Home » Off the Green » Ultimi articoli:

Al “cittadino ignoto” dal pollice verde, che abbellisce i quartieri urbani Editoriale

In cinque anni di rubrica non abbiamo mai dedicato una puntata di "Campioni d'Italia" a una collettività senza nome né organizzazione stabile. Ma c'è sempre una prima volta. Anche perché non saprei ricordare tutti i nomi delle persone che ho incontrato in questi anni e che si sono dedicati, con passione e spirito di volontariato, nel tempo libero, ad abbellire con fiori, piante e insalate angoli di città spesso brutti, degradati e apparentemente senza futuro. Sono loro la figura del "cittadino ignoto" dal pollice verde a cui vogliamo riconoscere un doveroso tributo. Quanti siano e quanto facciano me lo ha ricordato il seminario ...

Oggi non c’è spazio per i Campioni d’Italia Editoriale

Tutti i mercoledì, dal 2011 - nel pieno acume della crisi - la nostra testata pubblica una puntata della rubrica "Campioni d'Italia", dedicata a tutti coloro (imprese, cittadini, amministratori) che da anni lottano contro le storture di questo Paese, inspiegabilmente diverso dal resto d'Europa e del mondo civile. Una rubrica nata per raccontare quanto di positivo ed eccellente si nasconde (spesso sotto traccia) nelle città, nei borghi e nelle campagne italiane, lontano dalla ribalta delle grandi news, che "devono fare notizia" a tutti i costi. Una rubrica nata prima dell'inutile ottimismo da cabaret del premier Renzi. In tre anni e mezzo abbiamo raccolto 183 storie esemplari, per cercare di rincuorare ...

La cura della “casa comune” secondo Papa Francesco Editoriale

giugno 18, 2015 Idee, Off the Green, Rubriche
Nel vuoto desolante della politica (oggi anche europea), è dovuto, di nuovo, intervenire lui, l'uomo che ormai anche i non credenti invidiano alla Chiesa e che vorrebbero capo di Stato, presidente del Consiglio, presidente della Commissione Europea (imperatore del mondo?), perché è l'unico dei "potenti" che ha dimostrato di capire la contemporaneità e i suoi problemi e avere la sensibilità, l'autorità, l'umiltà e il polso per agire. Papa Francesco ha studiato, nei mesi scorsi, il problema dell'ambiente, della "casa comune", e ne ha compreso pienamente l'urgenza (non ulteriormente procrastinabile) e l'ampiezza (è un problema di tutti, non solo degli "ambientalisti"), tanto da scrivere un'enciclica dedicata, che ...

Perché Expo 2015 è già una scommessa persa Editoriale

maggio 18, 2015 Idee, Off the Green, Rubriche
Premesse: 1) l'Expo non è una scommessa "già vinta" per il solo fatto di aver aperto il 1° maggio. 2) Non saranno i 20 o più milioni di visitatori e gli eventuali incassi commerciali a determinare o meno la vittoria della scommessa. 3) Non serve nemmeno aspettare 6 mesi per rendersi conto che è un'enorme opportunità che è già stata persa. 4) Non si capisce perché in epoca berlusconiana criticare significasse esercitare legittimamente lo spirito critico, mentre in era renziana significhi gufare. 5) La questione, infatti, non è essere pro o contro, né criticare per mero gusto del disfattismo, ma analizzare in maniera costruttiva, per ...

Non c’è più tempo per perdere tempo Editoriale

ottobre 28, 2014 Off the Green, Rubriche
Nel leggere il comunicato stampa del Festival della Scienza 2014 di Genova mi è venuto voglia di emigrare all'estero. Non so dove, ma in qualsiasi paese del mondo dove, per gli scienziati e le pubbliche amministrazioni, il Tempo sia una risorsa così realmente preziosa per agire da non doverci dedicare l'edizione di un festival - tanto più di questi tempi. Sentite cosa dice il programma: "C’è un tempo proprietà della coscienza, che definisce presente, passato e futuro, e un tempo della scienza, successione di istanti e simultaneità, che non trascorre, ma semplicemente è. Il tempo è talmente evidente da essere materia quotidiana sia dello scienziato ...

Tertium datur. Le ragioni di un impegno politico Editoriale

Ora che la Cassazione ha confermato le ragioni di Green Italia - Verdi Europei per la legittima partecipazione alle elezioni europee del 25 maggio, posso raccontare ai nostri lettori le mie ragioni, che avrei voluto scrivere già il 18 aprile. Anzi credo di doverlo fare, per trasparenza, ma anche senza falsi pudori. Non amo girare troppo intorno alle cose: ho deciso di sacrificare la mia "verginità politica" e accettare la candidatura di Green Italia per la circoscrizione Nord Ovest, ed è giusto che i lettori di Greenews.info possano valutare se saprò mantenere, come editore e direttore editoriale, l'indipendenza di giudizio che contraddistingue, da sempre, la nostra testata. Indipendenza ...

Elezioni europee. Chi ha paura dei “Greens”? Editoriale

aprile 18, 2014 Idee, Off the Green, Rubriche
Oggi, dopo l'ufficializzazione delle liste, avrei voluto pubblicare un articolo per comunicare ai lettori di Greenews.info le ragioni della mia accettazione della candidatura alle elezioni europee per Green Italia - Verdi Europei, il movimento nato il 1° marzo scorso con l'ambizione di affermare, in Italia e in Europa, un "green new deal", per uscire dalla crisi attraverso la concretizzazione della green economy e la valorizzazione di quell'immensa ricchezza incompresa che sono le risorse naturali e culturali, il paesaggio, la biodiversità. Ieri mattina è però successo un fatto molto grave. Le liste, regolarmente presentate da Green Italia in tutte e 5 le Circoscrizioni, sono state ricusate. Gli uffici ...

Se l’Italia va a bafafare… Editoriale

febbraio 14, 2014 Nazionali, Off the Green, Politiche, Rubriche
Non ci sto ancora credendo, eppure sembra che andrà a finire peggio di quanto temessi qualche mese fa. Avevo paura, in cuor mio, che gli Italiani ci ricascassero, che, incuranti delle mazzate subite negli anni, riuscissero nuovamente a farsi "intortare", nelle urne, dall'uomo della provvidenza di turno, dal salvatore della patria (che puntualmente la rovina). Ma in realtà, anche questa volta, sarà molto peggio: gli Italiani il salvatore della patria nemmeno se lo sceglieranno, gli verrà di nuovo calato dall'alto, per la terza volta consecutiva! Certo lui non avrebbe voluto, lo sta facendo, forzandosi, per fare un favore a noi. E'evidente... E poi tutti ...

Green burials: perché da noi sono vietate le “sepolture verdi” Editoriale

novembre 1, 2013 Off the Green, Rubriche
Ogni anno, quando torno a visitare i cari defunti al cimitero, mi assale un'angoscia: rischiamo di passare tutta la vita in mezzo al cemento...e anche la morte! Personalmente non trovo triste il cimitero perché ospita persone scomparse (talvolta il ricordo di loro è qualcosa di molto felice), ma per come e dove le ospita: un vero e proprio quartiere dei defunti, con condomini sovraffollati a più piani e avveniristici "grattacieli", che ricordano il potere terreno di alcune famiglie. Molto cemento, marmo freddissimo, ghiaia di riporto e pochissima natura, diversamente dal Nord Europa. Ma perché un "panteista" come me non può scegliere di essere ...

Evasori ambientali: se Befera guadagnasse “solo” 5.000 euro al mese Editoriale

ottobre 10, 2013 Off the Green, Rubriche
"L'evasore è un parassita della società", ha dichiarato a Radio 24 il direttore dell'Agenzia delle Entrate e Presidente di Equitalia, Attilio Befera. Vero, ma un manager pubblico (pagato con i soldi dei contribuenti) che guadagna 294mila euro l'anno solo come direttore dell'Agenzia - più del Presidente degli Stati Uniti - e che arriva a 772mila euro l'anno come reddito complessivo (pensione compresa!), che cos'è? Quanta prevenzione di dissesti idrogeologici, quante bonifiche, quanti progetti di mobilità sostenibile e piste ciclabili si potrebbero realizzare con 712mila euro, in tanti piccoli comuni italiani, se questo e altri signori fossero pagati "solo" 5.000 euro al mese? Sono anche queste le ...
Pagina 4 di 5«12345»


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende