Home » Campioni d’Italia » Ultimi articoli:

Orange Fiber, il tessuto vitaminico con gli scarti delle arance siciliane

marzo 9, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Far sfilare nelle passerelle della moda i vestiti vitaminici al gusto di arancia. Non è l'ultima delle tante trovate del fashion marketing, ma un progetto ad alto contenuto ambientale e sociale: recuperare una parte delle oltre 700 mila tonnellate degli scarti dell’industria agrumicola italiana e arrestare la fuga dei contadini dalle campagne siciliane. Un problema rilevante che due giovanni donne siciliane, Adriana Santanocito ed Enrica Arena, rispettivamente 38 e 30 anni, vogliono risolvere con fantasia, determinazione ed impegno: produrre tessuti  con gli scarti delle arance. Non è una novità realizzare e costruire prodotti con i residui delle produzioni industriali, ma l'idea di Adriana ed Enrica è ...

OrtiAlti: in città i pomodori si raccolgono sul tetto

marzo 2, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
“La prossima settimana tocca a me ripulire dalle erbacce… è ora di seminare”. Emanuela Saporito, architetto urbanista e da un paio d’anni orticultrice a tutti gli effetti, esamina il fitto strato di verde clandestino che ha ricoperto il terriccio dormiente durante l’inverno. Non siamo in campagna: l’orto di Emanuela e della sua collega Elena Carmagnani si trova nel cuore di Torino, in un interno cortile del quartiere di San Salvario. Su un tetto, per la precisione. È un piccolo giardino segreto di 40 metri quadri, un salotto verde che si apre tra scale e balconi, ma soprattutto è un’intuizione diventata realtà, il seme (mi si perdoni l’ovvia metafora) di un ...

Pietro Leemann: come conquistare la stella Michelin con la cucina vegetariana

febbraio 24, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Allontanare dalla cucina e mettere alla porta ogni tipo di carne e di pesce senza nuocere al palato e alla soddisfazione del cliente con piatti di alta cucina, ma tutti a base di ingredienti vegetali. Una celebrazione del gusto che sembrava impossibile e invece vede l'Italia protagonista con Pietro Leemann, il creatore di Joia, il primo ristorante vegetariano europeo stellato Michelin. Una bella medaglia, un vero Campione d'Italia che ha contribuito al movimento di conversione di tanti connazionali in vegetariani – secondo i dati dell'ultimo rapporto Eurispes lo sono il 7,1% dei cittadini, più un 1% che si dichiara vegano - portandoci nella vetta ...

Funky Tomato, la filiera del pomodoro bio che integra i migranti

febbraio 3, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Si può fare. Produrre conserve di pomodoro biologico nel Meridione senza sfruttamento del lavoro e favorendo l'integrazione degli stranieri. A coniugare lavoro equo e agricoltura bio, recuperando anche varietà antiche di piante, è stata Funky Tomato, una rete di soggetti (privati, associazioni onlus e aziende agricole) attiva dallo scorso anno in Puglia e Basilicata, che distribuisce il prodotto attraverso i gruppi d'acquisto solidale (GAS). "Siamo arrivati a organizzare tutta la filiera della salsa di pomodoro - racconta Giovanni Notarangelo, ingegnere delle energie rinnovabili, tra gli ideatori di Funky tomato - per offrire ai migranti un'alternativa di lavoro, così da andare oltre la mera assistenza. L'obiettivo era creare un progetto ...

Al “cittadino ignoto” dal pollice verde, che abbellisce i quartieri urbani Editoriale

In cinque anni di rubrica non abbiamo mai dedicato una puntata di "Campioni d'Italia" a una collettività senza nome né organizzazione stabile. Ma c'è sempre una prima volta. Anche perché non saprei ricordare tutti i nomi delle persone che ho incontrato in questi anni e che si sono dedicati, con passione e spirito di volontariato, nel tempo libero, ad abbellire con fiori, piante e insalate angoli di città spesso brutti, degradati e apparentemente senza futuro. Sono loro la figura del "cittadino ignoto" dal pollice verde a cui vogliamo riconoscere un doveroso tributo. Quanti siano e quanto facciano me lo ha ricordato il seminario ...

RIUp, il design che rigenera gli scarti aziendali: dai tessuti ospedalieri alla ceramica

gennaio 20, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Tessuti ospedalieri che si trasformano in sacche e borse. Sono quelle della collezione di design Hos. Un  contributo alla rigenerazione di una parte delle 90 tonnellate di teli verdi che ogni anno  perdono la sterilità  e diventano inservibili e quindi rifiuto negli ospedali italiani. Fino a pochi anni fa erano solo una massa di materia da bruciare, far scomparire o peggio ancora sotterrare in discariche altamente inquinanti. Per fortuna, seppure "a passi felpati", si vede una svolta nel destino di questi rifiuti, e protagonisti, in questo caso, sono i ragazzi di RIUp, start-up di architetti e designers di Faenza che  per le ...

La sindachessa che dà buca al cemento: Isabella Conti, da San Lazzaro di Savena

gennaio 13, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
"I soviet più l'elettricità non fanno il comunismo" cantava Giovanni Lindo Ferretti negli anni 80 – leader del gruppo punk emiliano CCCP – facendo il verso (capovolto) al compagno e segretario  Lenin. Ma ci sono voluti altri trent'anni per sfidare sul serio il "Pane e Cemento" dei comunisti-riformisti emiliani che della produttività spinta al massimo – dalle costruzioni alle porcilaie -  ne hanno fatto una fede (laica). Le prime crepe nel sistema sono state aperte dagli stessi protagonisti della stagione d'oro dello sviluppo emiliano: l'architetto  Pierluigi Cervellati – urbanista di fama ed ex assessore comunale per il PCI a Bologna – e Felicia Bottino – anche lei  ...

Ecopassion, la sfida della canapa a tutto campo

dicembre 17, 2015 Campioni d'Italia, Rubriche
Nati professionalmente sotto i ponteggi, cresciuti a cemento e mattone Alexander Erlacher e Christoph Kirchler, dopo una carriera nell'edilizia convenzionale (il primo come costruttore, il secondo rappresentante di materiali edili), hanno lanciato lontano la classica cazzuola e tutti i sacchi di materia prima industriale per convertirsi alla bioedilizia. Sposando canapa e calce, cercando nuovi metodi e tecniche costruttive. Ma il campo di gioco dei due imprenditori è molto più largo e non si limita alla progettazione e costruzione di case. Ecopassion è un progetto che parte dalla terra, in collaborazione con gli agricoltori altotesini, corre lungo il web - dove vendono i prodotti a base di canapa ...

Oggi non c’è spazio per i Campioni d’Italia Editoriale

Tutti i mercoledì, dal 2011 - nel pieno acume della crisi - la nostra testata pubblica una puntata della rubrica "Campioni d'Italia", dedicata a tutti coloro (imprese, cittadini, amministratori) che da anni lottano contro le storture di questo Paese, inspiegabilmente diverso dal resto d'Europa e del mondo civile. Una rubrica nata per raccontare quanto di positivo ed eccellente si nasconde (spesso sotto traccia) nelle città, nei borghi e nelle campagne italiane, lontano dalla ribalta delle grandi news, che "devono fare notizia" a tutti i costi. Una rubrica nata prima dell'inutile ottimismo da cabaret del premier Renzi. In tre anni e mezzo abbiamo raccolto 183 storie esemplari, per cercare di rincuorare ...

Spiru Farm: la startup della spirulina, l’alga che nutre come una bistecca

Mangiare non solo per nutrirsi, non solo per il piacere del palato, non solo come strumento per socializzare, ma per stare bene. Cibo come medicina. Questa la filosofia della "nutraceutica", neologismo che viene da nutrizione e farmaceutica – che sta riscuotendo sempre più successo in Italia e nel mondo con lo studio di alimenti con funzioni benefiche sulla salute. Su questo nuovo settore, con una interpetazione più naturale che famaceutica, ha puntato le sue carte il ricercatore Antonio Ida che ha dedicato gli ultimi 10 anni della sua vita allo studio delle alghe. Un percorso che è sbocciato nella creazione di una start up che ha preso il nome di Spiru ...
Pagina 10 di 29« First...«89101112»20...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende