Home » Rubriche » Ultimi articoli:

“Buono, pulito e giusto” 10 anni dopo. Carlin ripercorre la storia del cibo nel nuovo millennio

febbraio 23, 2016 Racconti d'Ambiente, Rubriche
A dieci anni dalla prima versione e nel trentesimo compleanno di Slow Food in Italia, Carlo Petrini torna in libreria con una riedizione di "Buono, pulito e giusto" (Slow Food/Giunti Editore, 352 pagg., 14,50 euro), il libro che ha segnato la storia dell’associazione. Con lo sguardo di chi si volta indietro e osserva ciò che è stato raggiunto, Petrini affronta i temi da sempre al cuore dell’attività di Slow Food: dal ruolo della biodiversità alla riscoperta degli orti, dai nuovi sistemi di vendita diretta alla rinascita delle botteghe. E poi la crescita della rete di Terra Madre, l’affermazione dell’Università di Scienze Gastronomiche e la consapevolezza dell’importanza della dimensione locale, l’unica in cui gli individui possono davvero avere un ruolo ...

Dieselgate: l’industria dell’automobile ci riprova, con una fantasiosa “strategia per il clima”

febbraio 22, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
  Dopo la scandalosa decisione del Parlamento Europeo riguardo ai limiti di emissione e il Dieselgate rimasto sostanzialmente impunito, l’industria europea dell’automobile (Acea) sente improvvisamente il bisogno di presentarsi sotto una nuova veste. E lo fa rendendo noto in anteprima - la versione definitiva vedrà la luce solo a marzo - alcuni dettagli della sua strategia per il clima la Joining forces Initiative, che avrebbe come fine il taglio delle emissioni nel settore trasporti entro il 2030. Un piano che coinvolge oltre 50 soggetti del settore trasporti su gomma. Nel documento le proposte oscillano da alcune ovvietà, ad affermazioni false fino a soluzioni impraticabili. Nella prima categoria rientrano principalmente tre azioni. La promozione di ...

Cinque Terre e turismo: il presidente del Parco risponde alla polemica sul “numero chiuso”

febbraio 19, 2016 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo la risposta di Vittorio Alessandro, presidente del Parco delle Cinque Terre, alle polemiche degli ultimi giorni sulla restrizione degli accessi all'area protetta. Di turismo sostenibile e flussi Greenews.info aveva già parlato a ottobre 2015 in occasione del 5° Workshop Nazionale IMAGE, dedicato all'ecoturismo, nel quale era intervenuto, sul tema dei "numeri" nelle Cinque Terre, Michele Pagani, in rappresentanza della Regione Liguria. Il turismo delle Cinque Terre deve essere governato dalle stesse Cinque Terre: Ente Parco, Amministratori e portatori di interesse. Ciò detto, sono infondate le preoccupazioni emerse in questi giorni. Ha fatto rumore sentir parlare di numero chiuso, ma il Parco ...

Roger Ranko, l’artista “indifferenziato” che colleziona scarti

febbraio 19, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Negli anni settanta in Galizia non era facile trovare oggetti abbandonati per strada, ma quando Roger Ranko in quegli anni si trasferisce in Italia scopre il nostro "usa e getta" e inizia l'attività di raccolta. L'inizio della sua carriera di "artista indifferenziato" che lo porta a specializzarsi nella second life degli oggetti. Rigenerare i "rifiuti" è la sua missione e non a caso il suo atelier trova spazio in un ex capannone industriale di Sesto San Giovanni rigenerato in polo culturale: il MAGE. Ma Roger è stato anche direttore artistico della Cascina Sant'Ambrogio, crea storie fotografiche, video eco-differenziati e realizza giardini verticali. D Roger, artista indifferenziato. Quando nasce la tua missione di ...

Canoni idroelettrici e tasse ambientali, una bagarre tra produttori e Regioni

febbraio 17, 2016 Rubriche, Top Contributors
Su gentile concessione dell'editore e dell'autore ripubblichiamo l'articolo di Alessandro de Carli, ingegnere e ricercatore CERTeT – Università Bocconi e SEP Consulting, apparso sulla Staffetta Quotidiana del 29 gennaio scorso. Negli ultimi mesi la bagarre sui canoni di concessione per l'idroelettrico si è intensificata. A ottobre 2015 le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno accolto il ricorso di Enel Produzione ed Enel Green Power, con il quale si contestava la decisione del Tribunale Superiore delle Acque pubbliche dell'aprile 2013 di dichiarare inammissibile il reclamo contro il raddoppio del canone regionale annuo per l'uso a fini idroelettrici dell'acqua pubblica deciso dalla Regione Piemonte (nel 2011). ...

Economia circolare, più facile a dirsi che a farsi. Il nuovo report EEA

A pochi mesi dall'approvazione del pacchetto sull'economia circolare per mano della Commissione UE, l’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) pubblica un nuovo rapporto sul tema, dal titolo: Circular economy in Europe - Developing the knowledge base. Un documento che indica gli obiettivi e i progressi futuri dell'economia circolare. Oltre ai suoi benefici e alle sfide che comporterà il passaggio verso un sistema più verde. Questo tanto agognato modello economico dovrebbe diventate un punto nevralgico per la ripartenza dell’economia europea e della tutela ambientale, tanto che l’UE, attraverso il programma Horizon 2020, Work programme 2016-2017, destina 670 milioni di euro per le industrie con lo scopo ...

Luca Tommassini e l’ambiente: “alla politica manca il fattore T”

febbraio 12, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Ballerino di formazione, Luca Tommassini è anche coreografo, regista, attore e direttore artistico. Noto al grande pubblico come direttore artistico di  X Factor, ha partecipato alla quarta edizione di Pechino Express in coppia con l'amica Paola Barale. La sua carriera in passato lo ha visto al seguito di star internazionali del livello di Madonna, Prince, Janet Jackson, Whitney Houston, Kylie Minogue e Michael Jackson. Nel suo libro di recente uscita, Il fattore T, racconta la sua vita con una formula biografica innovativa. A Greenews.info rivela perché ha scelto di scriverlo. D) Luca perché hai deciso ...

Emissioni auto, la scandalosa decisione del Parlamento UE

febbraio 8, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Quanto è potente la lobby dell’industria dell’auto europea? La risposta sta tutta in ciò che è andato in scena la scorsa settimana al Parlamento Europeo. Dove, nonostante lo scandalo Volkswagen, con 323 voti contrari, 317 in favore e 61 astensioni, in sessione plenaria è stata bocciata la proposta di risoluzione della Commissione Ambiente dell'Europarlamento che mirava a ristabilire i limiti originariamente fissati dalle norme comunitarie per le emissioni inquinanti delle auto (Euro 6). Si tratta della proposta che avrebbe dovuto annullare la decisione presa il 28 ottobre scorso dal Comitato tecnico permanente UE per i veicoli a motore - in cui siedono gli esperti rappresentanti dei governi insieme alla Commissione europea - nella ...

Un Sirena nel mare, da Rimini alla Nuova Zelanda. L’avventura di Max il velista

febbraio 5, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Massimiliano, alias Max, Sirena è uno dei più grandi velisti italiani, conosciuto dal grande pubblico (obiettivo non facile per questa categoria di atleti) come lo skipper di Luna Rossa. Ha fatto sventolare la bandiera italiana nell'Olimpo della vela mondiale come testimonia una carriera ricca di successi - vittoria alla Luis Vuitton Cup, America’s Cup, Mondiale ecc. – per questo riminese, figlio di albergatori, che non può stare lontano dal mare. Dopo il ritiro di Luna Rossa dalla sfida per la Coppa America 2017 è stato ingaggiato dal team New Zealand. Un altro prestigioso riconoscimento internazionale: la squadra neozelandese è l'equivalente, nella vela, dei mitici All Blacks nel rugby... D Max, quali sono stati i tuoi ...

Cancro: la “Grande Guerra” del terzo millenio Editoriale

febbraio 4, 2016 Off the Green, Rubriche
Chi di noi non ha avuto almeno un caso di tumore in famiglia o tra gli amici più cari? Praticamente nessuno. Basterebbe questa semplice constatazione per rendersi conto che il cancro è la più grande piaga e sfida della nostra epoca, che fa più morti di una guerra. Nella guerra dell'ex Jugoslavia morirono 95.000 persone, l'Isis in due anni ha fatto 12.000 vittime, il cancro, secondo il rapporto annuale "Cancer Statistics 2016", appena pubblicato dall’American Cancer Society, farà nel 2016 - solo negli Stati Uniti - quasi 600.000 morti! Trovo quindi poco confortante la notizia riportata oggi dal Corriere - in occasione del WorldCancer ...
Pagina 30 di 143« First...1020«2829303132»405060...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

settembre 28, 2018

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

Nell’ambito della 17° edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’associazione FIAB-Amicinbici organizza a Nuoro per  sabato 29 settembre 2018 un convegno dedicato a “Mobilità sostenibile in Sardegna – Cicloturismo e economia del territorio”. L’incontro, che si terrà  presso l’auditorium della Biblioteca Satta dalle ore 9, intende presentare un’ampia panoramica delle “buone pratiche” connesse all’utilizzo [...]

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

settembre 26, 2018

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

Oggi in Italia, quasi 1 kg di materia prima ogni 5 kg di materiali consumati viene dal riciclo. Il nostro Paese è al secondo posto in Europa nell’uso di materia proveniente da scarti: secondo l’indice di circolarità calcolato dalla Commissione Europea, l’Italia è a una percentuale del 18,5% contro il 26,7% del primo assoluto, l’Olanda, e si colloca [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende