Home » Servizi » Ultimi articoli:

Efficienza a costo zero. Il modello ESCO secondo Ladurner Energy

Come possono, le città italiane, riqualificarsi e investire nel risparmio futuro in tempi di tagli di bilancio e vincoli del patto di stabilità? Un modello di business esiste e si chiama ESCO - Energy Service Company, normato attraverso il Decreto legislativo 115/2008, in cui la ESCO è definita come "persona fisica o giuridica che fornisce servizi energetici ovvero altre misure di miglioramento dell'efficienza energetica nelle installazioni o nei locali dell'utente e, ciò facendo, accetta un certo margine di rischio finanziario". Un margine di rischio dato dal fatto che è la ESCO - e non il cliente (il Comune, in ...

Investimenti nelle rinnovabili: nel 2012 calo di 20 miliardi. E ora si attende il voto USA

  Nell'ultimo report del Worldwatch Institute "Continued Growth in Renewable Energy Investments" si fa il punto sullo stato degli investimenti nelle rinnovabili. Nel 2011, mentre in Europa divampa la crisi finanziaria, gli investimenti privati nelle rinnovabili appaiono ancora in forte crescita: il totale è di ben 257 miliardi, con un +17% rispetto all'anno precedente; erano 220 miliardi di Euro nel 2010. Inoltre, gli investimenti netti in nuova capacità produttiva per le rinnovabili hanno superato quelli per la produzione fossile, dimostrando ulteriormente l'importanza che giocheranno nel mix energetico del futuro. Le rinnovabili si stanno “cementificando rapidamente come nuovo pilastro dello sviluppo ...

SAP Sustainability Forum: la sostenibilità migliora il reddito

ottobre 18, 2012 Eventi, Prodotti, Progetti, Servizi
In pochi anni il modo di fare impresa è rapidamente cambiato. Ormai ogni azienda è costretta a confrontarsi con la sostenibilità ambientale dei propri processi produttivi, sia perché è la legge a imporlo o perché sono i clienti a chiederlo. C'è chi l'ha capito prima e si è portato avanti. C'è chi è ancora indietro da questo punto di vista ma ha voglia di recuperare il tempo perso. Per tutte e due le categorie oggi è in programma il 2° SAP Sustainability Forum (all'Energy Park di Vimercate, dalle 9.30), evento promosso da SAP, multinazionale che propone soluzioni ...

Wiser, il social network della sostenibilità ambientale

settembre 5, 2012 Idee, Prodotti, Servizi
Nel mondo ci sono milioni di persone impegnate per la sostenibilità ambientale, ma lavorano spesso sconnesse tra di loro, tenendo contatti solo con le persone vicine e già conosciute. Perché - si sono detti qualche anno fa i volontari dell’associazione statunitense WiserEarth -  non creare uno strumento per far incontrare e dialogare tutti coloro che sono interessati alle questioni cruciali del nostro tempo, dai cambiamenti climatici alla giustizia sociale, dallo spreco dell’acqua al rispetto dei diritti umani? “Connettere le persone, condividere le conoscenze e costruire alleanze è la missione di WiserEarth”, sintetizzano i responsabili dell’organizzazione. È nato così Wiser.org, un social network che oggi conta quasi 72.000 iscritti nel ...

LeaveOn, il messaggio digitale che non lascia segni sugli alberi In collaborazione con Greencommerce.it

Un' App che permette di lasciare, nei luoghi del mondo, un segno del proprio passaggio senza sporcare i muri o incidere gli alberi. Appena ci è stata segnalata ci ha incuriosito e abbiamo voluto testarla. Si chiama LeavOn ed è stata sviluppata per sistemi iPhone e Android dalla Unitstyle, un'agenzia di Verona, raggiungendo in poco tempo il 18° posto della classifica dei social network, nella categoria "Più richieste" di iTunes. Un caso più unico che raro per un social italiano su un mercato di quasi 3.000 presenti sullo store. LeaveOn è un application gratuita e può facilmente essere scaricata da Apple Store o Google Play. Attraverso questa simpatica e, per ...

Mercato dell’energia: il 44% degli Italiani vorrebbe forniture rinnovabili

luglio 18, 2012 Prodotti, Servizi
Bolletta più leggera o energia più pulita? Certo, l’ideale sarebbe averle entrambe, ma non è affatto detto che, al momento della scelta, il risparmio economico sia la sola discriminante, nemmeno in momenti di crisi. Lo dimostra una recente ricerca di Accenture sul rapporto fra consumatori e fornitori di energia elettrica nel mondo. Condotta su un campione di 10mila utenti in 19 paesi a regime di mercato libero, l’indagine si è concentrata su abitudini di consumo e grado di soddisfazione per i servizi ricevuti. Ma se, prevedibilmente, il 90% degli intervistati ha dichiarato che una fattura più "snella" sarebbe un’importante spinta per cambiare fornitore, un buon terzo ...

Vedogreen e Green Globe Banking: banca e finanza iniziano a vedere verde?

giugno 19, 2012 Eventi, Prodotti, Servizi
Pochi sorrisi ai vertici internazionali e listini che vanno su e giù. Mentre le Borse ballano la finanza e le banche iniziano a vedere nel "verde" l'uscita dalla crisi. Così a Piazza Affari un gruppo di società attive nelle energie rinnovabili ha deciso di aderire al progetto Vedogreen.it, un portale, ma anche un luogo di scambio per gli investitori, pensato e realizzato da Ir Top, società italiana specializzata nella consulenza in investor relations e ...

La spesa cambia: meno ipermercati e più farmer’s markets

febbraio 27, 2012 Nazionali, Politiche, Prodotti, Servizi
Meno ipermercati e più farmer's markets. Il modo di fare la spesa degli italiani sta lentamente cambiando, in maniera non del tutto prevedibile. I dati Istat diffusi in questi giorni parlano di un deciso calo a dicembre 2011, rispetto al 2010, delle vendite al dettaglio, sia nei piccoli negozi di quartiere (-3,5%), sia nella grande distribuzione (-3,9%), e in particolare negli ipermercati (-4,4%). Numeri che fotografano un'Italia più propensa al risparmio, a una spesa più meditata, con meno sprechi, ma anche a stili di consumo diversi. La crisi non solo sta inducendo a mettere qualche prodotto in meno nel carrello, ma anche a scoprire o riscoprire valori, emozioni, ...

RECOIL: come l’olio della friggitrice può creare energia, calore e green jobs

novembre 17, 2011 Prodotti, Progetti, Servizi
Ciò che è noto, è che l'olio esausto inquina e causa problemi all'ecosistema. Ciò che, invece, ancora non si sa, è che tramite l'olio esausto è possibile creare energia elettrica e termica. E' questo l'obiettivo del progetto RECOIL, RECovered waste cooking OIL for combined heat and power production, ovvero: olio vegetale esausto recuperato per la produzione combinata di energia elettrica e termica. Il progetto, presentato lo scorso 11 novembre alla fiera Ecomondo di Rimini, vede come partner AzzeroCO2, CONOE (il Consorzio Obbligatorio Nazionale di raccolta e trattamento oli e grassi vegetali e animali esausti),  Legambiente, Kyoto Club ...

L’International Media Award di Greenaccord a “Radio Africa N°1”

ottobre 25, 2011 Eventi, Idee, Prodotti, Servizi
Democrazia e sostenibilità: temi di grande pregnanza per il futuro del pianeta e priorità assoluta per chi si occupa di informazione. Quest’anno il continente passato in rassegna per l’assegnazione dell’International Media Award di Greenaccord è stato l’Africa. Ad aggiudicarsi il premio, sabato 22 ottobre, l’emittente radiofonica africana “Radio Africa N°1”, rappresentata dal Direttore Guy Kalenda Mutelwa, per essersi maggiormente distinta, nel corso dell’anno, nell’originalità e continuità della trattazione delle tematiche ambientali. Il Presidente di Greenaccord ha precisato che la scelta della testata vincitrice è stata realizzata in base ad alcuni requisiti particolari: prima di tutto il mezzo, visto che la radio è considerato ...
Pagina 4 di 5«12345»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

marzo 7, 2019

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

“L’Italia produce ogni anno oltre 4.720 miliardi di bottiglie di acqua minerale in PET e ne rilascia oltre 132.000 tonnellate nelle acque costiere, che in termini di CO2 prodotta corrispondono a 472.000 tonnellate emesse per la loro produzione e 925.000 tonnellate emesse per il loro trasporto, per un totale di 1.397.000 tonnellate di CO2 emesse!”. [...]

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

marzo 1, 2019

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

Da area industriale a enorme quartiere dell’innovazione: NOI Techpark è il nuovo polo culturale e tecnologico di Bolzano nato per ospitare aziende, start up, centri di ricerca e università.  Nature Of Innovation: è questo il significato dell’acronimo NOI Techpark. Un’opera di rigenerazione urbana che già nel nome rivela la sua natura inclusiva, destinata a trasformare [...]

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

marzo 1, 2019

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

Il prossimo 12 aprile 2019 a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo inaugura “Sustainable Thinking“, un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca sui materiali naturali, di riciclo e innovativi, e le più recenti sperimentazioni in ambito “ecofashion”. Il progetto espositivo, ideato da Stefania Ricci, Direttore del Museo [...]

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

febbraio 21, 2019

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

Il Comitato ‘Liberi Cittadini di Certosa’ sostenuto dall’ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) e assistito e difeso dal suo Presidente, Avv. Ezio Bonanni, ha presentato ieri mattina alla Procura della Repubblica di Genova un dettagliato esposto che fa riferimento al potenziale rischio amianto e presenza di polveri nocive in relazione al tragico crollo del ponte del 14 agosto 2018 che, oltre [...]

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

febbraio 20, 2019

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

Le infestazioni in magazzino sono uno dei problemi che più colpisce la filiera agroalimentare italiana. Dal campo alla tavola, il danno provocato durante lo stoccaggio rischia di compromettere intere produzioni. Per risolvere questa problematica l’azienda di San Marino Bioagrotech srl, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha introdotto sul [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende