Home » Nazionali » Ultimi articoli:

La Toscana verso l’auto a idrogeno

luglio 4, 2011 Nazionali, Politiche, Progetti
"Il mio augurio è che a partire dal 2012 almeno un'auto a idrogeno entri nella flotta delle auto di servizio della Regione Toscana". Sono le parole che la vicepresidente della Regione Toscana, Stella Targetti, ha pronunciato pochi giorni fa a Firenze, durante il convegno organizzato da Università di Pisa e Regione Toscana, nel corso del quale sono stati presentati i risultati della ricerca "Progetto H2 filiera idrogeno". Il progetto, a cui ha collaborato anche la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa ha goduto di un finanziamento del CIPE (Comitato Interministeriale di Programmazione Economica) pari a circa  5 milioni di euro, affidato tre anni fa alla Facoltà di Ingegneria ...

Referendum, una prova di maturità

giugno 10, 2011 Idee, Nazionali, Politiche
Domenica 12 e lunedì 13 giugno si terranno, come ormai noto, i referendum sul nucleare, l'acqua e il legittimo impedimento, confermati dopo un iter giuridico particolarmente travagliato, tra Parlamento, Corte di Cassazione e Corte Costituzionale. Tralasciando per un attimo il merito dei quesiti, quello che mi pare importante evidenziare è l'eccezionale opportunità che questa consultazione riveste per il Paese: l'occasione di dimostrare, una volta tanto, la maturità e la capacità del corpo elettorale di andare oltre le insopportabili, insiginficanti e anacronistiche distinzioni tra destra e sinistra - almeno sui temi dell'ambiente - che ammorbano l'Italia dal dopoguerra, rendendola incapace di "spiccare il volo" verso un futuro ...

Referendum: i quesiti ambientali, tra insospettabili favorevoli e contrari

giugno 6, 2011 Nazionali, Politiche
Tra meno di una settimana, domenica 12 e lunedì 13 giugno, gli italiani saranno chiamati alle urne per quattro referendum. I primi due quesiti riguardano l’acqua: l’affidamento della gestione ai privati e la possibilità di stabilire tariffe remunerative per il gestore. Il terzo quesito chiede agli elettori di esprimersi sulla produzione di energia nucleare in Italia, mentre il quarto - l'unico senza implicazioni ambientali - riguarda il legittimo impedimento riservato al Presidente del Consiglio e ai ministri della Repubblica. Le urne saranno aperte domenica 12 giugno dalle 8 alle 22 e lunedì 13 giugno dalle 7 alle 15. Trattandosi di referendum abrogativi si ...

In nome del popolo sovrano. Il travagliato iter dei referendum di giugno Top Contributors

Il tempo è ormai scaduto, questa è la settimana decisiva: nei prossimi giorni si saprà se, il 12 e 13 giugno prossimi, tra i quesiti referendari, ci sarà anche quello relativo alla produzione di energia da fonte elettronucleare. Dire che la situazione è "confusa", pare un pallido eufemismo. Restiamo, per quanto complessi, ai fatti, cercando di ricostruire la vicenda. Nella conversione in legge del Decreto 31 marzo 2011, n. 34 “Disposizioni urgenti in favore della cultura, in materia di incroci tra settori della stampa e della televisione, di razionalizzazione dello spettro radioelettrico, di moratoria nucleare, di partecipazioni ...

Sardegna antinucleare: 850mila sì al referendum

maggio 19, 2011 Nazionali, Politiche
Il 97,14%, contro appena il 2,86 dei No. Quando restavano da scrutinare appena 8 delle 1.820 sezioni elettorali dell'Isola, il conteggio dei Sì aveva già toccato quota 843.103: più di un sardo su due. Una sorpresa persino per i promotori del referendum. Bustianu Cumpostu, leader di Sardigna Natzione, aveva lanciato il referendum antinucleare quasi da solo, giusto qualche ambientalista con lui. Ma ora condivide il trionfo con tutta l'Isola. D) Nettissimo il pronunciamento dei sardi contro il nucleare nell'Isola: alta l'affluenza (quasi il 60%), schiacciante la vittoria degli 850mila Sì (97,14%). Meglio del previsto? R) Meglio del previsto. Eravamo sicuri di superare il quorum, ma non di ottenere questo ...

Riforma PAC, una sfida per agricoltura, cibo e paesaggio

PAC questione di tutti. Di Politica Agricola Comune si è parlato nei giorni scorsi a Milano e non sono mancate le polemiche. “Il processo di riforma della Pac non sta funzionando, non avanza e le proposte di riforma ad oggi sul tavolo sono assolutamente insufficienti", ha spiegato José Bové, l'attivista francese ora vice presidente della Commissione per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale al Parlamento Europeo. "La Politica Agricola Comune - continua Bové - andrebbe riformata in modo profondo ed è importante che a questo fine ci sia una diffusa mobilitazione sociale. Il nostro impegno al Parlamento Europeo sarà di lavorare affinché la Pac post-2013 sostenga finalmente anche i piccoli produttori e ...

Esperimenti di ambientalismo universale a Milano

maggio 6, 2011 Nazionali, Politiche
Un solo colore, nè rosso nè nero: i nuovi partiti ecologisti in Europa sono verdi - e basta. L'Italia, ancora ostaggio di una ideologizzazione troppo forte, che ha impedito al movimento ambientalista di affermarsi e di crescere, come è accaduto in altri Paesi, è invece ancora in ritardo. Ma ora uno spiraglio che i temi universali dell'ambiente e della salute assumano, anche nel nostro Paese, una declinazione trasversale, arriva da Milano. Esperimento unico nello Stivale sono i 5 Referendum bipartisan, che si terranno insieme a quelli nazionali del 12-13 giugno e chiedono: meno traffico, meno auto, più trasporto pubblico, biciclette e rispetto del pedone; il raddoppio del verde e la limitazione del ...

Biomasse: presenti! Il ruolo per gli obiettivi italiani al 2020

aprile 5, 2011 Eventi, Nazionali, Politiche
Il ruolo delle biomasse nel raggiungimento degli obiettivi europei di produzione di energia da fonte rinnovabile è stato l'argomento del convegno organizzato, venerdì scorso a Roma, da Fiper per celebrare il 10° anniversario della propria fondazione. Gli associati a Fiper sono aziende e consorzi che operano nell'ambito del teleriscaldamento e del biogas, gli unici settori della green economy che valutano in maniera positiva alcune delle novità introdotte dal Decreto Romani. La motivazione è semplice: per la prima volta il decreto introduce incentivi all'energia termica, mentre precedentemente il conto energia riguardava esclusivamente l'energia elettrica. “Si tratta di un bel passo in avanti - ha sottolineato il presidente di ...

Al di là della destra e della sinistra. Una svolta epocale

aprile 4, 2011 Idee, Nazionali, Politiche
"Non lascio quasi mai spazio a lettere di politici in questa rubrica. Faccio un’eccezione perché Bonelli - che ha preso la guida di un partito che era sulla via del dissolvimento - ci spiega perfettamente quale è stata la «malattia» che ha impedito al movimento ecologista italiano di affermarsi e di crescere come è accaduto in altri Paesi europei. Il problema è stato quello di ideologizzare un tema - quello dell’ambiente e della salute - che nel resto del mondo ha declinazioni universali". Faccio mie le parole del direttore de La Stampa, Mario Calabresi, che venerdì ha pubblicato, in via eccezionale, ...

L’appello di Aspo Italia agli amministratori pubblici

marzo 29, 2011 Idee, Nazionali, Politiche
In vista del Consiglio dei Ministri di domani, mercoledì 30 marzo, pubblichiamo, in versione integrale, l'appello di Aspo Italia agli amministratori pubblici per la difesa e il rilancio delle fonti energetiche rinnovabili. Alla Cortese Attenzione SINDACI DEI COMUNI D’ITALIA PRESIDENTI DEI CONSIGLI COMUNALI D’ITALIA PRESIDENTI DELLE UNIONI COMUNALI PRESIDENTI DELLE COMUNITA’ MONTANE Oggetto: Proposta di MOZIONE per rilanciare le fonti energetiche rinnovabili e la strategia energetica nazionale Egregi Signori, Il Decreto Legislativo approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 marzo u.s. rappresenta una gravissima battuta d’arresto nel virtuoso sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia, tanto più pesante in quanto il settore che colpisce vanta ormai decine di migliaia di occupati diretti e ...
Pagina 24 di 31« First...1020«2223242526»30...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

aprile 28, 2020

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

La redazione di Greenews.info fa gli auguri ai “colleghi” di LifeGate, il network fondato da Marco Roveda che compie oggi 20 anni di vita! In pieno lockdown, fanno sapere da LifeGate, il grande evento di celebrazione dovrà necessariamente essere rimandato, ma resta l’occasione per festeggiare e ringraziare una community di cinque milioni di persone e cinquemila [...]

Earth Day 2020: una maratona multimediale per la 50° Giornata Mondiale della Terra

aprile 22, 2020

Earth Day 2020: una maratona multimediale per la 50° Giornata Mondiale della Terra

Oggi, 22 aprile 2020 le Nazioni Unite celebrano il 50° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), l’evento di sensibilizzazione alla tutela del Pianeta più impattante al mondo, con miliardi di persone coinvolte ogni anno (a partire dal 1970) attraverso l’opera di settantacinquemila partner e network in 193 Paesi. All‘Italia il compito di aprire [...]

Il futuro è nel verde della canapa. Il saggio di Mario Catania

aprile 14, 2020

Il futuro è nel verde della canapa. Il saggio di Mario Catania

Ecco un’interessante e utile lettura per il periodo di quarantena: “Cannabis. Il futuro è verde canapa” è il saggio del giornalista Mario Catania (Fanpage, Il Fatto Quotidiano) edito da Diarkos, un moderno compendio che analizza e approfondisce tutti gli utilizzi che si possono fare della pianta di canapa. C’è chi dice siano mille, chi 25mila e chi oltre [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende