Home » Pubblica Amministrazione » Ultimi articoli:

Rivoluzione a Roma: dal 3 agosto Fori Imperiali chiusi al traffico

Una rivoluzione copernicana per realizzare il più grande parco archeologico del mondo e liberare cittadini e turisti dal traffico soffocante che arriva fin sotto il Colosseo: dalle 5.30 del 3 agosto  l'area dei Fori Imperiali di Roma verrà pedonalizzata, così come aveva annunciato il nuovo sindaco di Roma, Ignazio Marino, in campagna elettorale. Il cantiere in via Labicana - che con via di San Gregorio, via Cavour e via Merulana rappresenta la zona oggetto della rivoluzione – è partito il 13 luglio e porterà la chiusura totale del traffico privato (sono salvi mezzi pubblici e trasporto di emergenza) da largo Corrado Ricci a piazza del Colosseo. L'area, per diventare un parco ...

Auto a benzina che diventano elettriche. Un SUMMIT sul “retrofit” in Veneto

Si può convertire l’auto a benzina in una a trazione elettrica? Sì, la tecnologia in buona sostanza c’è già. Ma una volta convertita, o più esattamente “retrofittata”, si può guidarla in Italia? No, perché mancano i decreti attuativi che permettano l’omologazione (e quindi la circolazione) del veicolo e, in secondo luogo, una rete diffusa di distribuzione del “carburante” elettrico. Da queste semplici considerazioni – che fanno pensare al solito “siamo in Italia” – nasce il progetto SUMMIT, acronimo di Sustainable Urban Mobility Management In Treviso Province, che ha come ente capofila Ascotrade, azienda di fornitura di gas ed energia elettrica, e come partner otto comuni della Marca trevigiana (Castelfranco Veneto, Conegliano, Follina, Montebelluna, Oderzo, Pieve di Soligo, Treviso, Vittorio Veneto), ...

Ecologia creativa: come le piante spontanee possono riconnettere il tessuto urbano

Sempre più spesso gli abitanti delle città chiedono un contatto più diretto con la natura, e gli amministratori pubblici sono alla ricerca di soluzioni per ridurre i costi di manutenzione del verde. L’uso di piante spontanee mette tutti d’accordo. Nel Nord Europa il fenomeno è già molto diffuso, e sta iniziando a mettere le radici anche in Italia, tanto che un gruppo di studiosi dell’Ispra e di diverse università italiane (Stefano Benvenuti, Francesca Bretzel, Rosa Di Gregorio, Beti Piotto, Daniela Romano) si è preso la briga di realizzare un vero e proprio manuale sull’argomento, ad uso prima di tutto di enti ...

Più bici in città, ma gli “utenti deboli” della strada continuano a morire di traffico

“Domenica 30 giugno sono stato vittima di un gesto di pirateria stradale a bordo della mia bicicletta. Stavo scendendo sulla strada che da San Mauro di Saline (in provincia di Verona, ndr) porta a Mezzane, intorno alle 11,30, quando prima del bivio per Tregnago, su strada rettilinea a due corsie , un SUV (…) ha sorpassato prima un'auto e poi anche le successive due, invadendo completamente la mia corsia. Dietro di me avevo altri tre ciclisti, che non conosco, per cui saremmo diventati inconsapevoli compagni di morte, se non fosse stato per la nostra prontezza di riflessi che ci ha spinto, a non meno di 15 metri dall'impatto, ...

Spendere senza soldi: come fare interventi ambientali senza sforare il patto di stabilità

In un momento di casse pubbliche vuote come quello attuale, saper individuare strumenti per stimolare gli investimenti di "terze parti" su progetti nei settori dell'ambiente e dell'efficientamento energetico è diventato fondamentale, specialmente per le amministrazioni locali strette nei vincoli del Patto di Stabilità. E’ proprio a queste realtà progettuali che si rivolge il progetto “Spendere senza soldi”, promosso da Kyoto Club e Fondazione Cariplo. L'obiettivo principale è informare gli amministratori locali e gli operatori del settore sulle opportunità offerte dagli attuali strumenti di finanziamento, attraverso un aggiornamento di contenuti, una puntuale individuazione e classificazione degli strumenti, sia in base alla bontà degli ...

ANAB: la ricostruzione in Emilia deve partire dall’ecosostenibilità

"Ricostruzione e transizione, un percorso condiviso per progettare interventi sostenibili". A questi temi ANAB (Associazione Nazionale Architettura BioEcologica) ha dedicato, quest’anno, il convegno nazionale, tenutosi pochi giorni fa a Finale Emilia. Un luogo in grado di evocare le diverse questioni in campo nella ricostruzione sostenibile post-terremoto, partendo da una riflessione sui modelli insediativi per scongiurare gli errori del passato, sia a livello urbanistico che tecnico. Tra i relatori, Alessandro Fassi, autore del libro "L'isolamento ecoefficiente", e Olver Zaccanti, uno dei massimi esperti dell'uso edile della canapa in Italia, insieme al Segretario Nazionale ANAB Mario Veronese. Ospiti di eccezione, Franco La Cecla, docente di Antropologia culturale ...

“Green site”: come disinquinare i fondali con acqua e anidride carbonica

Pulire i fanghi inquinati del petrolchimico di Porto Marghera, una delle più grandi aree industriali d’Europa ormai in declino, con acqua e anidride carbonica. Semplificando è questo il concetto che sta alla base di “Green site”, progetto finanziato per il 50% con i contributi europei del programma Life+ e portato avanti da una filiera di sette partner istituzionali e  privati, tra cui Alles Spa, il Parco Scientifico-Tecnologico VEGA di Venezia, l’Autorità Portuale, eAmbiente, il Consorzio Venezia Ricerche. Nei mesi scorsi l’avvio del progetto di ricerca, che ha dato vita a un prototipo d’impianto presentato venerdì scorso a Marghera. Si tratta di un reattore di cinque metri per tre ...

Quanto vale la natura? La quantificazione economica dei servizi ecosistemici

Spesso tendiamo ad attribuire scarso valore alle risorse che la natura ci offre, dando per scontato che l’aria o l’acqua siano beni abbondanti e gratuiti. In realtà, le risorse naturali svolgono importanti servizi ecosistemici che soddisfano, direttamente o indirettamente, le necessità della specie umana e garantiscono la vita di tutte le altre specie. Tutti quei benefici, per intenderci, che la popolazione ottiene dall’ambiente, come l'approvvigionamento  di alimenti, medicine, legname, fibre, biocombustibili, o come la regolazione del clima, la decomposizione dei prodotti di scarto, l'impollinazione dei raccolti, la fotosintesi, fino ai benefici culturali, ricreativi e spirituali che la natura ci fornisce. Molti progetti hanno cercato, a ...

In Sardegna nasce il Parco di Tepilora, una vittoria dei sindaci

Circa 6.500 ettari di territorio su cui sono presenti oasi di protezione faunistica, quattro Comuni coinvolti e un futuro costruito sulla base dello sviluppo sostenibile. Sono le caratteristiche del nascente Parco di Tepilora, Sant’Anna e rio Posada, nella Sardegna nord-occidentale, presentato in questi giorni alla comunità e alla stampa, alla vigilia della Giornata europea dei parchi che si tiene domani. “Con questa iniziativa “Benvenuti nel Parco” – spiega Roberto Tola, sindaco di Posada – si chiude la fase di sensibilizzazione che ha coinvolto i quattro comuni interessati all'istituzione del parco di Tepilora. È stato un percorso coinvolgente che ci ha fatto scoprire, se ancora ce ...

Progetto CiELO: la Puglia è sempre più a misura di bici

La condivisione di strategie, soluzioni e opportunità tra realtà simili risulta, soprattutto in questi ultimi anni, una delle carte vincenti per la crescita collettiva e dei singoli e da sempre è una delle priorità dell’Unione Europea che con i suoi programmi promuove lo scambio sui diversi settori di intervento. L’uso della bicicletta nelle città portuali di Puglia e Grecia è il tema affrontato dal progetto di cooperazione  CiELo – City-port Eco Logistics, finanziato con fondi del Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013, e a cui aderiscono i comuni di Bari (capofila di progetto), Brindisi, Corfù (attraverso la Corfu Municipality Sole Shareholder ...
Pagina 4 di 14« First...«23456»10...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende