Home » Non-Profit » Ultimi articoli:

Comunicare bene per ridurre i rifiuti

La divisione classica Nord-Sud non c’entra niente. Se la comunicazione ambientale è efficace, il cittadino risponde. Spreca meno acqua, fa il compostaggio e la raccolta differenziata porta a porta. Su questo, i diversi studiosi e comunicatori che hanno partecipato al convegno Cestinare il cestino, questa mattina all'Università La Sapienza di Roma, in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, sono tutti d’accordo. E, altra bella notizia, quando le amministrazioni investono in campagne di comunicazione efficaci e ben organizzate, ottengono alte percentuali di raccolta differenziata e una significativa riduzione dei rifiuti. Ci sono già le storie di città virtuose in cui è partita da ...

Il riscatto delle Agricole parte dalla terra

novembre 16, 2010 Non-Profit, Pratiche, Progetti
A fermarle ci hanno già provato tre volte. Furti, intimidazioni, atti vandalici. Persone che non accettano che queste 19 donne calabresi, molte provenienti da situazioni difficili, ragazze madri, disabili, rom, ce la facciano da sole. Ma Le agricole, questo è il nome della cooperativa sociale che Rita Barbuto, la presidente, ha creato insieme ad altre donne due anni e mezzo fa, non si perdono d’animo. Continuano a coltivare i tre ettari di terreno con la stessa costanza e dedizione: ortaggi e grano biologici, un antico frutteto da recuperare, piccoli orti sociali affidati a famiglie e giovani, il sogno di una fattoria didattica. ...

Verso un ecosistema della conoscenza Top Contributors

In occasione della sua partecipazione al Festival della Scienza di Genova, nell'ambito del dialogo Biodiversità e biodiversità nascosta (venerdì 5 novembre, ore 18.30), pubblichiamo in esclusiva l'intervento di Xavier Le Roux, direttore della Fondazione Francese per la Ricerca sulla Biodiversità. Tradizionalmente, la biodiversità è rappresentata da specie emblematiche o da habitat particolari che è necessario proteggere. Oggi giorno, tuttavia, è sempre maggiore il numero di esperti che riconosce che la biodiversità non si limita a questo. La definizione di “biodiversità” è associata sia al concetto di biodiversità ordinaria sia ai servizi ecosistemici, ossia le funzionalità e le interazioni degli organismi viventi: l’impollinazione da ...

Tiro con l’arco: mente e corpo immersi nella natura

agosto 12, 2010 Non-Profit, Pratiche, Recensioni
E'possibile andare a caccia rispettando la natura? Gli arcieri della FIARC, la Federazione Italiana Arcieri Tiro di Campagna, non hanno dubbi: questo sport è il miglior modo per conciliare la pulsione ancestrale all'attività venatoria con una vita sana e rispettosa all'aria aperta. A patto che le prede, come avviene, abbiano degli animali solamente le fattezze, ma non siano altro, in realtà, che belle ricostruzioni tridimensionali della fauna selvatica - statiche o dinamiche, a seconda di cosa prevede la gara.    A differenza della disciplina olimpica promossa da FITArco, la Federazione Italiana aderente al CONI, che ha carattere prettamente sportivo e agonistico, il tiro di campagna si caratterizza per una dimensione "spirituale" più ampia, che ...

La “generazione distribuita” avanza anche in Italia

Aumenta il numero delle mini-centrali in Italia (piccola generezione e microgenerazione) per la produzione locale di energia elettrica e termica. A dirlo è l'Autorità per l'Energia e il Gas, che ha diffuso di recente i risultati dell’ultimo monitoraggio sulla generazione distribuita, relativo al biennio 2007-2008. Se nel 2007 si registravano 10.371 impianti installati, per una potenza efficiente lorda di 6.072 MW e una produzione totale di 19,3 TWh, nel 2008 sono state censite 34.848 mini-centrali con potenza nominale inferiore a 10M, una potenza efficiente lorda pari a di 6.627 MW e una ...

E’ tempo di 5×1000 (anche per l’ambiente)

aprile 26, 2010 Eventi, Non-Profit, Pratiche
Forse non è l'anno migliore in cui ricordarlo, ma, che piaccia o no, è tempo di dichiarazione dei redditi 2009. Della quota di tasse che ogni contribuente deve versare allo Stato, ve n’è una piccola ma importante che chi compila il 730, l’Unico o il CUD, può scegliere di destinare a una organizzazione non profit: si tratta del famoso 5 x 1000, non un'imposta aggiuntiva, né un sostituto dell’8 x 1000, ma una possibilità ulteriore di scegliere a chi destinare parte delle proprie tasse. Tra le altre anche le associazioni dedicate alla protezione dell’ambiente hanno dunque attivato campagne per raccogliere questo contributo. La scelta è ampia e variegata, si va dagli ...

Sacralità dell’ambiente: un’ostensione a impatto zero

aprile 6, 2010 Eventi, Non-Profit
La Sindone a impatto zero. In occasione dell'Ostensione del Sacro Lino, che si svolgerà nel capoluogo piemontese dal 10 aprile al 23maggio, la Città di Torino, con il supporto del Politecnico e di Environment Park, ha deciso di impegnarsi in azioni per migliorare l’eco-compatibilità del grande evento e di tutte le grandi manifestazioni cittadine future che, da queto momento in poi, saranno obbligate a misurare  l’impatto ambientale e compensarne, di conseguenza, gli effetti. Mancano ormai pochi giorni alla prima ostensione del nuovo millennio, e già sono previsti un milione e trecentomila pellegrini da tutto il mondo: un evento di enorme portata, concentrato nell’arco di un ridotto ...

Parchi naturali: oasi di biodiversità e non solo

Nell’Anno Internazionale della Biodiversità ci sembra opportuno ridestare l’attenzione verso le aree protette, oasi naturali non particolarmente note dove le più diverse specie animali e vegetali trovano rifugio e protezione. Forse pochi sanno che, nel nostro Paese, le riserve naturali sono 130 e coprono una superficie totale di circa 90.000 ettari (per salire a 1 milione e 300mila ettari se si contano anche i 22 Parchi Nazionali). In questi spazi oltre 57mila specie animali e il 50% della flora europea vanno a costituire una ricchezza inestimabile, a livello locale e per l’intero pianeta. L’Italia, potendo vantare il livello più alto di diversità biologica in Europa, necessita di un’opportuna e costante tutela dell’habitat naturale e di operazioni di ripopolamento e reintroduzione che offrano un contributo decisivo ...

I caschi blu hanno il pollice verde

dicembre 7, 2009 Non-Profit, Progetti, Rassegna Stampa
Non sempre i "berretti verdi" sono sinonimo di campagne militari. I caschi blu dell'Onu (contingente militare destinato alle missioni di pace della Nazioni Unite) sono stati destinati, tra gli altri compiti, alla lotta contro i cambiamenti climatici, per contribuire alla campagna di salvaguardia e incremento dei polmoni verdi del Pianeta, lanciata dal Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente. Le truppe della missione di pace hanno di recente piantato 600 alberi in un giardino botanico a Bingerville, in Costa d'Avorio, e altri 1.000 nella vicina Liberia. Superano così quota trentamila gli alberi già piantati in undici missioni di pace nel mondo, da Timor Est alla Repubblica democratica del Congo, fino a Libano e Georgia. ...

Due euro al giorno levano le emissioni di torno.

dicembre 3, 2009 Non-Profit, Progetti, Rassegna Stampa
A volte, bombardati dalla guerre des chiffres proposta da giornali e telegiornali, capita di perdere i dovuti rapporti. A riprendere il filo del discorso, uno studio presentato il primo dicembre a Bruxelles  e realizzato dall’Istituto dell’Ambiente di Stoccolma (Sei) in collaborazione con la Ong Amici della Terra Europa. Secondo la ricerca, ridurre le emissioni ad effetto serra del  40% entro il 2020 e del 90% per il 2050 sarebbe, oltre che necessario, anche economicamente possibile. Guardando alla realtà Europea, un piano di riduzione del 40% all'Europa costerebbe circa 2 euro al giorno a persona: ben poco se si considera che, in assenza ...
Pagina 5 di 6« First...«23456»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende