Home » Nazionali » Ultimi articoli:

Sistri: verso la tracciabilità totale dei rifiuti

marzo 8, 2011 Nazionali, Politiche, Progetti
Servirà a non «perdere di vista nemmeno un attimo» i rifiuti speciali (pericolosi e non) in tutta Italia e i rifiuti urbani solidi in Campania. Il Sistri, Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, è già operativo da ottobre 2010, ma entrerà a pieno regime dal 1° giugno. Tra appena tre mesi, cioè, l’iscrizione al Sistema, promosso dal Ministero dell’Ambiente e gestito dai carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico, diventerà obbligatoria per tutti i produttori, i trasportatori e i gestori di rifiuti speciali. I rifiuti speciali, quelli cioè provenienti da attività produttive, sanitarie, di recupero e smaltimento rifiuti e i veicoli fuori uso, sono ...

La Conferenza dell’Industria Solare ai tempi del Decreto Romani

marzo 1, 2011 Eventi, Nazionali, Politiche
“Come settore non siamo sempre ascoltati dalla politica”. Parole quanto mai profetiche e amare se lette nel giorno in cui il ministro Paolo Romani presenterà al Consiglio dei Ministri il cosiddetto "Decreto blocca solare". Dalla terza Conferenza sull’industria solare, tenutasi a Roma il 24 e 25 febbraio, emergono infatti due settori, quello del fotovoltaico e del solare termico, che faticano a dialogare con il mondo politico e legislativo. Secondo Ingmar Wilhelm, presidente della European Photovoltaic Industry Association il valore aggiunto del fotovoltaico consiste nell’essere energia distribuita: quindi con una caratteristica di flessibilità che ne facilita lo sviluppo e un utilizzo diffuso, soprattutto di ...

La candidatura di Torino a Smart City

febbraio 28, 2011 Nazionali, Politiche
Oggi è una giornata di orgoglio per Torino, dice in apertura l’Assessore all’Ambiente del Comune di Torino Roberto Tricarico. Siamo infatti soddisfatti per il cammino che ci ha portato qui, a presentare pubblicamente la forza della nostra città, che si candida a ruolo di Smart City. Torino arriva oggi preparata, dopo un lungo lavoro e importanti politiche di sostenibilità avviate ormai da tempo: la città ha promosso progetti riconosciuti a livello europeo, ricorda  Roberto Ronco, Assessore all’Ambiente della Provincia di Torino, e tutte le istituzioni sono qui oggi perché intendono mettere a disposizione le loro competenze con la volontà forte di continuare a lavorare in sinergia. Già, il 10 febbraio del 2009 ...

Csr manager Italia: verso una low carbon economy

febbraio 23, 2011 Aziende, Eventi, Nazionali, Politiche, Pratiche
Il territorio è malato, il reddito è da fame. La bolla finanziaria dopo che si è sgonfiata ha lasciato per strada economie in frantumi. L'ambiente è diventato non una risorsa in pericolo, ma la risorsa più scarsa. Clima e finanza, due mondi, due crisi, una sola soluzione. “Low carbon economy” è la ricetta di Csr manager network Italia, l'associazione nazionale che raduna i professionisti di imprese, fondazioni d'impresa, società professionali, Pubblica amministrazione, enti non profit che si dedicano alle problematiche socio-ambientali e di sostenibilità connesse alle attività aziendali. Il network, con il suo presidente Caterina Torcia, si è dato appuntamento martedì 22 ...

Una verità chiara come il sole: meno di due euro al mese

Meno di due euro al mese, un caffè e un cornetto. Gli incentivi per il fotovoltaico costeranno ogni mese alle famiglie italiane, da qui al 2020, quanto una colazione al bar. Quegli incentivi, pari a 34 miliardi di euro, frutteranno 30 miliardi di investimenti in parchi fotovoltaici e, di conseguenza, una ricchezza per il Paese di 110 miliardi, che ritorneranno in parte allo stato sotto forma di entrate fiscali per 50 miliardi. Saranno creati 210.000 nuovi posti di lavoro e si ridurranno le emissioni di Co2 del 5%. Sono alcuni dei chiarissimi dati contenuti nel dossier "Verità solare: i numeri del fotovoltaico in Italia", elaborato da...

Dossier IRES: 250mila posti di lavoro nelle rinnovabili

febbraio 4, 2011 Nazionali, Politiche, Recensioni
Il dossier su "Energia e Lavoro Sostenibile" , curato dall'IRES - l’Istituto delle Ricerche Economiche e Sociali - in collaborazione con la CGIL, fa il punto della situazione sulle politiche per le energie rinnovabili in Italia e le possibilità occupazionali del mercato. Il documento offre una fotografia piuttosto precisa del settore, contestualizzandolo nel panorama degli accordi internazionali e dei nuovi scenari, aperti da innovazioni come le smart grid. Da tempo, si discute, infatti, delle notevoli potenzialità occupazionali della green economy e il rapporto di IRES-CGIL, prova a mettere sul tavolo cifre e ipotesi documentate. Attualmente l’occupazione nel settore delle fonti rinnovabili in Italia è, tra posti diretti e indiretti, di poco superiore alle 100 ...

Meno 2.700 MW di rinnovabili = meno 3.100 posti di lavoro

gennaio 27, 2011 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
L'impatto dei tagli agli incentivi per le energie rinnovabili potrebbe causare al nostro Paese fino a 2.700 MW di potenza energetica pulita in meno, equivalenti a 3.100 posti di lavoro nell'attività di produzione e manutenzione. E'questa la stima fornita da Althesys (la società di ricerca e consulenza che cura l'Irex, l'indice di Borsa delle energie rinnovabili) in fase di approvazione della bozza di Decreto Legislativo sulla promozione dell'uso di energia da fonti rinnovabili, attualmente in discussione alla Commissione Industria del Senato. "Abbiamo stimato - osserva Alessandro Marangoni, amministratore delegato di Althesys - gli ...

Quer pasticciaccio brutto dei sacchetti di plastica

Per una volta che l'Italia arrivava prima su un provvedimento in tema ambientale... La Commissione Europea ha avviato l'inchiesta preliminare, a cui seguirà l'apertura di una procedura di infrazione nei confronti del nostro paese, "reo" della messa al bando dei sacchetti di plastica non biodegradabili. O meglio, di aver violato, a questo riguardo, la direttiva comunitaria sugli imballaggi, ma soprattutto di non aver notificato formalmente il provvedimento a Bruxelles - "dimenticanza" che, secondo la giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea, può portare a disapplicare la legge. Stiamo parlando della normativa che dal 1 gennaio 2011 vieta, nei negozi e supermercati italiani, la distribuzione di sacchetti di plastica, se non fino ad esaurimento delle scorte e ...

Il quarto rapporto Euromobility sulla mobilità sostenibile

E' Venezia la città più "eco-mobile" d'Italia. La città veneta, sesta lo scorso anno, si aggiudica così il trofeo italiano della mobilità sostenibile, scalzando Bologna dal primo posto, seguita da Parma e Torino, che passa dalla tredicesima alla terza posizione. La classifica emerge dalla quarta edizione del rapporto "Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle 50 principali città", elaborato da Euromobility con il contributo di Assogasliquidi e Consorzio Ecogas e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Nella "top ten", che vede sul podio tutte città del centro-nord, ci sono anche Firenze che perde sette posizioni, ...

Un passo in più verso la mobilità elettrica

dicembre 23, 2010 Nazionali, Politiche
Le Commissioni Ambiente e Trasporti della Camera hanno approvato oggi un Parere sul decreto di attuazione della direttiva europea per la promozione dei veicoli a ridotto impatto ambientale, nel quale è stato inserito, su proposta dell' On. Agostino Ghiglia, il riferimento esplicito ai "veicoli elettrici ed ibridi". Si tratta di un ulteriore passo verso la diffusione della mobilità elettrica, che impegna il Governo ad inserire il riferimento nel decreto legislativo di attuazione della direttiva 2009/33/CE, introducendo così i "veicoli elettrici ed ibridi" nella legislazione nazionale e consentendone l'accesso alle gare d'appalto pubbliche. Pubblichiamo qui di seguito uno stralcio di testo del Parere: Schema di decreto legislativo recante ...
Pagina 26 di 31« First...1020«2425262728»30...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende