Home » Rubriche » Ultimi articoli:

Dall’homo plasticus al riciclo. Una breve storia della plastica Top Contributors

aprile 22, 2010 Prodotti, Prodotti, Top Contributors
E’ un po’ come se l’uomo avesse voluto mettersi alla prova. Da quando, più di cento anni fa, iniziò il percorso industriale della bachelite, ma soprattutto a partire dalle grandi scoperte del chimico italiano Giulio Natta, inventore del “Moplen” - la plastica ha migliorato, accompagnato, coccolato, surrogato i cambiamenti sociali. E, purtroppo, anche intasato, coinvolto e stravolto la vita del Pianeta. Fino quasi a soffocarlo con i propri rifiuti. Natta - unico italiano premio Nobel per la chimica (1963) - forse intuì a quali straordinarie ma anche a quali spericolate soluzioni avrebbe potuto condurre la sua invenzione. Proprio perché, come da ...

Le difficoltà “burocrazia-impresa” per la crescita dell’eolico in Italia Top Contributors

aprile 15, 2010 Progetti, Top Contributors
Fra le rinnovabili è la più matura dal punto di vista industriale e ha obiettivi ambiziosi. Secondo i dati Anev il potenziale reale definitivo realizzabile prevede 16.200 MW (1 MW  = 1.000 kW)  di potenza a tecnologia attuale e 27,2 TWh (1 TWh =  1 miliardo di kWh) di energia elettrica prodotta al 2020 (considerato che in Italia la produzione lorda di energia elettrica nel 2008 è stata di circa 319 TWh). Eppure in Italia l’eolico incontra diversi ostacoli. Ad oggi non si raggiungono i 4.000 MW di potenza installata. Anche se i 6,1 TWh prodotti nel 2008 sono stati in grado di ...

L’avanguardia italiana delle smart grid Top Contributors

aprile 1, 2010 Top Contributors
Hai voglia a gettar fango sull’Italia quando si parla di temi energetici. Di questi tempi sembra essere diventato un nuovo sport nazionale. Soprattutto quando si misurano i risultati raggiunti e preso atto che il nostro Paese non ha ancora fatto decisivi investimenti in fonti alternative a petrolio, gas e carbone, dai quali dipende attualmente circa l’83% del nostro consumo di energia primaria. Fino ad ora si è molto discusso del famoso “mix energetico” nazionale, che dovrebbe prevedere, per il prossimo futuro, una produzione fatta per il 50% di fonti fossili, per un altro 25% dalle rinnovabili e per il restante 25% ...

Un Mea culpa per il degrado degli ecosistemi Top Contributors

marzo 30, 2010 Idee, Top Contributors
Su gentile concessione dell'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, ripubblichiamo l'articolo di Stefano Pogutz, Direttore del MEMAE - Master in Economia e Management dell'Ambiente e dell'Energia, e di Monika Winn, Associate Professor di Business Strategy alla University of Victoria (Canada), originariamente pubblicato su Via Sarfatti 25, Il Quotidiano della Bocconi. Quando si parla di ambiente e di sviluppo sostenibile, l’effetto serra e i cambiamenti climatici dominano la scena mediatica. Un altro tema sta però acquisendo rilevanza nell’agenda politica internazionale: il crescente degrado degli ecosistemi e della loro capacità di generare servizi fondamentali per la vita dell’uomo. La nozione di ...

Non tutto il barile vien per nuocere. La green revolution in Medio Oriente Top Contributors

Con il reportage di Bruno Pampaloni dal Golfo Persico continuano le "impressioni di viaggio" degli inviati di Greenews.info per cercare di capire meglio come la sostenibilità ambientale venga vissuta e applicata nei principali paesi del mondo. Per capire come il mondo è cambiato in fretta bisogna venire da queste parti. Perché nel Golfo Persico tutto è in rapida e convulsa trasformazione. Più di tutti, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Qatar sembrano infatti giganteschi cantieri a cielo aperto. Grattacieli, isole artificiali, costruzioni moderne e ipertecnologiche, ponti, strade, aeroporti, porti, megacentri commerciali, strutture e infrastrutture avveniristiche, talvolta ...

“E poi la sete” di Alessandra Montrucchio nella Giornata Mondiale dell’Acqua

In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua pubblichiamo l'intervista di Letizia Tortello ad Alessandra Montrucchio, autrice del romanzo "E poi la sete" (Marsilio), da oggi in libreria.   Acqua per tutti, acqua di tutti. Che il mondo si disseti fino ad esaurimento scorte. Già nel 2030. Quando 3 milioni di persone potrebbero morire di sete, in quest’assurda lotta per la vita dove è in gioco l’intero genere umano. Neanche la letteratura basta più. Resta ferma, attonita, come inebetita di fronte agli scenari che scienziati e meteorologi prospettano per il futuro prossimo della Terra: esaurimento progressivo delle risorse idriche, calamità climatiche, malattie e inquinamento. Se ...

Il futuro delle risorse minerarie. Intervista a Ugo Bardi Top Contributors

Pubblichiamo l'intervista di Bruno Pampaloni, contributor di Affari & Finanza - La Repubblica e Greenews.info, a Ugo Bardi, docente presso il Dipartimento di Chimica dell'Università di Firenze e presidente di ASPO - Italia, l'associazione per lo studio del "picco petrolifero".  E se, in un futuro non troppo lontano, si fermasse la produzione di platino o quella di mercurio? Addio sogni di gloria per i veicoli commerciali all’idrogeno e addio, pure, alle lampade fluorescenti a basso consumo, con buona pace dell’Unione Europea. Ipotesi da pessimisti? Non del tutto, considerato che la produzione di platino e mercurio è giunta ad una ...

Il ruolo dell’informazione nella green economy secondo Fiper Top Contributors

marzo 15, 2010 Aziende, Pratiche, Top Contributors
Raccogliendo l'invito a "dar voce alle best practices del territorio" - azione che Greenews.info porta avanti quotidianamente - pubblichiamo la lettera aperta di Walter Righini, Presidente Fiper, a Riccardo Iacona, conduttore della trasmissione Rai PRESA DIRETTA, che domenica 7 marzo ha trattato il tema delle energie rinnovabili in Italia. Gentile dott. Iacona, Le scrivo a nome della Federazione Italiana dei Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili- FIPER che rappresento in qualità di presidente. FIPER riunisce attualmente 68 impianti che producono energia termica, termica ed elettrica (in co-generazione), e biogas agricolo nelle aree montane e rurali di Piemonte, Val d’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia ...

Sviluppo e ambiente dopo la crisi. Usa e Cina Top Contributors

Pubblichiamo l'analisi settimanale di Bruno Pampaloni, contributor di Greenews.info e Affari & Finanza - La Repubblica, dedicata allo sfruttamento delle risorse naturali nelle due principali economie mondiali. I lettori che volessero commentare l'articolo potranno intervenire nella pagina di Greenews.info su Facebook. La battaglia contro lo sfruttamento irragionevole delle risorse naturali è sempre stata uno dei temi principali di ogni istanza ambientalista. A maggior ragione, oggi, quando l’uscita dalla "grande recessione" minaccia lo sconvolgimento drammatico di molti territori. Per capire come questo possa accadere basta riflettere sulle cause del fallimento del vertice di Copenaghen o sulle politiche industriali ...

La Rivoluzione Verde ai tempi della crisi. Un’analisi impietosa Top Contributors

Con il consueto obiettivo di stimolare un dibattito serio e documentato pubblichiamo, in esclusiva su Greenews.info, l'analisi di Bruno Pampaloni, contributor di Affari e Finanza - La Repubblica e attento osservatore di questioni energetiche e geopolitiche. L'intervento di Pampaloni approfondisce alcuni dei punti più controversi emersi nel corso dell'intervista di Letizia Tortello al Premio Nobel Woodrow Clark, ospite ieri a Torino di Biennale Democrazia.  Ricordiamo a chi volesse intervenire nel dibattito, rispetto ai temi trattati da Clark e da Pampaloni, che può farlo nella pagina di Greenews.info su Facebook, raggiungibile dalla nostra homepage. Per capire come potrebbe evolvere ...
Pagina 143 di 145« First...120130140«141142143144145»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende