Home » Rubriche » Ultimi articoli:

Vancouver, non solo Olimpiadi

febbraio 22, 2010 Impressioni di viaggio, Rubriche
Con il reportage da Vancouver (Canada) di Andrea Gandiglio, continua la serie delle “impressioni di viaggio” di Greenews.info, per capire meglio come la sostenibilità ambientale venga vissuta e praticata nei principali paesi del mondo. Il viaggio inizia bene. A parte Alberto Tomba e il team olimpico tedesco – dei quali non ho modo di testare la sensibilità ambientale – il fato fa sedere al mio fianco, nel volo da Francoforte a Vancouver (compensato dal programma olimpico di Offsetters?), Linus Almqvist che, nonostante il nome da atleta scandinavo, è Head of Marketing Communication di Vattenfall, il colosso nordeuropeo dell’energia, nonché sponsor del team ...

Il Paradiso perduto (e ritrovato)

Prosegue, con le impressioni di viaggio di Andrea Gandiglio in Cornovaglia e Devon (Regno Unito), la nostra serie di affreschi per capire meglio come la sostenibilità ambientale viene vissuta ed esercitata nei principali Paesi del mondo. Mentre le trattative politiche sul dopo-Copenhagen continuano a stagnare e l'Unione Europea sembra avere, nel suo complesso, abbandonato l'ambizione del 30% di riduzione unilterale delle emissioni al 2020, la Gran Bretagna - com'è abitudine nell'amorevole (o odiosa, a seconda dei punti di vista) mentalità dei suoi abitanti - prosegue per la propria strada. Già nel 2008 il Governo Britannico di Sua Maestà aveva reso esecutivo il ...

La Mela verde

Con "La Mela verde" di Ilaria Burgassi, da New York, diamo inizio ad una serie di "impressioni di viaggio" dei nostri inviati all'estero per cercare di capire meglio, attraverso semplici dettagli e indicatori di tendenza, come viene interpretata e vissuta la sostenibilità ambientale nei principali Paesi del mondo. I prossimi interventi saranno di Andrea Gandiglio dalla Cornovaglia (Regno Unito) e da Vancouver (Canada) e di Elena Marcon da Mumbai (India). New York, la Grande Mela, città delle mille luci e dei mille grattacieli, dei milioni di abitanti che vivono uno vicino all’altro, dell’architettura che si estende in verticale per fare spazio a tutti. A prima vista l’idea è quella di una metropoli inquinata ...

Biodiversità urbana Top Contributors

dicembre 21, 2009 Top Contributors
Pubblichiamo l'intervento di Marco Dinetti, Direttore Scientifico della rivista "Ecologia Urbana" e Responsabile Nazionale Ecologia Urbana di LIPU/BirdLife Italia. Dinetti è autore del libro "Biodiversità Urbana", che la redazione di Greenews.info ha deciso di "adottare" come "regalo di Natale intelligente 2009", per il carattere pionieristico della ricerca, la ricchezza della documentazione e, soprattutto, la straordinaria capacità di aiutare a riscoprire, con la competenza dello scienziato e lo sguardo incantato del poeta, la natura che si annida nelle nostre città.    Il recente rapporto delle Nazioni Unite in tema di popolazione mondiale ci dice che dal 2008 le città stanno ospitando più del 50% degli abitanti del ...

Artide e Antartide, due ecosistemi fragili e mutevoli Top Contributors

dicembre 14, 2009 Top Contributors
Pubblichiamo uno stralcio dell'intervento inviatoci da Gabriella A. Massa, archeologa inuitologa, coordinatrice per la Provincia di Torino dell'IPY (International Polar Year) e prima firmataria del "Manifesto per i Poli", presentato al Museo di Scienze Naturali di Torino il 1 dicembre 2009. Nel testo si fa riferimento alla prima causa al mondo "per  reato di Global Warming", intentata dalla popolazione Inuit di Kivalina nei confronti di 4 compagnie petrolifere e 14 aziende elettriche americane.   I Poli, ancora oggi terre incognite e leggendarie, sono ...

I dissidenti del clima Top Contributors

novembre 30, 2009 Top Contributors
Nel consueto e leale spirito di confronto della nostra testata - aperta a posizioni opposte, purchè documentate - pubblichiamo, ad una settimana dalla conferenza di Copenhagen, l'intervento inviatoci da un noto osservatore di questioni energetiche, che ci ha chiesto di mantenere l'anonimato.   Cominciano ad essere un po’ troppo numerosi e importanti per essere liquidati con una semplice scrollata di spalle. Quanti sono? A occhio e croce qualche decina di migliaia. Quindi non proprio - come qualcuno ama definirli - “una trascurabile minoranza”. Molti fanno parte del “famigerato” N-IPCC (Nongovernmental International Panel on Climate Change), il panel internazionale di scienziati non governativi che - a differenza dei ricercatori ...

Commento a Ian Pearson Top Contributors

novembre 23, 2009 Idee, Top Contributors
Pubblichiamo il commento che Giuseppe Gamba, Presidente di AzzeroCO2, ci ha cortesemente inviato in risposta all’articolo di Ian Pearson “Verso una Gaia elettronica”. L’intervento di Ian Pearson, mi suscita due pensieri, in parte contrastanti. La pressione straordinaria a cui l'umanità (in crescita numerica ed economica) sottopone gli ecosistemi non ci consente di essere ottimisti: essi sono destinati a cambiare e il futuro ci sarà garantito (deve essere garantito!) non da un anacronistico ritorno al passato, ma da tecnologie più efficienti e "intelligenti". Informatica e biologia saranno sicuramente al centro della rivoluzione tecnologica e industriale che si annuncia. Le tecnologie che modificano e ...

Verso una Gaia elettronica Top Contributors

novembre 11, 2009 Idee, Top Contributors
Pubblichiamo in esclusiva un articolo del fisico e futurologo Ian Pearson, che dopo aver lavorato, dal 1985 al 2007, in British Telecom fa oggi parte di Futurizon, società di consulenza in nuove tecnologie e sviluppi futuri. Le tecnologie applicate alla nostra vita hanno avuto fin dai primi anni ’90 una crescita estremamente rapida. Il progetto genoma umano ha scoperto una parte fondamentale delle informazioni di cui abbiamo bisogno per capire cosa rende un uomo “umano”. Un simile progresso fa pensare che entro poche decadi saremo in grado sia di personalizzare a nostro piacere forme di vita già esistenti sia di creare nuove forme di vita dal nulla. Cose del genere ...

E’ possibile ridurre i consumi energetici? Top Contributors

Paolo Saraceno Pubblichiamo in anteprima un articolo di Paolo Saraceno, Dirigente di Ricerca dell'Istituto Nazionale di Astronomia ed Astrofisica sui temi del consumo energetico. Saraceno sarà presente al Festival della Scienza di Genova il 31 ottobre e il 1 novembre alla conferenza "Energia e Ambiente: i numeri che contano" e al caffé scientifico "Il caso Terra" . Davanti ai problemi ambientali ci si domanda spesso se è possibile ridurre i consumi energetici. Il modo con cui si produce energia è infatti, assieme all’agricoltura, una delle principali fonti di gas serra:  l’81% dell’energia consumata nel mondo è ottenuta dai combustibili fossili, che producono ogni anno  più di 20 miliardi di ...

La sfida ambientale della Santa Sede Top Contributors

Monsignor Boccardo, courtesy of Caritas Ticino Pubblichiamo la nota di Mons. Renato Boccardo, Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, in occasione dell'evento "Uniamo le Energie": "Sempre più spesso il dolore, la sofferenza, le guerre e le ingiustizie del nostro mondo sono connesse alle problematiche dei rifornimenti energetici; spesso i più forti prendono energia dai più deboli lasciando a questi solo gli effetti generati sull'ambiente dalle attività antropiche. Il Santo Padre Benedetto XVI, ha affermato con forza l'importanza dei temi ambientali ed energetici nel messaggio per la Giornata della Pace del 2007, posta sotto il motto " La persona umana, cuore della pace". In esso ...
Pagina 145 di 145« First...120130140«141142143144145




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende