Home » Pratiche » Ultimi articoli:

Certificare la sostenibilità d’impresa. Le nuove sfide di DNV-GL sotto la guida da Remi Eriksen

giugno 19, 2015 Aziende, Pratiche
La fiducia è alla base della sostenibilità, è il collante che lega aziende, enti certificatori e consumatori. E' questo il messaggio di Remi Eriksen, il nuovo CEO della DNV-GL (gruppo nato dalla fusione di DNV Group con Germanischer Lloyd), che racconta a Greenews.info le sfide e  i nuovi obiettivi alla guida della compagnia, uno dei colossi internazionali della certificazione e della consulenza. Eriksen, che vanta una lunga esperienza nel settore oil&gas ed energia rinnovabile, subentrerà ufficialmente a Henrik O. Madsen il 1 Agosto 2015. DNV-GL è tra le massime protagoniste mondiali in ambito di certificazione d’impresa, con più di 70.000 certificati emessi in 187 paesi, con lo scopo di garantire la sicurezza, la qualità e la sostenibilità ambientale. Questi "professionisti della ...

Pneumatici: le nuove filiere per cambiare, riciclare, acquistare

giugno 4, 2015 Aziende, Non-Profit, Pratiche
Per chi se lo fosse dimenticato, il 15 maggio è scaduto il "mese di tolleranza" per la sostituzione obbligatoria degli pneumatici invernali, il cui termine di legge è fissato al 15 aprile di ogni anno.  Oltre a considerazioni ecologiche e di sicurezza stradale (la tenuta di strada e frenata delle gomme termiche è peggiore di quelle estive e l’usura del battistrada aumenta in maniera significativa), è bene sapere che si rischiano pesanti sanzioni. Il Codice della Strada prevede, in caso di circolazione durante il periodo estivo con pneumatici invernali (con codice di velocità inferiore a quello prescritto per le estive), una sanzione di 419 euro, a cui si aggiunge il ritiro della carta ...

Olimpiadi a Roma? La capitale lancia la progettazione partecipata per aggiudicarsi i Giochi 2024

maggio 8, 2015 Politiche, Pratiche
Dopo il ritiro della candidatura alle Olimpiadi del 2020, Roma ci riprova e inizia a mettere insieme il dossier che dovrà convincere il CIO ad assegnare alla città eterna i Giochi del 2024. Sui dettagli ancora poco si sa, ma c’è una novità: nella progettazione saranno coinvolte anche le associazioni ambientaliste. La storia delle relazioni tra Ong ecologiste e Olimpiadi è notoriamente piena di conflitti, proteste, denunce di disastri ambientali consumati in nome dell’evento sportivo. Prendiamo le Olimpiadi invernali 2014 di Sochi, in Russia: la città sorge in un’area protetta dall’UNESCO, ma per costruire lo stadio e ...

Habitami: 20 riqualificazioni energetiche a costo zero per i condomini milanesi

aprile 13, 2015 Pratiche, Progetti
E' stato presentato nei giorni scorsi il bando "Condomìni 20.0" promosso da HabitaMI, campagna pubblica di riqualificazione energetica dei condomini di Milano, che vede tra i partner il Comune di Milano, la Regione Lombardia, Arpa Lombardia, Sacert, Assimpredil Ance, GBC Italia, Legambiente, Agenzia CasaClima, WWF Lombardia, ICMQ e Itas Assicurazioni. Un’iniziativa definita “best idea” dall'ex Ministro dell'Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio. Dopo un anno in-the-making, la campagna Habitami ha fatto il primo passo per aiutare i condomini milanesi a ridurre il proprio impatto ambientale. Il bando Condomini 20.0 è rivolto a tutti i milanesi. 20 è il numero magico, protagonista di questa equazione: le direttive europee impongono all’Italia di ...

Cuiles: da architettura rurale a nuova risorsa del turismo sostenibile in Sardegna

aprile 10, 2015 Aziende, Pratiche, Prodotti, Servizi
I pastori sardi fino agli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso stavano lontano da casa per dei mesi, abitavano in capanne di pietra –  in calcare  o in basalto – con tetto conico di ginepro, un legno molto resistente  che garantisce l’impermeabilità della struttura, e frasche.  Una vita difficile. Con la motorizzazione, le bonifiche, la valorizzazione dei terreni, la riforma fondiaria e la nascita dei primi caseifici sociali  i pastori abbandonarono i luoghi  più impervi e lontani dai centri abitati e costruirono case rurali moderne  e stalle in cemento. I cuiles –  nome sardo degli ovili -  restarono senza padroni e iniziò  il loro lento e progressivo degrado. Per ...

Sardegna, terra di “sapere della mano” ed ecotessitrici

aprile 1, 2015 Aziende, Pratiche, Recensioni
Artigianato batte industria.  Il tessile  in Sardegna è in agonia – così come la petrolchimica e altri settori  industriali –  gli operai sopravvissuti, ormai in  via di estinzione,  vivacchiano in cassa integrazione e la gran parte degli stabilimenti sono chiusi. Cattedrali nel deserto e un sogno d’industrializzazione ormai evaporato. Resistono, invece, i telai  della tradizione e il "sapere della mano" (quello studiato dall’antropologo sardo Giulio Angioni) con memoria ancestrale e millenaria. Donne, ma recentemente pure uomini, che tessono in modo sostenibile e nonostante la crisi economica riescono a sopravvivere e conservare un artigianato che affonda le ...

Annuario “TuttoBio 2015″: il settore si rinnova verso nuove forme di commercializzazione

marzo 19, 2015 Aziende, Idee, Pratiche, Recensioni
Un mercato dinamico, con una domanda che, maturando, si sposta anche sui prodotti non food e un’offerta in evoluzione, per rispondere alle domande di consumatori sempre più preparati ed esigenti. È questa l’immagine del settore biologico delineata da TuttoBio 2015, l’annuario curato da Achille Mingozzi e Rosa Maria Bertino che raccoglie 11.000 indirizzi di produttori, strutture ricettive e punti vendita reali e virtuali, giunto, quest’anno, alla ventunesima edizione. A vincere sono da una parte i cosmetici e i detergenti biologici certificati, dall’altra le nuove forme di commercializzazione (vedi il boom dei siti di e-commerce), mentre i modelli più tradizionali, che hanno segnato la crescita del biologico dall’inizio – dagli agriturismi ...

Stampare a basso impatto ambientale: la rivoluzione corre online

febbraio 23, 2015 Aziende, Pratiche
La tendenza generale, ormai da anni, è a digitalizzare e dematerializzare i documenti, spostando i files virtualmente, via posta elettronica, cloud o altri sistemi di trasferimento. Ma quando la stampa di materiali cartacei è necessaria e insostituibile, quali sono le modalità che consentono di conciliare l'efficienza e la qualità del servizio con la sostenibilità ambientale? Innanzitutto si parte dai supporti di stampa, che dovrebbero essere in materiale rigorosamente riciclato oppure ad impatto ambientale certificato. Per quanto riguarda la carta, FSC e PEFC sono i due standard più diffusi. Forest Stewardship Council è l'ente (in Italia ha sede presso l'Università di Padova) che promuove, in ...

Milano, i referendum cittadini e una difficile scommessa chiamata Expo

Qualche segnale positivo c'è ma il rischio bocciatura incombe: Milano sta perdendo l'occasione d'impostare con l'Expo un modello di città più sostenibile e vivibile, indicato dai cittadini con i referendum ambientali del 2011. Secondo la Consulta per l’attuazione dei referendum consultivi, Palazzo Marino è molto indietro nell'attuare i quesiti, promossi da Milanosimuove, e approvati a larghissima maggioranza tre anni fa. La Giunta Pisapia si fermerebbe a meno del 30% degli obiettivi. “Le proposte emerse dai referendum sono state condivise da Consiglio e Giunta – spiega Edoardo Croci, ex-Assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente sotto la Madonnina, ora alla guida della Consulta – Diamo atto che qualcosa è stato fatto, ...

Biciclette in treno, la petizione di Sara che scuote Regioni e FS

febbraio 10, 2015 Pratiche, Pubblica Amministrazione
Ripristinare l'abbonamento ferroviario per le due ruote e con regole uguali per tutto il territorio italiano. Chiede semplicemente questo la petizione di Sara Poluzzi, ingegnere, cittadina che da Bologna va tutti i giorni a lavorare ad Imola. E per farlo utilizza la bicicletta, caricandola su un treno, per poi inforcarla di nuovo dalla stazione fino in azienda. Come lei, sono 2 milioni 768mila i pendolari italiani (Rapporto Pendolaria 2014 di Legambiente) che ogni giorno usano il treno per gli spostamenti casa-lavoro. "E' un tragitto di 45-50 minuti - racconta Poluzzi - più o meno quanto impiegherei con l'auto. In più, in bicicletta non ci sono tempi d'attesa, si spende un decimo ...
Pagina 4 di 33« First...«23456»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende