e Cina si impegnano a ridurre le emissioni di CO2. Storico?

novembre 12, 2014 Green Economy, Internazionali, Politiche
E'già stato definito "storico" l'accordo tra Cina e Stati Uniti sulla riduzione delle emissioni di gas serra: il leader cinese Xi Jinping e il presidente Barack Obama hanno firmato nella notte un trattato che li impegna a tagliare CO2 e altri gas serra entro il 2025/30. La Cina si è impegnata a mettere un cap alle emissioni di gas serra, che dovranno iniziare a diminuire al massimo nel 2030, o anche prima, e a portare la quota di energia prodotta da fonte non fossile al 20% dell’energy mix entro il 2030. Per gli Stati Uniti l’obiettivo fissato ...

Stati Generali: più occupazione con il “Made Green in Italy”

Tre milioni di lavori verdi, con 234.000 nuove assunzioni solo nel 2014 secondo il rapporto GreenItaly 2014 di Unioncamere-Fondazione Symbola presentato nei giorni scorsi. 190.000 posti di lavoro nel solo 2013 per la realizzazione e gestione di impianti di fonti rinnovabili; migliaia nelle 50.000 aziende agricole biologiche. Più di 460.000 possibili posti di lavoro da un programma di rafforzamento dell'efficienza energetica; 30.000 da una gestione più efficiente della raccolta differenziata.  Gli Stati Generali della Green Economy, promossi dal Ministero dell’Ambiente e dal Consiglio Nazionale della Green Economy, con il supporto tecnico ...

Giustizia climatica: come tradurre le idee in azioni (e proteggere i diritti umani)

ottobre 13, 2014 Internazionali, Nazionali, Politiche
Aveva suscitato scalpore a livello internazionale la richiesta della famiglia originaria del Kiribari, piccolo stato del Pacifico composto da 33 isole su cui vivono 103.000 abitanti, che nel 2013 aveva chiesto alla Nuova Zelanda asilo per motivi climatici: l’isola da cui proviene, infatti, è a rischio di sparizione a causa dell’aumento del livello del mare, come molte altre del Pacifico. Sarebbe stato il primo caso riconosciuto di “rifugiato ambientale”, ma la richiesta è ...

Le strategie energetiche secondo Ugo Bardi: “discontinuità delle rinnovabili? Basta immagazzinarle, come le fragole”

ottobre 2, 2014 Internazionali, Nazionali, Politiche
La crisi ucraina è tutt'altro che esaurita, il Governo Renzi continua a parlare di trivellazioni petrolifere in Italia e il Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, martedì 30 rende un'informativa al Senato in cui ammette che il nostro sistema "può gestire eventuali interruzioni delle forniture di gas russo fino a tre mesi", ma che, in caso di stop, si avrebbero "inevitabili conseguenze in termini di aumento dei prezzi del gas". Intanto il Parlamento Europeo ascolta (e "boccia") in audizione il nuovo Commissario all'Ambiente, Karmenu Vella, che non nega le proprie simpatie per le tecniche di "fracking". Poi però, quando si va all'ONU, all'Assemblea sui cambiamenti climatici, è tutto un inno alle rinnovabili e alla riduzione delle ...

Agricoltura urbana e ricerca: in attesa di Expo la Svizzera ripensa i modelli alimentari

settembre 29, 2014 Internazionali, Politiche, Pratiche, Progetti
In vista dell'Expo 2015, favorita da quella distanza che consente di vedere al di là degli scandali e andare oltre la banalità degli slogan, la Svizzera ha avviato una profonda riflessione sul cibo, la nutrizione e i modelli di produzione alimentare. Pubblichiamo qui sotto la seconda parte del reportage di Veronica Ulivieri. La prima parte nella sezione Green News di LaStampa.it. Se Ginevra è un fiore all'occhiello della Svizzera, non mancano esperienze significative in altri luoghi della nazione. A Basilea, nel 2012 la startup Urban Farmers ha realizzato sul tetto della stazione merci di Dreispitz una serra che funziona con sistema acquaponico, ...

Sistema bici: le buone pratiche europee partono da parcheggi intermodali e “bike highways”

settembre 18, 2014 Internazionali, Politiche
Perché l'uso della bicicletta diventi una realtà quotidiana non sono sufficienti le piste ciclabili, ma bisogna "fare sistema" e mettere gli utenti nelle condizioni di spostarsi con comodità, facilità e velocità. L'Italia fa ancora un po' fatica, sia a livello di trasporto urbano - dove i servizi di bike sharing sono spesso deboli, le rastrelliere nei punti di maggiore accesso non sono sempre previste e si litiga ancora con gli amministratori di condominio per “vincere” un parcheggio biciclette in cortile - sia nel settore turistico. “Ci sono molti bei posti visitabili in bicicletta - commenta Giuseppe Piras, Presidente di Bike Pride Fiab Torino- ma è importante che siano accessibili sulle due ruote, che ...

Cresce la rete stradale mondiale: la sfida è conciliare infrastrutture e ambiente. A partire dalla Cina

settembre 17, 2014 Idee, Internazionali, Politiche
Treno veloce Shanghai-Beijing. Cinque ore e mezzo di viaggio e 1.300 chilometri di rotaie. Per tutto il tragitto scorre dal finestrino il sistema ferroviario e stradale a più rapido sviluppo del mondo. E lungo il percorso palazzi in costruzione, nuovi centri commerciali, periferie infinite. La crescita della Cina passa per le vie di comunicazione: strade e nuove ferrovie servono a connettere le grandi città e i centri di produzione, spostare merci e alimenti da una parte all'altra del paese, portare prodotti ovunque ...

Le Alpi come brand. Al ForumAlpinum si discute di valorizzazione delle aree montane

È ambizioso il tema dell’undicesimo ForumAlpinum, il secondo che si svolge in Italia dalla sua istituzione nel 1994. Quello che si terrà a Darfo Boario Terme, nella suggestiva Val Camonica, dal 17 al 19 settembre cercherà di mettere a fuoco strumenti e politiche per utilizzare, valorizzare e gestire dal livello locale a quello macroregionale le risorse delle Alpi, o per meglio dire la “risorsa Alpi”. Perché ciò che è chiaro agli organizzatori – Iscar (Comitato Scientifico Internazionale di Ricerca Alpina), Università della Montagna e Università degli Studi di Milano – è proprio che le Alpi vanno amministrate secondo una strategia comune, senza particolarismi da ...
Pagina 4 di 27« First...«23456»1020...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende