Home » Politiche » Ultimi articoli:

Rifiuti radioattivi, a gennaio la mappa delle aree idonee al deposito nazionale

ottobre 7, 2014 Nazionali, Politiche, Progetti
Il countdown è fissato a gennaio 2015. "A ll'inizio dell'anno presenteremo la mappa delle aree idonee ad ospitare il deposito nazionale di rifiuti nucleari", ha dichiarato l'ad di Sogin, Riccardo Casale. "Consegneremo la mappa entro il 3 gennaio". Questa la data in cui verrà reso noto il luogo dove sarà situato il luogo per l'ultima fase della gestione dei rifiuti radioattivi. Il deposito che nessuno vuole, dove gli scarti avranno una loro locazione definitiva, con l'intenzione di non recuperarli. L'inizio della storia sta tutto in un anno, il 1987, quando il referendum popolare determinò la cancellazione dei programmi nucleari italiani. Oggi, dopo che la strategia di ...

Le strategie energetiche secondo Ugo Bardi: “discontinuità delle rinnovabili? Basta immagazzinarle, come le fragole”

ottobre 2, 2014 Internazionali, Nazionali, Politiche
La crisi ucraina è tutt'altro che esaurita, il Governo Renzi continua a parlare di trivellazioni petrolifere in Italia e il Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, martedì 30 rende un'informativa al Senato in cui ammette che il nostro sistema "può gestire eventuali interruzioni delle forniture di gas russo fino a tre mesi", ma che, in caso di stop, si avrebbero "inevitabili conseguenze in termini di aumento dei prezzi del gas". Intanto il Parlamento Europeo ascolta (e "boccia") in audizione il nuovo Commissario all'Ambiente, Karmenu Vella, che non nega le proprie simpatie per le tecniche di "fracking". Poi però, quando si va all'ONU, all'Assemblea sui cambiamenti climatici, è tutto un inno alle rinnovabili e alla riduzione delle ...

Biogas, un’opportunità tutta italiana. L’impresa agricola verso la “biogas refinery”

settembre 30, 2014 Politiche
Biogas sì, biogas no. A poche ore dalla notizia del dissequestro accolto dal Tribunale del Riesame di Ancona nei confronti della società del gruppo Viridis Energia e del pasticcio del decreto legge di conversione del Dl 91 (che causerebbe il sequestro di 108 impianti della penisola costruiti negli ultimi tre anni e costerebbe al Governo Renzi oltre un miliardo e mezzo di euro di risarcimento), un impeto di orgoglio si leva dal Consorzio Italiano Biogas (CIB). “E' un'opportunità per l'Italia”. E' il sottosegretario del Mipaaf con delega sulle agroenergie e biocarburanti, Giuseppe Castiglione, a dirlo parlando nel corso del Biogas Master, promosso dal CIB ieri a Museo della Scienza di ...

Agricoltura urbana e ricerca: in attesa di Expo la Svizzera ripensa i modelli alimentari

settembre 29, 2014 Internazionali, Politiche, Pratiche, Progetti
In vista dell'Expo 2015, favorita da quella distanza che consente di vedere al di là degli scandali e andare oltre la banalità degli slogan, la Svizzera ha avviato una profonda riflessione sul cibo, la nutrizione e i modelli di produzione alimentare. Pubblichiamo qui sotto la seconda parte del reportage di Veronica Ulivieri. La prima parte nella sezione Green News di LaStampa.it. Se Ginevra è un fiore all'occhiello della Svizzera, non mancano esperienze significative in altri luoghi della nazione. A Basilea, nel 2012 la startup Urban Farmers ha realizzato sul tetto della stazione merci di Dreispitz una serra che funziona con sistema acquaponico, ...

Responsabilità estesa del produttore: un dibattito aperto (e piuttosto confuso)

  L'OCSE ha definito la responsabilità estesa del produttore (o EPR Extended Producer Responsibility) come una strategia di protezione ambientale dove la responsabilità del produttore è estesa anche alla fase post-consumer, ovvero all'intero ciclo di vita del prodotto (OECD, Development of Guidance on Extended Producer Responsibility), rendendo così il produttore responsabile dell'intero ciclo di vita, in particolare per il ritiro, il riciclo e lo smaltimento finale. In base ai risultati di un’indagine svolta su un campione di PMI dell’Unione Europea dei 28 Paesi, con l’obiettivo di misurarne la maturità sui temi dell’uso efficiente delle risorse, non sembrerebbe però emergere, in alcun modo, la consapevolezza, da parte delle imprese, del ruolo potenziale che la responsabilità estesa del produttore potrebbe assumere in ...

La Notte Europea dei Ricercatori quest’anno parla di sostenibilità

settembre 22, 2014 Eventi, Nazionali, Politiche, Progetti
La scienza al servizio della sostenibilità: il 26 settembre, in 300 città europee e 22 italiane, torna la Notte europea dei ricercatori, il grande evento che da nove anni porta scienza e studiosi in mezzo ai cittadini. E quest'anno, la Notte è dedicata proprio alla sostenibilità, per cercare di capire "come la scienza possa affrontare e risolvere i problemi per un mondo migliore", ha detto Giovanni Mazzitelli, presidente di Frascati Scienza e responsabile di Dreams, il progetto che si è classificato primo nei progetti presentati da tutti gli stati membri dell'Unione Europea, firmando il primo contratto del nuovo programma di finanziamento – Horizon 2020 – che nei prossimi sette ...

Sistema bici: le buone pratiche europee partono da parcheggi intermodali e “bike highways”

settembre 18, 2014 Internazionali, Politiche
Perché l'uso della bicicletta diventi una realtà quotidiana non sono sufficienti le piste ciclabili, ma bisogna "fare sistema" e mettere gli utenti nelle condizioni di spostarsi con comodità, facilità e velocità. L'Italia fa ancora un po' fatica, sia a livello di trasporto urbano - dove i servizi di bike sharing sono spesso deboli, le rastrelliere nei punti di maggiore accesso non sono sempre previste e si litiga ancora con gli amministratori di condominio per “vincere” un parcheggio biciclette in cortile - sia nel settore turistico. “Ci sono molti bei posti visitabili in bicicletta - commenta Giuseppe Piras, Presidente di Bike Pride Fiab Torino- ma è importante che siano accessibili sulle due ruote, che ...

Cresce la rete stradale mondiale: la sfida è conciliare infrastrutture e ambiente. A partire dalla Cina

settembre 17, 2014 Idee, Internazionali, Politiche
Treno veloce Shanghai-Beijing. Cinque ore e mezzo di viaggio e 1.300 chilometri di rotaie. Per tutto il tragitto scorre dal finestrino il sistema ferroviario e stradale a più rapido sviluppo del mondo. E lungo il percorso palazzi in costruzione, nuovi centri commerciali, periferie infinite. La crescita della Cina passa per le vie di comunicazione: strade e nuove ferrovie servono a connettere le grandi città e i centri di produzione, spostare merci e alimenti da una parte all'altra del paese, portare prodotti ovunque ...

Poligoni militari, la lotta ambientale parte dalla Sardegna

settembre 17, 2014 Nazionali, Politiche
"Baxeisindi". E' sulla collina, davanti al poligono militare. La scritta è tenuta dalle mani tese di alcuni manifestanti, Capo Frasca come Hollywood. "Andatevene", significa in lingua sarda. Seimila persone, seimila tra uomini, donne e moltissimi bambini per protestare contro le servitù militari in Sardegna. Tante bandiere, da Sel a Forza Italia, dagli ambientalisti agli indipendentisti. Numerosi vessilli hanno sventolato sabato scorso mossi al vento della costa occidentale. Pullman e sigle pagati da nessuno, né né sindacati né partiti hanno potuto cavalcare la rivolta: il popolo dell'Isola ha girato le spalle alla politica asservita ai poteri forti. Una nuova presa di coscienza: non più in piazza per l'indennizzo, ma in piazza ...

Le Alpi come brand. Al ForumAlpinum si discute di valorizzazione delle aree montane

È ambizioso il tema dell’undicesimo ForumAlpinum, il secondo che si svolge in Italia dalla sua istituzione nel 1994. Quello che si terrà a Darfo Boario Terme, nella suggestiva Val Camonica, dal 17 al 19 settembre cercherà di mettere a fuoco strumenti e politiche per utilizzare, valorizzare e gestire dal livello locale a quello macroregionale le risorse delle Alpi, o per meglio dire la “risorsa Alpi”. Perché ciò che è chiaro agli organizzatori – Iscar (Comitato Scientifico Internazionale di Ricerca Alpina), Università della Montagna e Università degli Studi di Milano – è proprio che le Alpi vanno amministrate secondo una strategia comune, senza particolarismi da ...
Pagina 11 di 55« First...«910111213»203040...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende