Home » Rubriche » Ultimi articoli:

Finanza e imprese: un nuovo patto per la sostenibilità? Top Contributors

ottobre 24, 2011 Rubriche, Top Contributors
Gli indignati di tutto il mondo premono e mettono alle strette, come non era mai successo prima, le istituzioni finanziarie. I governi arrancano e non riescono a trovare soluzioni adeguate alla crisi. Ma i cambiamenti climatici e l'inquinamento globale non aspettano e avanzano inesorabilmente. Chi finanzierà dunque la necessaria rivoluzione delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica? Difficilmente gli Stati avranno risorse sufficienti e la reponsabilità ricadrà nelle mani di banche, imprese e investitori. Questa sfida è raccolta nel nuovo volume di Intesa Sanpaolo "Fare energia con l'impresa. Guida agli strumenti per investire nelle energie rinnovabili", di cui pubblichiamo la prefazione del Prof. Andrea Beltratti, Presidente del Consiglio di Gestione della banca.   La recessione ...

“Gli amministratori locali sono più coraggiosi”. Intervista a Tessa Gelisio

ottobre 21, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Tessa Gelisio, 34 anni, giornalista e conduttrice tv, è l'ambasciatrice dell'ambiente sui media italiani. Suo il volto di trasmissioni come “Oasi” (La7), “Pianeta mare”, “Lo spettacolo della natura” e “Life” (Rete4). Numerose anche le collaborazioni con la carta stampata, con servizi dall'Amazzonia per il Corriere della Sera e consigli e interviste rigorosamente in chiave “eco” per settimanali e riviste. Infine la creazione di “For planet onlus”, con cui raccoglie fondi per progetti di recupero di habitat a rischio. D) Tessa, il tuo è un impegno per l'ambiente che parte da lontano. R) Ho avuto la fortuna ...

L’applicazione per la raccolta differenziata di Francesco Cucari

ottobre 19, 2011 Campioni d'Italia, Rubriche
A dirsi è facilissimo: si scrive sulla tastiera del cellulare l’oggetto che si deve buttare, si seleziona “getta”, e l’applicazione risponde indicando il cassonetto giusto: carta, plastica, vetro alluminio, umido, o indifferenziato. A farsi, è stato un po’ più complicato: la prima App per non sbagliare a differenziare i rifiuti è stata resa disponibile on line un paio di mesi fa, «dopo un lavoro molto lungo e certosino», spiega oggi Francesco Cucari, un ragazzo lucano di 18 anni, all’ultimo anno di liceo scientifico, ideatore e creatore del Dizionario dei rifiuti, che sta alla base dell'applicazione.  Un’idea sviluppata quasi per gioco, da uno studente ...

Viaggio dalla Capitale al Ghiacciaio

ottobre 18, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del libro “Sotto il ghiacciaio”, di Halldór Laxness, edito da Iperborea (pag.288, 16.00 euro ). Ho viaggiato in corriera, con i miei bagagli in una sacca da marinaio. Ultimo giorno della stagione di pesca, 11 maggio. Questo periodo dell’anno è detto “tra il fieno e l’erba”, guardando dal punto di vista delle pecore: il fieno è esaurito e l’erba non è ancora spuntata. È spesso un periodo duro per i ruminanti, tant’è che in Islanda è sempre la primavera la stagione in cui muoiono uomini e animali. Le poche ...

Nuova PAC, i pro e i contro secondo gli operatori italiani

Mercoledì 12 ottobre il Commissario europeo all'Agricoltura, Dacian Ciolos, ha presentato al Parlamento Europeo e ai media la proposta di modifica per la nuova PAC, la Politica Agricola Comune dell'Unione Europea, che dovrà entrare in vigore dal 1 gennaio 2014. La materia è estremamente complessa e riserviamo pertanto i giudizi tecnici agli operatori del settore. Quello che ci limitiamo ad osservare, a margine di questa raccolta di opinioni a caldo, curata dalla nostra corrispondente Francesca Fradelloni, è che lo spirito della nuova PAC a noi piace. E il sospetto è che, come sempre, le voci contrarie che, nel nostro Paese, si sono sollevate in gran coro, siano spesso mosse più da interessi di parte e dalla volontà di mantenere privilegi ormai ...

WEEE, l’Eurosummit sulla gestione dei rifiuti elettronici

In attesa che l’UE vari definitivamente la nuova direttiva sui rifiuti elettronici, i cosiddetti Raee (Rifiuti da apparecchiature elettriche e d elettroniche), gli esperti e gli stakeholder europei si sono dati appuntamento a Roma, per due giorni  di confronto sull’argomento. Alcuni giorni fa, la Commissione Ambiente del Parlamento Europeo ha infatti licenziato la bozza della nuova direttiva, che nei prossimi mesi dovrà ottenere l'approvazione dell’Assemblea, in sessione plenaria, e successivamente l’avvio dei negoziati con il Consiglio Europeo, come prevede l'iter comunitario. L’Unione chiede obiettivi più ambiziosi e tempi più rapidi per raggiungerli. Gli stati membri, come spesso succede, lottano invece per mantenere autonomia e sottolineano ...

Un’auto (a idrogeno) per sfuggire all’apocalisse. Intervista a Gianluigi Ricuperati

ottobre 14, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Scrittore, giornalista, eclettico opinionista dai modi gentili e dai pensieri coraggiosi. Gianluigi Ricuperati, 33 anni e un primo fortunatissimo romanzo in libreria, “Il mio impero è nell’aria” (Minimum Fax, 305 pp., 15 €), dopo anni in cui si è dedicato al saggismo di vario genere, sui temi dell’ambiente ha l’approccio dello scettico. Nessuna retorica, molta onestà: le società occidentali, pigre, dovrebbero e potrebbero fare molto di più per preservare i disastri ecologici. Un “mea culpa” collettivo e sincero, che parte, prima di tutto, da se stesso e dalla sua quotidianità di torinese che ama "le comodità". D) Gianluigi Ricuperati, ti definisci un ecologista? R) Lo sono meno di quanto ...

PAC, la Commissione presenta i 10 punti di riforma dell’agricoltura europea

Agricoltura più sostenibile, più spazio ai giovani, agevolazioni per l'acquisizione di aziende piccole, soluzioni capaci di affrontare i cambiamenti e garantire ai cittadini europei un'alimentazione sana e di qualità favorendo le zone rurali. Queste le linee guida, in estrema sintesi, della proposta della Commissione Europea per la nuova PAC, la Politica Agricola Comune che, dopo i vari passaggi istituzionali, enterà in vigore dal 1 gennaio 2014. Il Commissario all'Agricoltura e Sviluppo Rurale Dacian Ciolos ha presentato ieri al Parlamento Europeo e alla stampa un progetto di riforma che deve fare i conti con l'estensione degli aiuti previsti per i vecchi 15 Stati membri agli attuali 27 partner europei. Una ...

NOE, il Comando dei Carabinieri che tutela l’ambiente

ottobre 12, 2011 Campioni d'Italia, Rubriche
Scorie tossiche interrate in campi agricoli. Rifiuti pericolosi smaltiti in cave senza nessun trattamento. Falde acquifere inquinate. In “Gomorra”, Roberto Saviano ha raccontato benissimo questa emergenza invisibile, nascosta sotto terra. E se molti casi di traffico illecito di rifiuti, nella terra dei Casalesi e non solo, sono stati scoperti, è grazie al Comando Carabinieri per la Tutela dell'ambiente, meglio conosciuti con la vecchia denominazione di Noe. Il nostro Paese è stato il primo in Europa a istituire una forza che avesse come compito dedicato l'applicazione della normativa ambientale. Il Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri è nato nel 1986, con una legge che istituiva anche ...

Il linguaggio della Borsa e quello del Meteo

ottobre 11, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del libro “Eventi Estremi”, di Tonino Perna, edito da Altreconomia Edizioni (pag. 144 , 12.00 euro ). 22 giugno 2009. Crollano gli indici di Borsa in Europa e negli States. “Ci sono ancora rischi di una improvvisa emergenza per una inaspettata turbolenza sui mercati finanziari”, così dichiara Jean-Claude Trichet, presidente della BCE. “Stiamo sperimentando ‘turbolenze’ che un anno fa non avrei neppure sognato”, dichiara il premier tedesco Angela Merkel dopo l’ennesimo crollo delle Borse europee del 23 novembre 2010. Il giorno prima il servizio Meteo di Sky annunciava “Turbolenza atlantica in arrivo sull’Europa ...


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende