Home » Nazionali » Ultimi articoli:

Sponsorizzazioni e servizi ambientali. Il futuro dei Parchi secondo Italo Cerise

Il Gran Paradiso è il Parco nazionale più antico d’Italia. Ex riserva di caccia sabauda tra Piemonte e Valle d’Aosta, fu donato allo stato italiano dal re Vittorio Emanuele III nel 1919, e poi trasformato in area protetta nel 1922. A novant’anni dalla sua fondazione, oggi si trova a destreggiarsi tra tagli alle risorse, riduzione del personale e necessità, al contrario, di promozione del territorio in chiave sostenibile. Italo Cerise, presidente del Gran Paradiso dal luglio 2011 e da poco più di un mese anche vicepresidente nazionale di Federparchi, traccia un bilancio e spiega come dovrebbe cambiare la storica Legge quadro ...

Debriefing su Rio+20 al Ministero: si poteva fare di più?

Dalla Conferenza sui risultati di Rio+20, organizzata dal Ministero dell’Ambiente presso l’Aula Magna dell’Università Luiss, a Roma, emergono punti di vista molto diversi: da una parte, il Ministero, rappresentato da Paolo Soprano, Direttore per lo Sviluppo Sostenibile e i rapporti con l’Associazionismo, si mostra sostanzialmente soddisfatto: “Il processo negoziale è stato lento, nonostante il poco tempo a disposizione, e non è riuscito a chiudere il negoziato nella fase preparatoria. La gestione del negoziato nella parte finale del Brasile è stata molto complessa, con un testo ancora non ...

Auto elettriche, incentivi più vicini. Intervista a Agostino Ghiglia

luglio 13, 2012 Nazionali, Politiche
Dopo continui stop and go, gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche potrebbero finalmente essere votati alla Camera prima dell'estate, per poi passare al Senato e diventare realtà in un futuro non troppo lontano. Agostino Ghiglia, deputato Pdl e membro della Commissione Ambiente, è il primo firmatario della proposta di legge per l’incentivazione della mobilità elettrica, presentata a giugno 2010 e sottoposta all’analisi delle commissioni Trasporti e Attività Produttive. Il testo attuale, modificato rispetto all’originale, prevede fondi pari a 140 milioni l’anno per tre anni, a partire dal 2013: 70 milioni per le infrastrutture di ricarica elettrica e per gli incentivi alla ricerca, e 70 per l’incentivazione ...

Quinto Conto Energia, firmato il decreto tra le proteste degli operatori

luglio 10, 2012 Nazionali, Normative, Politiche
Un sistema di incentivazione «equilibrato e con forti ricadute sull’economia italiana tale da ridurre l’impatto sulle bollette di cittadini e imprese», secondo i ministri Passera (Sviluppo Economico), Clini (Ambiente) e Catania (Agricoltura). Un sistema che evidenzia la «mancanza di una lungimirante politica energetica nazionale» secondo Aper (l'Associazione Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili), che sarà una «pietra tombale per molte aziende italiane del fotovoltaico» secondo Aes (Azione Energia Solare), che darà «un duro colpo per tutte le rinnovabili» per Ises Italia. Le opinioni sui due decreti ministeriali appena emanati in via definitiva, che definiscono i nuovi incentivi per l’energia fotovoltaica (il cosiddetto ...

Sicurezza del territorio: la lettera del presidente dei geologi a Monti

luglio 4, 2012 Idee, Nazionali, Politiche
“In Italia si sta affermando la deriva anti geologica ed anti prevenzione. Non impariamo nulla dagli eventi e dalla storia. Terremoti , alluvioni , distruzione, morti ma invece nel nostro Paese si propone di abolire la relazione geologica . E la sicurezza dei cittadini? Ho scritto a Monti, contiamo su di lui”.  Ieri mattina , il Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, Gianvito Graziano , ha scritto al Premier  Mario Monti , una lettera aperta che pubblichiamo in versione integrale. Illustrissimo Sig. Presidente, comprendo che in un momento così difficile per il nostro Paese che La porta ad essere impegnato quasi ininterrottamente su diversi fronti, non ...

Riserve petrolifere: il prezzo economico e ambientale dei fossili “non convenzionali”

Come ogni volta in cui il prezzo del petrolio è in flessione, media e stampa si riempiono di ipotesi di crescita della produzione del greggio e diminuzione del prezzo, tanto da far credere che il problema del "picco del petrolio" non esista più. In questi giorni sta suscitando attenzione un nuovo studio di Leonardo Maugeri, docente di Geopolitica dell’Energia alla Harvard Kennedy School ed ex Senior Executive Vice President dell'ENI: lo studio, presentato al Festival dell'Energia di Perugia,  evidenzia come, a seguito delle scoperte di petrolio non convenzionale, ci sia la potenzialità di un aumento del volume di produzione che potrebbe portare dagli attuali 93 a 110 ...

Carbon Disclosure Project: pagella verde per le città europee

Dopo la deludente conclusione della Conferenza di Rio+20, in cui i governi del mondo non hanno preso impegni precisi, appare evidente come un futuro sostenibile e low carbon sarà possibile solo con una spinta "dal basso", che coinvolga cittadini, aziende ed enti locali. In questo comune sforzo per il cambiamento, un ruolo di assoluto rilievo viene svolto dalle città: metà della popolazione mondiale abita nelle città, dove viene consumato circa il 60-80% dell'energia. Il Carbon Disclosure Project ha chiesto alle città europee di rispondere a un questionario sulle strategie riguardanti la riduzione delle emissioni di CO2, i rischi e le opportunità legate ai cambiamenti climatici: in Europa hanno risposto 22 città, ...

Clini apre il Festival dell’Energia:“Informazione più corretta e libera su fonti e tecnologie”

giugno 12, 2012 Eventi, Nazionali, Politiche
“Energia per ripartire”. Questo il filo conduttore dei quaranta appuntamenti che animeranno l’edizione 2012, la quinta, del Festival dell’Energia, la tre giorni che prende il via il prossimo 15 giugno, a Perugia. Organizzato da Aris, l’Agenzia di Ricerche Informazione e Società, guidata da Alessandro Beulcke, il Festival è stato presentato il 6 giugno alla Stampa Estera, a Roma, alla presenza del ministro dell’Ambiente Corrado Clini. Ci vuole energia per raccogliere le sfide, energia per lanciarle, energia per cambiare e promuovere il futuro, sembrano suggerire gli organizzatori. Ma, prima ancora, è necessaria un’informazione corretta, “non orientata dai produttori ma libera”, spiega ai giornalisti il ministro Clini, che ...

Rapporto ISPRA: aumenta la differenziata, ma anche i rifiuti urbani

giugno 11, 2012 Eventi, Nazionali, Politiche
Il flusso di rifiuti assomiglia a quello di una sorgente, talora carsica talora di superficie: il lavoro principale sta nel cercare di tracciare quel flusso, di renderlo trasparente e misurarlo. Con quest’immagine, il presidente dell’Ispra, De Bernardinis, ha aperto la presentazione, venerdì scorso a Roma, del rapporto annuale stilato dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. A raccontare i risultati, nel dettaglio, Stefano Laporta, direttore generale dell’Istituto. In controtendenza con la media europea,la produzione italiana dei rifiuti urbani nel 2010 è cresciuta dell’1,1 per cento, rispetto all’anno precedente. Mentre a fare la differenza nell’UE 27 – dove si registra la stessa percentuale ma negativa – sono i nuovi Stati ...

Rio+20: negoziati in alto mare e illustri assenti

Cautamente pessimista. Spiazza il pubblico in sala, il Sottosegretario agli Esteri Staffan de Mistura che introduce i lavori della tavola rotonda romana dedicata a Rio+20, il vertice delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile che si aprirà il 20 giugno a Rio de Janeiro. E si capisce anche che de Mistura ha un passato di attivista al WWF: per l’impostazione pragmatica che imprime al dibattito e perché non usa tanti giri di parole per spiegare che “questo cauto pessimismo serve proprio a combattere il rischio che quello di Rio si riduca a un summit celebrativo”. La ragione principale è che le “negoziazioni tra i paesi sono ancora ...
Pagina 20 di 31« First...10«1819202122»30...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Green Jobs: in libreria la nuova guida di Tessa Gelisio e Marco Gisotti

dicembre 5, 2019

Green Jobs: in libreria la nuova guida di Tessa Gelisio e Marco Gisotti

Quali sono le 100 professioni più richieste, oggi, in Italia? La risposta è nella nuovissima guida “100 green jobs per trovare lavoro”, firmata da Tessa Gelisio e Marco Gisotti – già autori nel 2008 della “Guida ai Green Jobs” – per Edizioni Ambiente (384 pagg. 18 euro), disponibile nelle librerie fisiche e digitali dal 21 novembre 2019: un vademecum per [...]

Ricerca AXA: cambiamento climatico prima preoccupazione per tre italiani su quattro

novembre 26, 2019

Ricerca AXA: cambiamento climatico prima preoccupazione per tre italiani su quattro

Il cambiamento climatico irrompe al primo posto in cima alla lista dei temi prioritari per gli italiani. È “il problema” per tre italiani su quattro, che pensano che abbia un impatto diretto sulla propria salute e che si tratti di una sfida collettiva con impatti sulla loro vita, a livello personale. Sono alcune delle principali evidenze [...]

Canapa Expo: una vetrina a 360° su un settore in crescita costante

novembre 21, 2019

Canapa Expo: una vetrina a 360° su un settore in crescita costante

Al via venerdì 22 novembre la seconda edizione di Canapa Expo presso il Parco Esposizioni Novegro a Milano. Centinaia di espositori e professionisti da Italia, Spagna, Germania, Danimarca, Svizzera e Paesi Bassi saranno a disposizione di famiglie, appassionati, curiosi, addetti ai lavori, medici e scienziati con migliaia di prodotti, sevizi e informazione per raccontare a 360° un settore che, complessivamente, si stima in crescita, al 2025, a 146 miliardi di dollari di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende