Home » Racconti d’Ambiente » Ultimi articoli:

Una vita sperimentale: l’arrivo di Orlando a Santiago

Ecco il racconto dell'arrivo di Orlando Manfredi - Duemanosinistra - a Santiago de Compostela, ultimo capitolo della "viandanza cantautorale" a piedi, che Greenews.info ha documentato a partire dal 6 luglio scorso. Orlando racconterà al pubblico le sue esperienze di viaggio in occasione del festival Torino Spiritualità, il 28 settembre prossimo (ore 22.30) alla Cavallerizza, Manneggio reale. Tutto inizia da una panchina nel centro di Leon, insieme con Pier Paolo - giusto prima di entrare in quella cattedrale di luce radiante, che ricorda quella di Reims (quando si dice "vedere per credere"). Durante il Cammino corrono le informazioni: ci si passa la voce, si conoscono storie di cui non si é stati ...

Tra campi di grano e fotovoltaico: la quarta settimana di Orlando

Continua il reportage di viaggio verso Santiago de Compostela di Orlando Manfredi: "fromOrlandotoSantiago"! Per ora sono ancora di scena le infinite mesetas di Castilla, molto affascinanti alle prime luci dell'alba o al tramonto, o di notte, sotto il manto della via lattea, senza trascurare l'abbassamento sensibile della temperatura, altrimenti proibitiva. Quello che per alcuni è il tratto "noioso" del Cammino (campi di grano poi campi di grano poi campi di grano e, talvolta, terra arida e basta) è, del resto, quello dove ancora capita di trovarsi con pochi pellegrini nel raggio di chilometri, e di attraversare villaggi rurali, dove ancora non è così evidente la ...

Ancora storie di piedi e di passi: la terza settimana di Orlando

Tra passi, chilometri, canzoni, giubili e dolori, non è sempre facile tenere il vento in poppa. S'intende dolori "fisici", claro. Ma sul Cammino di Santiago vige la legge dei vasi comunicanti: ogni banale inconveniente fisico incide sullo spirito. In fondo, qui non si è molto altro che un corpo e una mente  che lavorano insieme per percorrere un lungo cammino, bellissimo e impegnativo. In più,  fare il pellegrinaggio con gli strumenti del cantautore richiede una perizia da equilibrista consumato.  Occorre abbandonarsi alla strada, farsi tirare per la manica, assorbire tutto come una spugna e poi essere in grado di "tirarsi fuori", prendersi i tempi per rielaborare l'esperienza e tradurla ...

Verso la terra del vino: la seconda settimana di Orlando

Con il racconto dell'arrivo nella regione spagnola della Rioja, prosegue la seconda settimana delle “Impressioni di Viaggio” di Orlando Manfredi, in cammino verso Santiago de Compostela. Tutte le utopie hanno sempre un costo terribilmente reale. Penso a Woody Allen che sogna Freud e gli dice "rivoglio indietro i miei soldi". Cosí, in certi momenti, mi scopro a dire "rivoglio indietro il mio Cammino", quello che sognavo di fare da un sacco di anni, ma che aveva bisogno di motivi speciali, alcuni dei quali segreti anche a me stesso. Una volta maturata in me la scelta di fare il Cammino, ci ho costruito intorno questo progetto culturale, una piccola utopia del Desiderio: essere trasparente e ...

Meditare coi piedi: la prima settimana di Orlando

Pubblichiamo la prima puntata delle "Impressioni di Viaggio" di Orlando Manfredi, nel suo cammino verso Santiago de Compostela, che lo ha visto percorrere a piedi, durante la prima settimana di viaggio, il tragitto da St. Jean Pied de Port a Lorca, passando per Roncisavalle, Larrasoaña, Pamplona e Cizur Menor. Nello spazio latteo e abissale della montagna stai passando il confine tra Francia e Spagna, ma tu non lo sai, e certo la nebbia a banchi, che cancella i contorni, fa la sua parte di traghettatrice da uno Stato a un altro. Una nebbia cortina, una nebbia sipario, dove spuntano croci di pietra, cavalli, greggi e frecce segnaletiche. Fino a dodici ore prima, il tempo ...

L’eredità di David Suzuki. Proposta per un futuro sostenibile

luglio 10, 2012 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del  libro “L'eredità” di David Suzuki, edito da Orme Edizioni (pag. 125, 12.00 euro). Fin dalla loro comparsa sulla Terra, gli esseri umani si sono radunati intorno a un fuoco per soddisfare il loro bisogno più elementare – la compagnia – riaffermando i legami tra consanguinei e membri della stessa tribù, condividendo esperienze e opinioni, e riflettendo insieme sui grandi interrogativi che ci assillano dalla notte dei tempi: Chi siamo? Come siamo arrivati qui? Perché siamo qui? Verso dove stiamo andando? La risposta a queste domande è profondamente legata al luogo di appartenenza, basti pensare agli ...

L’elogio del limite di Fabrizio Pistoni. Divagazioni sull’arte dello “stop bucolico”

luglio 3, 2012 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del  libro “Elogio del limite” di Fabrizio Pistoni , edito da Ediciclo (pag. 160, 14,50 euro). La prima salita è la sagra della concitazione. Teste basse e respiri affannati; le uniche persone con le quali riesco a parlare hanno più di sessant’anni: sono un bretone che mi racconta qualcosa su Tabarly, e Max che abita a Les Houches; parla con estrema calma, cercando di farlo in italiano, abitudine curiosa per un francese, ma nulla è casuale: Max è un figlio di emigrati e il suo sforzarsi di parlare una lingua che pratica sempre meno ...

Anemos. I venti del Mediterraneo e i loro odori

giugno 26, 2012 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del  libro “Anemos. I venti del Mediterraneo” di Fabio Fiori , edito da Ugo Mursia Editore (pag.108,  9.00euro). Sono nato sulle rive dell’Adriatico, agitato e iracondo secondo gli antichi, stretto da alte montagne a occidente e a oriente. Alpi, Appennini e Balcani si alzano maestosi praticamente dall’acqua. Un mare chiamato per secoli Golfo di Venezia, una profonda insenatura mediterranea, dal tempo eternamente variabile, in cui nel volgere di una giornata il vento può fare tutto il giro dell’orizzonte e passare dalla bonaccia bianca al fortunale. I venti adriatici sono innanzitutto capricciosi e umorali, difficilmente prevedibili, perciò ancor più affascinanti. Da bambino, andando a remi, ho scoperto la ...

Maugeri: “Siamo quello che mangiamo”

giugno 19, 2012 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del  libro “La mia vita a impatto zero” di Paola Maugeri , edito da  Arnoldo Mondadori Editore ( pag. 159,  16.00 euro). Il primo di ottobre è arrivato puntuale e ci toccarono giornate ancora tiepide, si stava bene con un impermeabile e la caldaia per il riscaldamento autonomo di casa nostra era fissa sullo zero, ancora spenta. Ci aspettava un inverno senza riscaldamento, tanto valeva neanche pensarci. Viviamo in una vecchia casa di ringhiera nel cuore dei Navigli, il vecchio quartiere milanese che negli ultimi trent’anni è diventato meta di chi ama le case con le travi ...

Guerra al pianeta: l’apartheid ambientale

giugno 12, 2012 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” pubblichiamo oggi un estratto del  libro “Fare pace con la terra" di Vandana Shiva, edito da GianGiacomo Feltrinelli Editore (Serie Bianca Feltrinelli; pag. 288, 18.00 euro). Quando pensiamo alle guerre della nostra epoca, ci vengonoin mente subito l’Iraq e l’Afghanistan, ma la guerra piùimportante è quella contro il pianeta: in Iraq, Afghanistan e Libia si combatte per le risorse della Terra e, soprattutto, peril petrolio. La guerra contro il pianeta affonda le radici in un’economiache non rispetta i limiti ecologici ed etici, i limiti alleineguaglianze, all’ingiustizia, all’avidità, alle concentrazioni finanziarie. Anche se ...
Pagina 20 di 27« First...10«1819202122»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende