Home » Nazionali » Ultimi articoli:

Scajola punta sulle smart grids: 77 mln di euro per il fotovoltaico al Sud

febbraio 5, 2010 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato una serie di interventi per rendere più facilmente utilizzabile l'energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici nel Sud Italia. E' stata infatti recentemente firmata una convenzione tra la Direzione Generale per l'Energia Nucleare, le Energie Rinnovabili e l'Efficienza Energetica del Ministero dello Sviluppo Economico e Enel Distribuzione per l'attuazione di un programma triennale di interventi, per complessivi 77 milioni di euro, per rendere l'assetto della rete di distribuzione dell'energia elettrica in media tensione più favorevole all'inserimento e all'utilizzo di energia prodotta da impianti fotovoltaici di piccola taglia (ossia con una potenza installata compresa tra 100kW e 1MW) in alcune aree pilota in ...

Il Governo impugna le leggi regionali sul nucleare

febbraio 4, 2010 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Il Consiglio dei Ministri ha deciso oggi di impugnare, dinanzi alla Corte Costituzionale, le leggi regionali varate da Puglia, Campania e Basilicata per impedire l'installazione di impianti nucleari nei rispettivi territori. La decisione è stata presa su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, che ha definito l`impugnativa "necessaria per ragioni di diritto e di merito". "In punto di diritto - ha spiegato Scajola - le tre leggi intervengono autonomamente in una materia concorrente con lo Stato (produzione, trasporto e distribuzione di energia elettrica) e non riconoscono l'esclusiva competenza dello Stato in materia di tutela dell'ambiente, della sicurezza ...

Il Fondo di Garanzia finanzia le rinnovabili nel Mezzogiorno

Pur con la crisi economica internazionale che ha accompagnato tutto il 2009 il Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese ha registrato un picco delle proprie attività di finanziamento e una dinamica espansiva senza precedenti. Alla fine dello scorso dicembre le risorse disponibili sono ulteriormente aumentate e al Fondo sono arrivati ben 250 milioni di euro per sostenere ed incentivare le piccole e medie imprese del Mezzogiorno agendo sull'innovazione e sulle energie rinnovabili. In tal modo, nel 2010, le risorse stanziate dal Ministero per lo Sviluppo Economico per le piccole e medie imprese ammonteranno a 740 milioni di euro per arrivare, nel 2012, ad oltre 1.800 ...

Anticipata la fine degli incentivi Cip6

dicembre 3, 2009 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
La firma del decreto, da parte del Ministro Scajola, che porterà nel 2010 alla fine dei famigerati Cip6 raccoglie un consenso bipartisan."Bene anticipare la fine degli incentivi Cip 6. E' una decisione in linea con quanto stabiliva il Governo Prodi e di fatto sancisce la fine di un trucco pagato in bolletta da tutti i cittadini e dalle imprese", ha commentato Ermete Realacci, esponente del PD.  "Ora c'é da auspicare" continua Realacci, "che non si verifichino tentativi di deroga, perché parliamo di un'operazione che è costata agli italiani oltre 30 miliardi di euro e nel solo 2006 ben 3,5 miliardi di euro, non per incentivare realmente le fonti rinnovabili, ...

Wwf Italia contro la Finanziaria 2010

Wwf Italia non risparmia i toni forti nella nota pubblicata ieri sul sito dell’associazione e relativa alla Finanziaria 2010. Si parla di "un'Italietta, provinciale e incapace di futuro" che, con le politiche di spesa della Legge Finanziaria 2010 e del Bilancio previsionale 2010 del Ministero dell'Ambiente, non riuscirà a far fronte agli impegni internazionali in campo ambientale assunti, non solo con il Protocollo di Kyoto, ma anche con il recente G8. Stefano Leoni, presidente di Wwf Italia, sottolinea: "In questo modo ci si dimentica degli impegni assunti dall'Italia [...] non destinando alcun fondo - mentre la Legge Finanziaria 2007 destinava 200 ...

Vetro a rendere o Pet riciclato?

dicembre 2, 2009 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Antonio Mazzocchi, Questore della Camera, e Fabio Gava, membro della Commissione Attività Produttive, entrambi del Pdl, hanno presentato una nuova proposta di legge: tornare al "vuoto a rendere", come già avviene in altri paesi europei, per diminuire la quantità dei rifiuti e abbattere i costi degli imballaggi. La proposta di legge, presentata lunedì mattina in conferenza stampa, mira a "promuovere e stimolare il ritorno volontario all'utilizzo di contenitori in vetro 'a rendere' mediante l'istituzione di vere e proprie filiere di recupero degli imballaggi, la creazione di sistemi di cauzione più moderni, ma soprattutto l'incentivo, per i soggetti aderenti, di sgravi fiscali sulla Tarsu e dilazioni di ...

Lord Stern e la Prestigiacomo ospiti di “Otto e Mezzo”

novembre 27, 2009 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Nella puntata di 'Otto e mezzo', in onda ieri sera su La7, il Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo ha dovuto fronteggiare, in collegamento da Londra, l’ex vice-presidente della World Bank Lord Nicholas Stern, autore del rapporto sulle problematiche ambientali sconfessato pochi mesi fa dal Senato Italiano. La discussione entra subito nel vivo: secondo Lord Stern il vertice di Copenhagen sarà “la riunione più importante dalla seconda guerra mondiale in poi" e se si raggiungerà un accordo, sarà l’inizio di un periodo economicamente dinamico”. Apprezzando la decisione del Premier Silvio Berlusconi di partecipare alla Conferenza, Stern aggiunge che “l'Italia è in una posizione per avere un grande ...

Mozione bipartisan sul clima

novembre 25, 2009 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
La Camera ha approvato oggi una mozione unitaria dell'Udc che impegna il Governo ad adottare misure a favore del risparmio energetico e dello sviluppo sostenibile in occasione dell'imminente vertice di Copenaghen. "L'Italia", ha affermato in una nota l' On. Agostino Ghiglia, Capogruppo Pdl in Commissione Ambiente e primo firmatario della precedente mozione, confluita in quella attuale, "si pone all'avanguardia dell'Europa assumendo tali politiche come motore di un nuovo ciclo economico, energetico e ambientale" . "Questa mozione - aggiunge Ghiglia - concilia l'esigenza di arrivare ad una diminuzione delle emissioni con quella di fronteggiare la crisi economica attraverso un nuovo tipo di imprenditorialità attento alla ...

Prestigiacomo a Marcegaglia: creiamo la “moda” degli investimenti ambientali

novembre 20, 2009 Eventi, Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Parlando agli imprenditori di Confindustria in occasione della sesta edizione del  Premio Areté per la Comunicazione Responsabile il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha ricordato che la battaglia sul clima che si terrà a Copenaghen "non é una battaglia di target di emissioni, la sfida è quella di un modello di sviluppo", i cui costi dovranno essere equamente ripartiti, poichè "l'Italia non vuole ripetere una situazione simile a quella verificatasi col Trattato di Kyoto quando alcuni Paesi hanno assunto impegni gravosi e vincolanti e altri hanno sottoscritto dichiarazioni politiche".  Basta quindi ai due pesi e due misure, per evitare distorsioni alla libera concorrenza. D'altro canto "l'impresa - ha detto il ministro - ...

Toscana: presentati i “Green Days” e un laboratorio di Green Economy

novembre 20, 2009 Eventi, Nazionali, Politiche
Dal 25 al 27 novembre nei quartieri monumentali della Fortezza da Basso di Firenze si terranno i “Green Days”: tre giorni dedicati alla sostenibilità e alla green economy. Un programma intenso che vedrà una prima giornata interamente dedicata ai nuovi modi di costruire e di abitare in Toscana e nel Mediterraneo, seguita, il 26 novembre, dalla seconda edizione degli Stati generali della sostenibilità, con la presentazione del rapporto sulla "Toscana Sostenibile". La tre giorni si concluderà con la XIV edizione della Conferenza regionale sull'ambiente alla quale parteciperanno gli assessori regionali all'ambiente, Anna Rita Bramerini e alla difesa del suolo, Marco Betti. L’obiettivo sarà dunque di ...
Pagina 29 di 31« First...1020«2728293031»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende