Home » Pratiche » Ultimi articoli:

Alpiforest: le biomasse per rilanciare le valli piemontesi

Le biomasse crescono più lentamente, in Europa, rispetto alle altre fonti rinnovabili, ma nel 2008 (ultimi dati disponibili), nonostante la crisi in corso, hanno segnato comunque un +2,3%, con Germania (10,311 Mtep), Francia (8,959 Mtep) e Svezia (8,303 Mtep) a guidare una classifica, in cui l’Italia si piazza all’11°posto. Eppure il nostro paese e le valli alpine in particolare, ricche di boschi e segherie, avrebbero enormi vantaggi di filiera dalla crescita di questo settore. Ne abbiamo parlato con l’Ing. Mario Rosso, Presidente della Cooperativa Alpiforest, che conta 40 imprese del territorio cuneese, in Piemonte. Una struttura snella, a costo zero e zero dipendenti, così che tutti i finanziamenti ottenuti ...

Per la distribuzione europea arriva il “codice di condotta”

giugno 29, 2010 Aziende, Pratiche, Rassegna Stampa
Nel corso della celebrazione per il primo anniversario del Forum sul Commercio al Dettaglio (Retail Forum for Sustainability), istituito l'anno scorso dalla Commissione Europea, è stato presentato il Codice di Sostenibilità Ambientale per i distributori, nato con l'obiettivo di promuovere modelli di consumo più sostenibili dal punto di vista ambientale. A metterlo a punto i dirigenti di un gruppo di imprese europee, che hanno elaborato un codice di condotta volontario, che impegna le aziende della distribuzione aderenti a rispettare una serie di misure e principi per ridurre l'impatto sull'ambiente delle proprie attività. Il codice copre le aree di maggiore interesse dal punto di vista ambientale, come l'approvvigionamento, la gestione dei rifiuti, l'efficienza ...

Almax, per una vetrina più verde

giugno 22, 2010 Aziende, Pratiche, Progetti
"Il manichino di de Chirico più che un personaggio vero e proprio è un veicolo plastico. Ha qualcosa di solenne e di conturbante. L'involucro di un eroe antico o futuro non ancora identificato."Le parole che un poeta italiano sceglie per definire gli enigmatici abitanti delle tele di Giorgio de Chirico, colgono bene la poetica e l’estetica del manichino, che Max Catanese, amministratore delegato trentatreenne diAlmax, ci racconta a modo suo. L’azienda, nata una quarantina di anni fa, è oggi leader a livello mondiale nella produzione di manichiniinteramente riciclabili: centocinquanta dipendenti e tre sedi, a Mariano Comense, a Toronto ...

I parchi metropolitani riuniti a Siviglia per Fedenatur

Pubblichiamo il resoconto di Ippolito Ostellino, Direttore del Parco del Po Torinese, a margine dell'Assemblea annuale di Fedenatur, tenutasi nei giorni scorsi a Siviglia, in Spagna. Dal 6 all'8 maggio i rappresentanti dei parchi europei aderenti a Fedenatur, l'organizzazione europea  che riunisce le aree protette di contesto metropolitano, si sono riuniti a Siviglia, in occasione dell'assemblea annuale 2010. Un'occasione importante, nell'Anno Mondiale della Biodiveristà, per fare il punto sulla realtà degli spazi protetti in prossimità dei grandi centri metropolitani europei e per aggiornare i lavori ...

Pisa: se il cittadino non va alla stazione ecologica…

I limiti ed i regolamenti, anziché essere un freno, a volte servono proprio a stimolare la fantasia, anche degli amministratori pubblici, alle prese con il difficile problema della  gestione del ciclo dei rifiuti. Da Pisa, infatti, arriva un  interessante esempio di come la fantasia possa essere applicata anche nelle scelte per il governo e il decoro di una città. Dall’8 marzo di quest’anno nella città di Galileo Galilei è attivo un innovativo servizio “di prossimità” per la gestione della raccolta differenziata dei rifiuti, nato per ottemperare agli stringenti limiti in materia imposti  dal Decreto Ronchi: i cittadini, anziché girare per la città alla ricerca della più vicina isola ecologica, dovranno ...

E’ tempo di 5×1000 (anche per l’ambiente)

aprile 26, 2010 Eventi, Non-Profit, Pratiche
Forse non è l'anno migliore in cui ricordarlo, ma, che piaccia o no, è tempo di dichiarazione dei redditi 2009. Della quota di tasse che ogni contribuente deve versare allo Stato, ve n’è una piccola ma importante che chi compila il 730, l’Unico o il CUD, può scegliere di destinare a una organizzazione non profit: si tratta del famoso 5 x 1000, non un'imposta aggiuntiva, né un sostituto dell’8 x 1000, ma una possibilità ulteriore di scegliere a chi destinare parte delle proprie tasse. Tra le altre anche le associazioni dedicate alla protezione dell’ambiente hanno dunque attivato campagne per raccogliere questo contributo. La scelta è ampia e variegata, si va dagli ...

Pro-STO, la guida per i comuni nella transizione al solare termico

La recente normativa europea sull’impiego delle fonti rinnovabili per il raggiungimento dei cosiddetti obbiettivi 20-20-20, approvata all’inizio dello scorso marzo, introduce novità importanti anche per il solare termico. A partire dal 2011, infatti, tutti gli enti locali dell’Unione dovranno rendere operativi regolamenti edilizi comunali che prevedano l’obbligo di un impiego minimo di fonti rinnovabili negli edifici nuovi o ristrutturati per migliorarne l’efficienza energetica. La normativa in questione interessa in modo particolare il solare termico, il più facile da installare e anche il più conveniente, che consente di produrre riscaldamento in inverno, fresco in estate e acqua calda sanitaria durante tutto l’anno. I comuni che già dal 2010 vorranno intraprendere la via del solare ...

Sacralità dell’ambiente: un’ostensione a impatto zero

aprile 6, 2010 Eventi, Non-Profit
La Sindone a impatto zero. In occasione dell'Ostensione del Sacro Lino, che si svolgerà nel capoluogo piemontese dal 10 aprile al 23maggio, la Città di Torino, con il supporto del Politecnico e di Environment Park, ha deciso di impegnarsi in azioni per migliorare l’eco-compatibilità del grande evento e di tutte le grandi manifestazioni cittadine future che, da queto momento in poi, saranno obbligate a misurare  l’impatto ambientale e compensarne, di conseguenza, gli effetti. Mancano ormai pochi giorni alla prima ostensione del nuovo millennio, e già sono previsti un milione e trecentomila pellegrini da tutto il mondo: un evento di enorme portata, concentrato nell’arco di un ridotto ...

La via verso la dematerializzazione dei documenti

aprile 2, 2010 Eventi, Pratiche, Prodotti
Sono tanti i nomi usati per indicarli: documenti, informazioni, testi, contenuti, dati... Il nome non è tanto importante quanto il fatto che altro non sono che una forma di energia: un'energia "digitale", fatta di bit e byte, di 0 e di 1, di circuiti elettronici e microchip, di enormi server e di elementi di computer che sempre più tendono alla miniaturizzazione proprio mentre la quantità di byte prodotti aumenta vertiginosamente - dai 12 miliardi di miliardi di byte del 2002 ai quasi 1000 previsti per il 2010. La dematerializzazione e la digitalizzazione dei documenti - sia essa tramite scansione di oggetti cartacei o simili, piuttosto ...

GREENordEst Week: la settimana dell’energia sostenibile nel Triveneto

Si chiude oggi GREENordEst Week, la rassegna di iniziative organizzata nel Triveneto nell'ambito di Eusew 2010, la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile (19-26 marzo), il più grande evento annuale promosso dall’Unione Europea, in tutti i paesi comunitari, per incentivare lo sviluppo sostenibile. L’edizione triveneta di Eusew 2010 si è sicuramente distinta, tra le molte organizzate a livello nazionale, per la ricchezza di iniziative e per la volontà dei soggetti promotori (Habitech Distretto Tecnologico Trentino, Energheia Magazine e Consorzio di Sviluppo Polesine) di condividere le buone pratiche a livello locale, facendo "sistema", nella convinzione che possano nascere, in questo modo, importanti sinergie di rete per il raggiungimento di obiettivi economici e di sviluppo, ma anche comunità ...
Pagina 29 di 34« First...1020«2728293031»...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende