Home » Aziende » Ultimi articoli:

A Bologna apre FIVE, la fabbrica di veicoli elettrici che “rilocalizza” la produzione in Italia

maggio 23, 2017 Aziende, Green Economy, Pratiche, Progetti
Il Ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti ha inaugurato ieri a Bologna la nuova sede di FIVE - Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici, il nuovo braccio produttivo di Wayel, azienda di produzione di veicoli elettrici, nata nel 2007 per diffondere una "mobilità elettrica leggera e cittadina". “Oggi qui si parla di futuro - ha sottolineato il ministro Galletti - le politiche ambientali sono un grande campo di business per l’imprenditoria. L’ambiente non è più visto come vincolo, ma come un driver di sviluppo”. Dove un tempo la Magli realizzava calzature di lusso, ora lavorano infatti 25 persone in un edificio energeticamente autosufficiente, ...

Summa 2017: l’atmosfera unica del “fuori salone” della famiglia Lageder

aprile 10, 2017 Aziende, Eventi, Idee, Pratiche
Vent'anni fa Alois Lageder decise di "abbandonare" il Vinitaly. Senza polemica, ma per poter dedicare più tempo e attenzione ai propri clienti e amici - un'esperienza quasi impossibile nella frenesia di una fiera che ospita migliaia di espositori assediati da decine di migliaia di visitatori. Era l'ordine di grandezza che non gli piaceva. Per questo nacque Quintett, la decisione di ospitare cinque vignaioli di diversa provenienza nelle tenute storiche della famiglia a Magrè sulla Strada del Vino, in Alto Adige, a poco più di un'ora da Verona. Un progetto che, negli anni, prende il nome di Summa e che ieri ha festeggiato la 20°edizione con 83 produttori provenienti ...

Eco Tour di Sicilia: tutti elettrizzati dall’ecoturismo sull’isola

735 anni dopo i Vespri Siciliani, francesi e abitanti dell'Isola fanno definitivamente la pace in nome della mobilità elettrica. Potrebbe essere questa la sintesi "monumentale" di quanto accaduto ieri a Palazzo dei Normanni, a Palermo. Con i francesi della Renault - pionieri dell'auto elettrica in Europa - da un lato, la Regione Siciliana dall'altro, l'Enel come "garante" e sopra a tutti, a tirare le fila, il gran regista (nonché finanziatore) dell'accordo, Tommaso Dragotto, patron di Sicily by Car. Capace di appassionare ed elettrizzare tutti con l'idea di un "Ecotour di Sicilia", ovvero l'opportunità, per i milioni di turisti che la Sicilia attrae ogni anno, ...

Second hand economy: un settore da 19 miliardi di euro

marzo 30, 2017 Aziende, Non-Profit, Pratiche
Quando si parla di economia circolare si pensa solitamente al riciclo, inteso come il processo industriale che parte dalla raccolta differenziata dei rifiuti per recuperare materia prima e renderla nuovamente disponibile alla produzione di nuovi beni. Ma c’è un settore della circular economy, il riuso, ancora meno impattante sull'ambiente (come riconosce la stessa "gerarchia dei rifiuti" di emanazione europea), in quanto non implica alcuna lavorazione post-consumo e consente agli oggetti di passare semplicemente di mano, allungandone il ciclo di vita. La cosiddetta second hand economy non è più solo mercatini della domenica, ma vale oggi, in Italia, 19 miliardi di euro l’anno, più di un punto del PIL ...

GREENERIA, un nuovo modo di fare edilizia, commercio e ricettività attraverso la comunicazione

giugno 16, 2016 Aziende, Green Economy, Pratiche
A metà del 2013, con una certa emozione, vi annunciavamo l'avvio di "Progetto Guarene", la ristrutturazione in bioedilizia di un rustico piemontese dell'Ottocento nel comune di Guarene, al confine tra le Langhe e il Roero, poi divenuti, insieme al Monferrato, patrimonio dell'umanità UNESCO per i paesaggi vitivinicoli. Parlavamo, allora, di un anno o poco più per finire tutto e trasferire, nella nuova casa-bottega, gli uffici del nostro network e aprire i due B&B "dimostrativi", per far toccare con mano, ai nostri clienti e fornitori, agli ospiti esterni e agli amici, i benefici di un nuovo modo non solo di costruire e recuperare l'esistente, ...

Internet of things: l’efficienza energetica parte dal monitoraggio

aprile 29, 2016 Aziende, Pratiche, Prodotti, Servizi
Conoscere per risparmiare, è questo il motto che guida l’applicazione dell’”internet delle cose” agli ambiti residenziali e industriali, dove il duplice obiettivo è l’efficienza,  sia in termini ambientali che economici, per generare risparmio e per migliorare, nel caso delle imprese, la competitività. Oggi le tecnologie che lo permettono sono tutte disponibili sul mercato italiano e ben si sposano con la gestione delle fonti di energia rinnovabile, come nel caso del solare fotovoltaico. In provincia di Gorizia opera, in questo ambito,  4-Noks, una società del Gruppo Astrel, che si è specializzata nella progettazione e fornitura di sistemi elettronici per il monitoraggio, il controllo e il risparmio di energia, attraverso software per ...

Raccolta differenziata: il futuro è nel porta a porta con mezzi elettrici. L’esempio di Alba

E'stato presentato ieri ad Alba, "capitale" del territorio Unesco di Langhe, Roero, Monferrato, il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti urbani, che sarà affidato dal Consorzio Albese Braidese Rifiuti (Co.A.B.Se.R.) alla società Stirano, del Gruppo Egea. Una rivoluzione in città che punta su due aspetti chiave: il coinvolgimento attivo della popolazione e l'integrazione nella flotta di nuovi mezzi e tecnologie - a partire dai 32 Goupil G3, i veicoli elettrici forniti a Stirano dalla società romana Exelentia, che serviranno anche le città di Pesaro e Urbino, nelle Marche, e Loano, in Liguria. Il nuovo ...

Second Hand Effect: Subito calcola l’impatto ambientale dell’usato online

marzo 24, 2016 Aziende, Pratiche, Progetti
"Il divano usato su cui siamo seduti? Varrà almeno 250 kg. di CO2". Melany Libraro, General Manager di Subito, il portale numero 1 in Italia per comprare e vendere online, ha imparato a vedere gli oggetti intorno a sé con la lente dell'impatto ambientale. Merito della ricerca che Schibsted Media Group,  la capogruppo norvegese, ha commissionato all'Istituto Svedese di Ricerca Ambientale (IVL), a partire dal 2013, per calcolare il risparmio di emssioni CO2 equivalenti nei 5 mercati più grandi in cui opera in Europa, tra cui l'Italia. Lo hanno chiamato "Second Hand Effect". Immaginate un blocco totale del traffico a Milano per 32 mesi: ...

Blue is the new green: il Gruppo Bolloré sbarca in Italia con il car sharing elettrico. Ed è solo l’inizio…

Grande evento, ieri, al Politecnico di Torino, per la presentazione di Blue Torino, il primo car sharing in Italia di Blue Solutions, l'azienda del gruppo francese Bolloré, che punta sulla mobilità 100% elettrica, grazie alle Bluecar sviluppate negli anni scorsi insieme a Pininfarina. Un investimento iniziale di 4 milioni di euro, nella città sabauda - che, precisa il sindaco Piero Fassino, "diventeranno 13 milioni a regime" - per arrivare a 150 auto e 250 colonnine di ricarica entro un anno dall'attivazione del servizio. Il core business è però nelle batterie LMP® (Litio-Metal-Polimeri), una tecnologia innovativa sviluppata dal Gruppo Bolloré, ...

Fotovoltaico a spina: quando l’energia rinnovabile diventa un elettrodomestico. La battaglia di Massimo Berti

Energie rinnovabili in formato elettrodomestico: facili da usare, spostare e programmare. E' la nuova frontiera, ancora tutta da conquistare, che sta muovendo i primi passi nonostante il sentiero arduo e tortuoso della burocrazia, che rallenta questo cammino verso una tecnologia dal volto umano e a misura di famiglia. Uno dei più convinti sostenitori di questa rivoluzione – ricorda quella dei computer che prima occupavano intere stanze mentre oggi si portano in tasca - è Massimo Berti, fondatore di One Way, con cui abbiamo parlato del  microfotovoltaico a spina. "Si tratta di un prodotto che genera elettricità per le esigenze energetiche quotidiane e deve essere usato come un elettrodomestico, quindi removibile e ...
Pagina 1 di 1912345»10...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende