Home » Bollettino Europa » Ultimi articoli:

La green economy come driver della smart city: Green Digital Charter e NICE

ottobre 29, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
La tecnologia per migliorare la qualità della vita dei cittadini. È questo il significato base del concetto di “Smart City”. In particolare nei campi della comunicazione, della mobilità, dell'ambiente e dell'efficienza energetica il fine è quello di garantire una gestione oculata delle risorse e uno sviluppo urbano ecosostenibile. Le Information and Communication Technologies (ICT) possono, infatti, consentire un migliore utilizzo dell'energia negli edifici, nei trasporti, nell’illuminazione stradale e nelle infrastrutture in generale. L’idea nasce, a livello mondiale, a Rio de Janeiro, che rappresenta uno dei primi esempi di implementazione intelligente delle tecnologie al fine di migliorare la vita delle comunità e ridurre gli sprechi. In Europa si è iniziato a parlarne in tempi ...

La PAC allo sprint finale, è il turno del Consiglio UE sull’Agricoltura

ottobre 22, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
La riforma della Politica Agricola Comune sta arrivando alle battute finali. Nonostante gli ottomila emendamenti presentati durante questa lunga corsa, il Consiglio Europeo sull’Agricoltura e la Pesca del 22 e 23 ottobre che si terrà sotto la presidenza di Sofoklis Aletraris, Ministro cipriota dell’Ambiente, comincerà a delinearne la forma futura. Insieme al Commissario per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, Dacian Cioloş, la discussione dei Ministri si concentrerà su tre aspetti principali: la convergenza dei pagamenti diretti tra Stati membri, i giovani agricoltori e l'Organizzazione Comune di Mercato (OCM). Sulla convergenza dei pagamenti diretti, le proposte della Commissione sono per fornire una più equa distribuzione, ...

Sole cinese e vento silenzioso. UE contrasta i moduli cinesi e spinge sull’eolico innovativo

ottobre 15, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
“La Cina è vicina” titolava un vecchio film. Ma se in quel caso era una questione politica, nel nostro si tratta di pannelli fotovoltaici. Il Paese è, infatti, il gigante mondiale incontrastato nella fabbricazione e nel commercio di questo tipo di tecnologia anche nell’Unione Europea. Tuttavia, proprio sul territorio del Vecchio Continente i pannelli cinesi sono diventati un argomento scottante. Complice l’apertura di un procedimento antidumping avviato contro la Repubblica Popolare dalla Commissione Europea. Che, nonostante le scuse pubbliche del Governo di Pechino, attraverso il Commissario per il Commercio Karel De Gucht, fa saper di non essere intenzionata a fare marcia indietro. A spingere all’azione l’Esecutivo di ...

Bruxelles si interroga su nucleare e pozzi offshore: 25 miliardi per rendere sicure le centrali

ottobre 8, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
Nucleare e pozzi offshore di gas e petrolio. Anche questa settimana le massime istituzioni europee hanno visto all’ordine del giorno alcuni temi caldi del dibattito sulla transizione ad una low carbon economy. Argomento senza dubbio più scottante quello relativo alle centrali nucleari. L’incidente di Fukushima ha infatti spinto l'UE, nel giugno 2011, ad attivare una serie di “stress test” i cui risultati sono stati anticipati questa settimana dal Commissario all’Energia Gunther Oettinger. Sotto il controllo di ENSREG, l’organismo europeo che raccoglie le agenzie di sicurezza nucleare di ogni Stato UE, sono stati sottoposti ai test 145 impianti sparsi sul territorio di quindici Stati membri. La valutazione ...

Inquinamento dell’aria in Europa, l’Italia tra i peggiori

ottobre 1, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
È dal lontano 1997 che in Europa l’inquinamento atmosferico non registra miglioramenti significativi, nonostante le emissioni di alcune sostanze dannose siano diminuite. Questo vuole dire che tra la popolazione urbana del Vecchio Continente, un’alta percentuale vive in città in cui si superano costantemente alcuni limiti imposti dall'Unione Europea per quanto riguarda la qualità dell'aria. È la relazione 2012 dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (AEA) dal titolo “Air quality in Europe” a fornirci un quadro dettagliato sull'esposizione dei cittadini alle sostanze inquinanti. I dati, raccolti dalle centraline sparse su tutto il territorio comunitario, riguardano il periodo 2001-2010. Particolato e ozono troposferico sono i "protagonisti" più noti ...

Agricoltura europea nel mirino: biocarburanti e PAC

settembre 24, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
“I biocarburanti consumati dai Paesi dell’Unione Europea stanno affamando il Terzo Mondo” e ancora “Serbatoi pieni, pance vuote”. Che il tema fosse complicato ed estremamente delicato è cosa nota. Certo è che le Ong impegnate nella Cooperazione internazionale, come Oxfam, questa volta non sono andate troppo per il sottile. Tanto da spingere Bruxelles a fare marcia indietro e rivedere la propria politica sui carburanti “verdi”. Le questioni in ballo sono numerose e spinose. Da un lato c’è il nobile intento dell’UE che ha fissato, nel 2008, tre obiettivi per il 2020: ridurre le emissioni di CO2 del 20%, risparmiare il 20% di energia, portare al 20% la quota di ...

UE: risparmio energetico, combustibili e pesca sostenibile sul piatto dell’ultima plenaria

settembre 17, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
La sessione plenaria di settembre del Parlamento Europeo, è stata ricca di temi ambientali. Il più importante, senza ombra di dubbio, l’adozione di nuove regole per risparmiare energia. Dopo un anno di serrate trattative tra i diversi organismi UE, gli Europarlamentari riuniti a Strasburgo hanno infatti dato il via libera ad una nuova Direttiva, che dovrà essere recepita, entro 18 mesi, dagli Stati membri. Tante le novità introdotte, così come i punti critici. Un primo pacchetto di norme è dedicato agli edifici pubblici. Agli Stati è chiesto di rinnovare annualmente il 3% delle pavimentazioni di tutti gli immobili occupati dalle istituzioni dei Governi centrali (inizialmente l'obbligo doveva comprendere tutte le strutture della pubblica amministrazione). ...

Rifiuti e Direttiva Seveso: nuovi documenti dalla Commissione UE

settembre 10, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
La Commissione Europea, durante i mesi estivi, non è andata in vacanza. Con la pubblicazione di due importanti documenti, il primo sullo smaltimento dei rifiuti e il secondo sugli incidenti nei quali sono presenti sostanze pericolose, l’Esecutivo di Bruxelles ha anzi riaffermato l’importanza della difesa del territorio, della sicurezza e della salute dei cittadini. Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti urbani, gli Stati dell’Unione dimostrano infatti di correre a velocità diverse. La Commissione ha dato ora i voti e non tutti passano l’esame. Per giudicare i suoi 27 allievi Barroso ha utilizzato 18 criteri in linea con la Direttiva quadro ...

UE, un autunno impegnativo: “O la va o la spacca”

settembre 3, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
Con la fine dell'estate e la ripresa, a pieno regime, dei lavori in sede comunitaria, si apre, per l'Unione Europea, un periodo impegnativo, segnato da appuntamenti istituzionali che disegneranno l'evoluzione dell'integrazione europea per i prossimi anni. Il presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, non ha usato, questa volta, mezzi termini: "O la va o la spacca", ha dichiarato nei giorni scorsi, rompendo il silenzio estivo delle istituzioni europee. Barroso riferirà al Parlamento Europeo mercoledì 13 settembre, in occasione del consueto discorso sullo Stato dell'Unione. Ma la pleanaria di Strasburgo sarà anche ricca di temi "ambientali". Lunedì 10 settembre, il deputato Mikael Gustafsson, parlerà del "Ruolo delle donne nell'economia verde". ...

Entra in vigore la nuova Direttiva europea per migliorare la raccolta RAEE

E'stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la nuova direttiva 2012/19/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio sui cosiddetti RAEE i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche . La Direttiva, che entrerà in vigore tra 15 giorni, introduce nuove disposizioni per il miglioramento della raccolta, del riutilizzo e del riciclaggio dei RAEE e pone nuovi ambiziosi obiettivi per i Paesi membri, che avranno tempo fino al 14 febbraio 2014 per recepirla nelle legislazioni nazionali con i necessari adattamenti. . Tra le novità principali: l’estensione del campo di applicazione della normativa, che prevede  da ...
Pagina 22 di 32« First...10«2021222324»30...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende