Home » Rubriche » Ultimi articoli:

Fermo come un albero. La vita di Chico Mendes in difesa dell’Amazzonia

novembre 5, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
A 25 anni dall'assassinio di Chico Mendes, il sindacalista, politico e ambientalista brasiliano simbolo della lotta contro il disboscamento della foresta amazzonica, un libro ne ripercorre la storia e le battaglie. Per la rubrica “Racconti d’Ambiente“, pubblichiamo oggi un estratto del volume "Fermo come un albero, libero come un uomo", della giornalista Miriam Giovanzana, da poco pubblicato da Terre di Mezzo. Nei due capitoli qui sotto, l'autrice racconta le dimensioni del disboscamento dell'Amazzonia e la storia dei seringueiros, i raccoglitori di lattice ridotti quasi in schiavitù, categoria a cui apparteneva anche Chico Mendes. L’Amazzonia brucia Dire disboscamento non dà l’idea. È un’ecatombe. Quando Chico ...

UE in ordine sparso verso il summit ONU sul clima: il “Gruppo per la crescita verde”

novembre 4, 2013 Bollettino Europa, Rubriche
Se c'è un anno che abbiamo imparato a tenere a mente quando si tratta di politiche europee è il 2020. Il numero magico, traguardo e baluardo che decreterà il successo o meno della maggioranza degli interventi messi in campo dall'UE. E l'ambiente non fa eccezione. Sono tre, come noto, le principali sfide: tagliare le emissioni del 20%, aumentare l'uso delle rinnovabili al 20% sul totale e migliorare l'efficienza per ridurre l'uso di energia del 20%. Tuttavia, un gruppo di 13 Stati membri, che oltre all'Italia include Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Portogallo, Svezia, Danimarca, Finlandia, Slovenia ed Estonia, guarda ancora più avanti, ...

Green burials: perché da noi sono vietate le “sepolture verdi” Editoriale

novembre 1, 2013 Off the Green, Rubriche
Ogni anno, quando torno a visitare i cari defunti al cimitero, mi assale un'angoscia: rischiamo di passare tutta la vita in mezzo al cemento...e anche la morte! Personalmente non trovo triste il cimitero perché ospita persone scomparse (talvolta il ricordo di loro è qualcosa di molto felice), ma per come e dove le ospita: un vero e proprio quartiere dei defunti, con condomini sovraffollati a più piani e avveniristici "grattacieli", che ricordano il potere terreno di alcune famiglie. Molto cemento, marmo freddissimo, ghiaia di riporto e pochissima natura, diversamente dal Nord Europa. Ma perché un "panteista" come me non può scegliere di essere ...

Bere o affogare: a Massarosa un “Patto per l’Ambiente” tra Comune e cittadini

ottobre 30, 2013 Campioni d'Italia, Rubriche
L'idea, dice scherzando Damasco Rossi, Assessore all'Ambiente di Massarosa, in provincia di Lucca, “è nata dalla disperazione. In un momento del genere, si beve o si affoga”. E lui, quando si è trovato di fronte a una spesa di 3 milioni di euro in più per estendere il sistema della raccolta porta a porta a tutto il comune (23.000 abitanti e 16 frazioni), ha deciso di inventarsi qualcosa di diverso. “Quei costi, con l'entrata in vigore della Tares, sarebbero stati scaricati sui cittadini, e questo non era sostenibile. Nel 2012, il nostro Comune ha speso 1,2 milioni di euro per lo smaltimento dell'indifferenziato, che in ...

Frigoriferi naturali: una storia di green economy ante litteram

ottobre 29, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Una storia di "green economy ante litteram". Per la rubrica “Racconti d’Ambiente“, pubblichiamo oggi un estratto del libro "Caneve e spelonce", una raccolta di saggi curata da Rech e Serena Turrin, da poco pubblicato da Dbs Zanetti Edizioni. Il volume racconta la cultura alpina attraverso la descrizione di vecchie cantine - veri e propri esempi di edilizia ad alta efficienza energetica - e frigoriferi naturali. Nell'estratto che pubblichiamo, l'autore Francesco Padovani narra la storia di un particolare "stabilimento frigorifero naturale", la cui fine è stata decretata dall'introduzione dei moderni frigo elettrici. Grotte, caverne, antri e spelonche, tutte le aperture nella roccia hanno ...

Il Parlamento UE approva il 7° Programma d’Azione per l’Ambiente: il “green” in tutte le politiche

ottobre 28, 2013 Bollettino Europa, Rubriche
Era stato varato nel novembre 2012 dalla Commissione Europea, il Settimo Programma d'Azione per l'Ambiente dal titolo "Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta", che lancia le sfide da raggiungere e gli obiettivi da qui al 2020. Ora, nell’ultima Plenaria, gli Eurodeputati hanno dato il via libera definitivo al piano che determinerà le linee guida della politica ambientale UE per i prossimi sette anni. Manca solo l'approvazione da parte del Consiglio per poi essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione entro la fine dell'anno, atto che ne decreterà la piena ufficialità. La Commissione aveva avanzato proposte per proteggere la natura, stimolare la crescita sostenibile, creare nuovi posti di lavoro ...

Lisa Casali: la regina dell’ecocucina parte con “Orto e mezzo”

ottobre 25, 2013 Rubriche, Very Important Planet
Cucinare in modo sano ma soprattutto sostenibile e senza sprechi. È  l’obiettivo di Lisa Casali, blogger, autrice di libri e conduttrice televisiva nota per le sue sperimentazioni culinarie a basso impatto ambientale, fra cui la cucina con la lavastoviglie. Dal 18 ottobre ci porta in un viaggio alla scoperta degli orti più interessanti d’Italia con Orto e mezzo, la nuova trasmissione di LaEffe, la tv di Feltrinelli (canale 50 del digitale terrestre), con 12 puntate in prima serata. D) Lisa, come ...

Antonio Frattini: i rubinetti sostenibili che guardano al futur(ism)o

ottobre 23, 2013 Campioni d'Italia, Rubriche
Mentre a maggio scorso la Commissione Europea ha diffuso il regolamento per ottenere, anche nel settore della rubinetteria, la certificazione Ecolabel – a cui è dedicato, in tutta Europa il mese in corso – in Italia nascono i primi miscelatori sostenibili. Una strada su cui è particolarmente impegnata una giovane azienda novarese del distretto del rubinetto, la Antonio Frattini, che da alcuni anni coniuga con successo sostenibilità e design, con la determinazione ad andare contro il luogo comune: chi vuole prodotti a basso impatto ambientale non deve per forza accontentarsi di forme spartane. Torniamo all'inizio di questa ...

Balkan Circus: reportage narrativo dall’Europa dell’Est

ottobre 22, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Un itinerario dell’anima che si snoda attraverso i Balcani, intesi come epicentro quasi mitico di un’Europa ancora tutta da esplorare che parte dalla Slovenia e arriva fino al Caucaso e alla Siberia, passando per i monti Tatra. Per la rubrica “Racconti d’Ambiente“, pubblichiamo oggi un estratto del libro "Balkan Circus" di Angelo Floramo, da poco pubblicato da Ediciclo. L'autore, direttore della prestigiosa Biblioteca Guarneriana di San Daniele del Friuli, esperto di slavistica e storico riconosciuto, tesse un reportage narrativo toccando otto stati (Slovenia, Croazia, Bosnia, Serbia, Bulgaria, Boemia,Slovacchia, Polonia) e innumerevoli città, tra cui Tolmin, Ljubljana, Sarajevo, Zagabria, Praga, Cracovia,Varsavia, Nish e molte altre più piccole. Il capitolo che pubblichiamo si intitola "Inferno dantesco" e racconta, con note comiche e ...

Inquinamento atmosferico: la fatica di Sisifo dell’Unione Europea

ottobre 21, 2013 Bollettino Europa, Rubriche
Quello dell’inquinamento atmosferico sembra un problema senza soluzione, da "fatica di Sisifo". Per un passo compiuto verso la riduzione della CO2, ce ne sono due indietro che ci fanno scivolare a valle, verso disastrosi scenari futuri, in cui si prospettano danni - potenzialmente irreversibili - alla salute umana e agli ecosistemi. A lanciare l’allarme, dopo l'OMS, è questa volta l’Agenzia Europea dell’Ambiente (EEA) che sottolinea, non senza preoccupazione, come il particolato e l’ozono sfiorino ormai livelli allarmanti, nonostante il calo degli agenti inquinanti registrato negli ultimi dieci anni. Il periodo analizzato dall’Agenzia è quello che va dal 2009 al 2011, ed il giudizio è senza appello: il 90% degli europei che ...


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende