Home » Pratiche » Ultimi articoli:

Sardegna, terra di “sapere della mano” ed ecotessitrici

aprile 1, 2015 Aziende, Pratiche, Recensioni
Artigianato batte industria.  Il tessile  in Sardegna è in agonia – così come la petrolchimica e altri settori  industriali –  gli operai sopravvissuti, ormai in  via di estinzione,  vivacchiano in cassa integrazione e la gran parte degli stabilimenti sono chiusi. Cattedrali nel deserto e un sogno d’industrializzazione ormai evaporato. Resistono, invece, i telai  della tradizione e il "sapere della mano" (quello studiato dall’antropologo sardo Giulio Angioni) con memoria ancestrale e millenaria. Donne, ma recentemente pure uomini, che tessono in modo sostenibile e nonostante la crisi economica riescono a sopravvivere e conservare un artigianato che affonda le ...

Annuario “TuttoBio 2015″: il settore si rinnova verso nuove forme di commercializzazione

marzo 19, 2015 Aziende, Idee, Pratiche, Recensioni
Un mercato dinamico, con una domanda che, maturando, si sposta anche sui prodotti non food e un’offerta in evoluzione, per rispondere alle domande di consumatori sempre più preparati ed esigenti. È questa l’immagine del settore biologico delineata da TuttoBio 2015, l’annuario curato da Achille Mingozzi e Rosa Maria Bertino che raccoglie 11.000 indirizzi di produttori, strutture ricettive e punti vendita reali e virtuali, giunto, quest’anno, alla ventunesima edizione. A vincere sono da una parte i cosmetici e i detergenti biologici certificati, dall’altra le nuove forme di commercializzazione (vedi il boom dei siti di e-commerce), mentre i modelli più tradizionali, che hanno segnato la crescita del biologico dall’inizio – dagli agriturismi ...

Stampare a basso impatto ambientale: la rivoluzione corre online

febbraio 23, 2015 Aziende, Pratiche
La tendenza generale, ormai da anni, è a digitalizzare e dematerializzare i documenti, spostando i files virtualmente, via posta elettronica, cloud o altri sistemi di trasferimento. Ma quando la stampa di materiali cartacei è necessaria e insostituibile, quali sono le modalità che consentono di conciliare l'efficienza e la qualità del servizio con la sostenibilità ambientale? Innanzitutto si parte dai supporti di stampa, che dovrebbero essere in materiale rigorosamente riciclato oppure ad impatto ambientale certificato. Per quanto riguarda la carta, FSC e PEFC sono i due standard più diffusi. Forest Stewardship Council è l'ente (in Italia ha sede presso l'Università di Padova) che promuove, in ...

Milano, i referendum cittadini e una difficile scommessa chiamata Expo

Qualche segnale positivo c'è ma il rischio bocciatura incombe: Milano sta perdendo l'occasione d'impostare con l'Expo un modello di città più sostenibile e vivibile, indicato dai cittadini con i referendum ambientali del 2011. Secondo la Consulta per l’attuazione dei referendum consultivi, Palazzo Marino è molto indietro nell'attuare i quesiti, promossi da Milanosimuove, e approvati a larghissima maggioranza tre anni fa. La Giunta Pisapia si fermerebbe a meno del 30% degli obiettivi. “Le proposte emerse dai referendum sono state condivise da Consiglio e Giunta – spiega Edoardo Croci, ex-Assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente sotto la Madonnina, ora alla guida della Consulta – Diamo atto che qualcosa è stato fatto, ...

Biciclette in treno, la petizione di Sara che scuote Regioni e FS

febbraio 10, 2015 Pratiche, Pubblica Amministrazione
Ripristinare l'abbonamento ferroviario per le due ruote e con regole uguali per tutto il territorio italiano. Chiede semplicemente questo la petizione di Sara Poluzzi, ingegnere, cittadina che da Bologna va tutti i giorni a lavorare ad Imola. E per farlo utilizza la bicicletta, caricandola su un treno, per poi inforcarla di nuovo dalla stazione fino in azienda. Come lei, sono 2 milioni 768mila i pendolari italiani (Rapporto Pendolaria 2014 di Legambiente) che ogni giorno usano il treno per gli spostamenti casa-lavoro. "E' un tragitto di 45-50 minuti - racconta Poluzzi - più o meno quanto impiegherei con l'auto. In più, in bicicletta non ci sono tempi d'attesa, si spende un decimo ...

Programmi di Sviluppo Rurale: regioni poco coraggiose verso il biologico

Gli agricoltori biologici italiani sono in attesa dei bandi regionali dei nuovi PSR, i Programmi di Sviluppo Rurale, previsti dalla PAC, la Politica Agricola Comune, che indirizzeranno, per il prossimo quinquennio, la politica europea in materia di agricoltura. Se i programmi presentati dalle regioni italiane, attualmente ancora in fase di negoziazione con Bruxelles, venissero approvati, sarà il momento di predisporre e indire i bandi per l’accesso ai fondi comunitari attraverso l’erogazione ai produttori di “premi” o pagamenti. Il che significa, al netto dei tempi burocratici, che prima che i PSR diventino operativi bisognerà aspettare la primavera, per le regioni più virtuose che si sono affrettate a inviare i loro ...

Ho.Re.Ca, a scuola di sostenibilità con la METRO Academy

gennaio 19, 2015 Aziende, Pratiche
Il mondo della ristorazione e della ricettività è pronto per l'appuntamento Expo sotto il profilo della sostenibilità ambientale? E'la domanda che si è posto METRO Italia, il gigante degli acquisti professionali, insieme all'istituto di ricerca per l'energia e l'ambiente IEFE Bocconi, dando vita, a fine 2014, alla prima edizione di Metronomo, l'Osservatorio sulla Sostenibilità del mondo Horeca, che intende scattare una fotografia dello stato dell'arte tra le piccole e micro imprese italiane del settore e aiutarle a mettere in atto azioni concrete, a basso investimento, che possano migliorarne la competitività sul mercato. La situazione, secondo i dati presentati dal direttore di ricerca Fabio ...

Heike Platter e il potere dei fiori: “Ecco come i giardini possono portare ricchezza e turismo”

Negli anni Ottanta, Merano era una cittadina deliziosa, ma un po’ addormentata: le persone arrivavano soprattutto per le cure termali, ma non c’erano vere e proprie attrazioni turistiche e nessuno aveva mai pensato di risollevare l’area dal suo sonno costruendo un giardino botanico. Oggi i Giardini di Castel Trauttmansdorff, ideati nel 1988 dall’ingegnere meranese Manfred Ebner e aperti nel 2001 grazie anche all’assessore provinciale all’Agricoltura e poi presidente della Provincia Luis Durnwalder e al direttore del Podere provinciale Laimburg Klaus Platter, contano 400.000 visitatori nei sette mesi e mezzo di apertura, con importanti ricadute economiche: 285 nuovi posti di lavoro (di cui 130 diretti) e un indotto turistico di 40 milioni di euro. Realizzati sui 12 ettari di ...

In vista dei cenoni delle feste: le ricette di salute dello studio Dama

dicembre 22, 2014 Idee, Non-Profit, Pratiche, Recensioni
Non solo passione per un'alimentazione sana. "La salute in cucina. Le ricette dello Studio Dama" (edito da Giunti, 121 pp) è un volume che intende passare un messaggio di benessere più ampio. Come scrive nella prefazione il Prof. Gianni Amunni, direttore generale presso l'Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica-Ispo di Firenze, “attraverso la proposta di questi piatti e l'attenta calibrazione degli ingredienti che li compongono, chef e dietiste, operando in sinergia con medici e ricercatori di Ispo, hanno cercato, riuscendoci, di coniugare il piacere di mangiare bene con la necessità di nutrirsi in modo sano, seguendo quelle che sono le indicazioni e le linee guida ...

La “Carta di Bologna” per la lotta allo spreco alimentare

novembre 26, 2014 Pratiche, Pubblica Amministrazione
In origine fu la mortadella. Oggi invece, durante la settimana europea per la riduzione dei rifiuti (22-30 novembre 2014), a far parlare di cibo sotto le Due Torri è la “Carta di Bologna contro lo spreco alimentare”, voluta dal Ministero dell’Ambiente in collaborazione con Last minute market e sotto l’egida della FAO. Presentato lunedì, il testo (in versione italiana sul sito del ministero) si propone come un decalogo che impegna in prima battuta i Governi europei, cui sarà proposto per un’adozione congiunta, a una serie di politiche comuni per limitare perdite e sprechi di prodotti alimentari. E quindi prevenire consumo di ...
Pagina 5 di 34« First...«34567»102030...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende