Home » Aziende » Ultimi articoli:

Green Globe Banking: come le banche potrebbero spingere l’economia verde

giugno 14, 2013 Aziende, Pratiche
In tempo di crisi, tra criticità nell'accesso al credito e sviluppo dei mercati della green economy, quali sono le soluzioni per "fare banca" correttamente? Banche e imprese hanno compreso che la green economy rappresenta una concreta opportunità di business e viaggiano alla stessa velocità o restano sfasate? Le imprese hanno a disposizione gli strumenti finanziari per trasformare queste opportunità in risultati concreti? Le banche si sono interrogate sul vantaggio di aggiornare il loro modello di valutazione del merito creditizio al mondo "green"? Quali aspetti, in definitiva, limitano un dialogo efficiente tra mondo bancario e aziende della green ...

Ecopneus: nuova vita agli pneumatici usurati

Quando portiamo la nostra auto dal gommista e sostituiamo gli pneumatici usurati, contribuiamo alla nostra e alla altrui sicurezza nella circolazione stradale. Una volta cambiati, però, gli pneumatici che fine fanno? Diventano rifiuti ma, anziché essere smaltiti, il materiale di cui sono fatti deve essere recuperato e riutilizzato, ad esempio, come componente aggiuntivo per un asfalto particolare, modificato, che, grazie all'aggiunta di gomma, permette di realizzare pavimentazioni con elevata durabilità, silenziosità e maggiore aderenza in frenata. Tutto ciò è possibile, ad esempio, grazie anche all'attività di Ecopneus scpa, una società senza scopo di lucro nata per favorire il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e la destinazione ...

Biosur: la trasformazione sostenibile dei distretti passa dalle concerie

maggio 27, 2013 Aziende, Pratiche
Eliminare gli odori degli scarichi industriali della lavorazione del cuoio nel distretto conciario toscano di Ponte a Egola, vicino a Firenze, dove vengono raccolti gli effluvi di circa cento aziende. È l'obiettivo del progetto triennale co-finanziato dall'Unione europea  Life+ “Biosur” (Rotating bioreactors for sustainable hydrogen sulphide removal) per la rimozione biologica dell’idrogeno solforato, che coinvolge come partner il Consorzio Cuoiodepur, il dipartimento di Biologia dell’università di Pisa, il dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’università di Firenze e Italprogetti Engineering spa. L'impianto di depurazione nel quale verrà sperimentata la nuova tecnologia è quello gestito dal consorzio stesso nel comune ...

Cambiamenti climatici: gli italiani sono i più preoccupati d’Europa

maggio 22, 2013 Aziende, Idee
Tornado nel Midwest, tsunami in Asia, alluvioni devastanti in varie parti d'Italia. Troppi i disastri nel mondo. Negli ultimi sessant'anni sono stati pari a 250 miliardi di euro i danni subiti dall'Italia a causa delle calamità naturali. Il dato emerge dall'indagine Axa-Ipsos “La governance dei beni pubblici globali: oggi per il domani. Le sfide del cambiamento climatico per il settore privato”, secondo la quale gli italiani sono i più preoccupati d'Europa per il rischio climatico. Non solo perché devono fare i conti anno dopo anno con stagioni “che non sono più quelle di una volta”, ma perché constatano anno dopo anno gli effetti del clima che muta. Dal 1944 ad ...

Oscar del packaging: sul podio bottiglie e scatole che azzerano il polistirolo

maggio 16, 2013 Aziende, Pratiche, Prodotti, Prodotti
Sul podio otto packaging, premiati come involucri più green.  L’edizione 2013 dedicata all’ambiente dell’Oscar dell’imballaggio - organizzata dall’Istituto Italiano Imballaggio in collaborazione con il Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) - ha premiato chi ha risparmiato in materia prima e ottimizzato la logistica. Vincitori l'incarto richiudibile per affettati Big Paper Green,  la bottiglia da 5 litri dal peso di soli 60,4 grammi e il 50% di Pet riciclato realizzato da P.E.T. Engineering, il flacone per detersivo a marchio General di Henkel Italia dalla forma semplificata, che mantiene stabilità e handling per il consumatore, il delivery system che elimina ...

Solarexpo: fiera ridotta all’osso, ma le imprese italiane puntano ancora sull’innovazione

maggio 10, 2013 Aziende, Eventi, Pratiche, Prodotti, Prodotti
La decisione tanto attesa dagli operatori del fotovoltaico, alla fine è arrivata: secondo fonti dell’Ue, la Commissione avrebbe stabilito di imporre alle aziende cinesi esportatrici di moduli in Europa dazi antidumping in percentuale variabile, da un minimo del 36% a un massimo del 68%. Nel 2012, per la prima volta in più di un decennio, il mercato del fotovoltaico nel vecchio continente ha visto diminuire il proprio fatturato rispetto all’anno prima. Solo in Italia, dicono diversi studi, il calo è stato del 60%. E secondo il rapporto dell’Epia (Associazione europea delle industrie fotovoltaiche) "Global Market Outlook", presentato a Milano in apertura di ...

Nasce Green Hub a Verona. Le imprese a caccia di risparmio energetico

aprile 29, 2013 Aziende, Servizi
Imprese a caccia di risparmio energetico (ed economico) con le fonti rinnovabili. Ça va sans dire per le imprese italiane che, già tartassate dal fisco e bloccate in continuazione dalla burocrazia, devono fare i conti anche con un costo dell’energia elettrica più alto del 27% rispetto ai loro competitors europei. Secondo Confindustria, l’inefficienza energetica (leggasi sprechi) “costa” ogni anno alla nostra economia 22 miliardi di euro, il 42% pari a 8 miliardi di euro è a carico del settore industriale che, intervenendo su stabilimenti e impianti potrebbe ricevere una boccata di ossigeno e recuperare risorse da investire nel proprio core business. Per questo pare che piaccia alle aziende, specie alle medie e ...

Biosearch: la bonifica ambientale con i microrganismi

Biorisanamento ambientale piuttosto che messa in sicurezza. Microrganismi al posto di barriere di contenimento, membrane in cemento temporanee o smaltimenti in discarica. Biosearch, azienda torinese segnalata nell'ambito del premio Sviluppo Sostenibile 2012 tra le migliori dieci imprese del settore rifiuti e risorse, da più di dieci anni studia e applica sistemi innovativi per la bonifica, più efficaci e competitivi di quelli tradizionali, e a zero impatto ambientale. “Quando vengono immesse nell'ambiente sostanze inquinanti, ci sono sempre microrganismi e piante che reagiscono. Con i nostri sistemi, noi andiamo a stimolare e accelerare quei meccanismi naturali di difesa e attenuazione”, spiega Roberto Ricci, biologo e amministratore della società, nata ...

CasaZera: inaugurato il modulo pensato per le aree industriali dismesse

Il primo modulo sperimentale CasaZera è stato inaugurato ieri alle ex Officine Nebiolo di Via Bologna 57, a Torino e, dopo un periodo di "educazione domotica", sarà presto abitato e monitorato per 12 mesi da due studenti del Politecnico di Torino (gli "Zeranauti") per testarne l'efficienza tecnologica e il comfort abitativo. Il progetto CasaZera, sviluppato dalla DE-GA SpA come capofila, ha visto la collaborazione di sette imprese private italiane, la Golder Associates, Confortaree, Habicher Holzbau, Onleco, Tec Imp e Studio T.R.A., affiancati dal Dipartimento Energia del Politecnico di Torino. A inaugurare il prototipo per conto della città, l'Assessore alle Politiche per l'Innovazione Sostenibile e l'Ambiente Enzo Lavolta, che ha definito il progetto "la ...

Lolla di riso: da scarto agricolo a soluzione per il florovivaismo

Da problema a risorsa per prodotti e pratiche più sostenibili. La lolla, scarto della sbramatura del riso, è l’insieme dei gusci dei singoli chicchi. In Italia se ne producono ogni anno dalle 260.000 alle 280.000 tonnellate, oggi utilizzate in alcuni casi per la produzione di lettiere destinate agli allevamenti e in buona parte bruciate negli impianti a biomasse. Dal 2006, infatti, quando un decreto del Ministero dell’Agricoltura l’ha eliminato dall'elenco dei rifiuti sottoposti ad attività di recupero semplificata, viene liberamente commercializzata, con prezzi rilevati nelle borse cerealicole di Milano, Pavia e Vercelli. Negli ultimi tempi, tuttavia, si stanno cercando strade per valorizzare la lolla in modo più sostenibile, a ...
Pagina 8 di 20« First...«678910»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende