Home » Rubriche » Ultimi articoli:

La “Terra dei fuochi” raccontata da Domenico Iannacone

gennaio 10, 2014 Rubriche, Very Important Planet
L'espressione "Terra dei fuochi" fu utilizzata per la prima volta nel Rapporto Ecomafie 2003 curato da Legambiente. «Roghi di rifiuti, materiali plastici, scarti e stracci: discariche abusive che bruciano senza fine, avvelenando seriamente l'ambiente e minacciando la salute di popolazioni intere». L'associazione ambientalista descrive così l'area di oltre 220 ettari a cavallo delle province di Napoli e Caserta che conta più di 2.000 siti inquinati censiti dall'Arpac. “Terra dei fuochi” è anche il titolo di un reportage di Domenico Iannacone e Luca Cambi andato in onda nel programma di Rai Tre “I Dieci Comandamenti”. Lo scorso settembre il documentario ha ricevuto il premio Coop Ambiente ...

Na2rale: il giubbotto impermeabile in solo cotone organico

gennaio 8, 2014 Campioni d'Italia, Rubriche
Il suo ultimo progetto è un giubbotto impermeabile realizzato in cotone biologico, senza fibre sintetiche, unendo alla tecnica scoperta in Gran Bretagna e usata fino agli anni ’30 del 1900 per le tute dei piloti della Royal Air Force l’innovazione tecnologica e la passione delle PMI italiane. Na2rale è una piccola azienda nata a Torino tre anni fa da Luca Sburlati, in passato manager delle risorse umane e direttore generale di un’azienda di imbarcazioni di lusso, e un paio di amici di un’impresa del settore abbigliamento. Per i primi 12 mesi, è stata soprattutto un’idea, che poi si è trasformata in una linea di ...

In Europa il 2014 inizia sotto la stella della green economy

gennaio 7, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
Il 2014 in Europa sembra iniziare sotto una buona stella. “Voglio che l'economia sia il tema della Settimana Verde dell'anno prossimo e dedicheremo tutto il 2014 alla green economy, per rendere la nostra un'economia circolare, che vive in armonia con la natura”, queste le parole del Commissario UE all'ambiente, Janez Potocnik, qualche mese fa. L'obiettivo che l'UE si pone di realizzare nei prossimi 12 mesi dell'anno - in cui, tra l'altro, il nostro Paese avrà il semestre di turno della presidenza del Consiglio dell'Unione - è quello di aumentare i 20 milioni di posti di lavoro legati all'ambiente, che già esistono sul territorio del Vecchio Continente. Un risultato chiave della strategia ...

La révolution dei colibrì: come la Francia si sta portando alla guida della rivoluzione ambientale

gennaio 7, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Cittadini che mettono insieme i risparmi per acquistare terreni agricoli da affittare a giovani agricoltori biologici. Organizzazioni che riciclano gli apparecchi elettronici creando occasioni di lavoro per chi si trova in situazioni di esclusione. Realtà che producono "dal basso" energie rinnovabili, con lo scopo di sostenere lo sviluppo dell'unico fornitore di energia 100% pulita. Grazie a queste buone idee, la Francia sta cambiando volto. Per la rubrica "Racconti d'Ambiente", pubblichiamo oggi un estratto del libro "La révolution dei colibrì" di Andrea Paracchini, giovane giornalista italiano trapiantato a Parigi, da poco pubblicato da Asterisk Edizioni. Il libro offre un'ampia e approfondita panoramica del variegato contesto di pratiche ed esperienze che contribuisce alla creazione di una vera e ...

Giobbe Covatta: un comico seriamente impegnato contro lo spreco

dicembre 20, 2013 Very Important Planet
Fare comicità informando. È la formula di Giobbe Covatta, che da molti anni ci migliora l'umore con i suoi personaggi e i suoi show, facendoci anche riflettere su temi sociali e ambientali. Ricordiamo Trenta, per esempio, spettacolo dedicato ai 30 articoli della Dichiarazione universale dei diritti umani, o Sei gradi, nei teatri in questi mesi, che affronta il tema del riscaldamento globale. Non a caso è stato scelto per far parte del progetto 2014 Un anno contro lo spreco, coordinato da Andrea Segrè, fondatore e presidente di Last ...

Wow! Come l’acqua contaminata diventa potabile senza chimica

dicembre 18, 2013 Campioni d'Italia, Rubriche
Per spiegare come funziona la sua tecnologia di depurazione Wow, Adriano Marin parte dalla composizione chimica dell’acqua inquinata. Spesso parliamo di acqua contaminata, da smaltire come rifiuto speciale, senza pensare a un’altra via, concettualmente semplice: separare l’H2O dalle altre molecole. “In tutti i casi il solvente – l’acqua – è combinato a un soluto, ossia gli inquinanti. Può trattarsi di Cesio radioattivo, metalli, composti chimici derivanti dai processi industriali. Wow, che sta per Wonderful Water, si basa sulla tecnologia dell’evaporazione, già utilizzata da altre macchine, ma la rende molto più efficace ed efficiente: senza l’utilizzo di sostanze chimiche ...

A piedi sul Musinè, la “montagna incantata” delle mille rivendicazioni

dicembre 17, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Proseguono le "divagazioni cantautorali di mobilità elementare" di Orlando Manfredi, in arte Duemanosinistra, alla ricerca della densità di significato, umano e ambientale, nelle città e nei luoghi che ci circondano. Dopo Palermo e il monte Pellegrino, i piedi, lo zaino e la chitarra di Orlando insieme ad un occasionale compagno di viaggio, toccano la vetta dell'enigmatico Musinè. Povero “monte asinello” conteso tra esoteristi, paleo-complottisti, fanta-archeologi, ufologi, antagonisti No Tav e rampolli della Giovane Italia: ognuno a farne strumento di battaglia, scenario di rivelazioni occulte, antenna di sante energie o rifugio d’anime dannate. Qualcosa di eccezionale l’avrà pure, se nel corso dei secoli ha generato tante credenze da diventare riferimento preferito degli U.F.O. ...

Dieta mediterranea malsana? E’braccio di ferro tra Italia e Inghilterra sulle etichette alimentari

dicembre 16, 2013 Bollettino Europa, Rubriche
Quando si è italiani e si vive all’estero tutto può essere messo in discussione del Belpaese, tranne il cibo. La difesa della dieta mediterranea e delle sue qualità, in termini di salute, sono, da sempre, temi attorno ai quali l'italiano fa fronte comune. Ecco perché il nuovo sistema di etichettatura alimentare, che a breve entrerà in vigore nel Regno Unito, ha lasciato tutti molto perplessi. Sì perché eccellenze alimentari come il Parmigiano Reggiano o il Prosciutto di Parma campeggeranno sugli scaffali dei supermercati del Regno di Sua Maestà accompagnati da un bollino rosso in bella vista. Merito dell’introduzione del “semaforo” sulle confezioni dei cibi che saranno classificati come più o meno salutari ...

Giovanni Soldini: la vela, maestra d”ambiente

dicembre 13, 2013 Rubriche, Very Important Planet
“Guardò il mare e capì fino a che punto era solo, adesso”. Esiste una dismisura che gli uomini percepiscono sempre in rapporto alla natura, soprattutto quando la vivono in solitudine: è la stessa sproporzione che anima Santiago, il vecchio pescatore solitario - nato dalla penna e dal genio di Ernest Hemingway - che naviga, coraggioso, in mare aperto. Senso di sfida, tenacia, coraggio, sentimento di panico: il velista Giovanni Soldini – protagonista della rubrica V.I.P - Very Important Planet di Greenews.info questa settimana – racconta di tutto questo: la potente percezione, provata durante le regate oceaniche, di grande fusione con la natura in cui era immerso. Vent’anni di navigazione alle spalle, due giri del ...

Progetto Manifattura: da fabbrica di tabacchi a nuova casa della green economy

dicembre 11, 2013 Campioni d'Italia, Rubriche
La vecchia fabbrica ottocentesca si trasforma e diventa spazio per l’economia verde di domani. Con soldi pubblici e la firma di grandi architetti come Carlo Ratti e Kengo Kuma, a Rovereto sta da alcuni anni prendendo corpo Progetto Manifattura, destinato a diventare, nelle intenzioni della Provincia autonoma di Trento, un grande polo della green economy, con 70.000 metri quadrati ristrutturati e per metà costruiti ex novo secondo i canoni della bioedilizia, con centinaia di imprese attive nei settori delle energie rinnovabili, edilizia sostenibile e tecnologie per l’ambiente. La prima parte della storia di questo progetto affonda le radici due secoli fa e corrisponde agli anni ...


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende