Home » Racconti d’Ambiente » Ultimi articoli:

Galline che muoiono di morte

aprile 12, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Le abbiamo sempre avute, le galline. Crescevano con me, se non fosse che poi andavano mangiate, e anche i galli. Quando ero piccola non me ne accorgevo: erano tutte simili, con penne, piume e petto grosso, come le mamme che hanno tanti figli. Così, anche se ne spariva una, ce n’era un’altra pronta a sostituirla, e per me erano eterne, le galline immuni alla vecchiaia, alla tristezza e poi alla morte. Un po’ come i conigli. Mi avevano detto che erano riusciti ad andarsene, a scappare, e adesso erano tutti in giro per il viale, quello con tigli, platani e botton d’oro, i fiori gialli che se li ...

La donna nel frigo

aprile 5, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” publichiamo oggi un estratto del nuovo romanzo “La donna nel frigo” di Gunnar Staalesen (Iperborea, pag. 198, 15.50 euro), padre del giallo norvegese. L’immaginazione assurda di qualche urbanista aveva deciso che i tre grandi fabbricati di Ullandhaug sorgessero a poca distanza dalla zona archeologica protetta, affacciata sullo Hafrsfjord. O forse si trattava soltanto di uno scherzo del destino: nessuno ci aveva pensato prima che i tre parallelepipedi di cemento si ergessero all’improvviso a ghignare verso il cielo, come gli unici tre denti di una bocca semiaperta. Salimmo in silenzio con l’ascensore. Lasciai che mi precedesse, nel caso qualcuno ci stesse aspettando sul pianerottolo. ...

Tutta mia la città. Diario di un bike messenger

marzo 29, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” publichiamo oggi un estratto di “Tutta mia la città - Diario di un bike Messenger” di Roberto Peia (Ediciclo Editore, Collana CicloStile, pag. 208 euro 13.00), fondatore del primo servizio milanese di corrieri in bicicletta. I primi giorni sono stati fiacchi e un po’ demoralizzanti. Aspettare le telefonate su una panchina del parco Sempione o gironzolare con l’aria svogliata in piazzale Cadorna, vestiti da ciclisti, con messenger bag in spalla e cappellino old style, ti fa sentire un po’ fuori luogo e un po’ scimunito. Ti domandi se i passanti si chiedono perché con quella bici lì, così strana, che sembra ...

2025 Blackout. Una storia possibile

marzo 22, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” publichiamo oggi un estratto di “2025 Blackout. Una storia possibile” di  Renato Riva (Edizioni della sera,  pp. 284 , € 12.00). «Noi in Corsica abbiamo deciso di non costruire centrali nucleari, già molti anni fa. La Francia è il paese al mondo con più centrali nucleari, da sempre. Negli anni ottanta ne volevano costruire una appena fuori Bastia. Ma noi l’avevamo impedito, i nostri padri l’avevano impedito. Poi, quando l’Italia ha avviato il suo grande piano nucleare nel Dieci, la Francia è tornata alla carica perché aveva bisogno di installare un reattore di nuova generazione e lo voleva fare qui ...

L’ultima poesia

marzo 15, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
“Strappami la vita e quietami i pensieri, mare”. Questo sarebbe stato l’inizio della mia ultima poesia. Lo sentivo, era l’ultima. Due settimane fa ero nel mio studio, in città, a scrivere. Ebbene si, sono un vecchio scrittore barbuto, attaccato alla macchina da scrivere, come un panda al bambù. Sogno storie, le vedo negli occhi della gente che incontro, nelle tasche rovesciate dei cappotti messi via l’inverno passato e tirati di nuovo fuori dagli armadi al ritorno del freddo. Scovo storie nei granelli d’asfalto delle strade violate dalle macchine, nel pulviscolo dell’aria colpita dai raggi del sole. È una vita che trovo storie nei ...

Arthur Cecil Pigou e il vignaiolo

marzo 8, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la rubrica “Racconti d’Ambiente” publichiamo oggi un estratto di “Ambientiamoci. Racconti di ecologia” di Giorgio Nebbia (Stampa Alternativa,  pp. 240, € 13.00). Se uno cerca le radici dell’economia ambientale, della disciplina che cerca di capire come è possibile compensare i danni economici arrecati dalla violenza all’ambiente, deve andare a cercare Arthur Cecil Pigou, economista inglese, nato nel 1877, allievo, all’Università di ...

Non ho più voglia di respirare

marzo 1, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Avevo ventidue anni quando ho iniziato a tossire. E' successo mentre stavo mangiando un minestrone preconfezionato, comprato al supermercato sotto casa. Avevo messo tre bicchieri d’acqua in una pentola con le verdure disidratate . Vivevo da solo e i miei pasti erano decisi in base alla difficoltà delle ricette e al tempo perso spadellando. Non avevo tempo, né voglia, né arte, né parte. Anche adesso vivo da solo, ma c’è sempre gente che mi viene a trovare. Dicevo che ho iniziato a tossire a ventidue anni. Ma non mi sono ancora presentato. Mi chiamo Alberto e a diciannove anni mi sono arruolato, volontario ...

Van Gogh non è più qui

febbraio 22, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Sono già passati 37 anni da quando sono nato.. O 38? Dio, non ricordo più..  37, 38, 39… L’etá è come la febbre, dai 37 in su ti fa sempre più male. Sono circa le 20.45 e sono seduto nel bar più squallido e più bello di Carrapateira: invece di essere nella mia pensioncina davanti al caminetto, sono venuto a scrivere sotto questa luce bianca che mi acceca, il volume della televisione appesa sopra di me che mi assorda, e quei quattro uomini dietro per cui il tempo è una cosa che non li riguarda, che mi guardano. Freccette, le pareti bianche , un orologio, ...

Sull’aliante verso…

febbraio 15, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
È primavera in tutto il mondo, è primavera nello stesso momento. È primavera nella regione del Piedismonte, più precisamente a Tuttorino, detta Grande Città, una metropoli che ingloba ogni cosa, compresa se stessa. Sono Giacomo, ho otto anni. Alfredo, mio nonno, ne ha 70 più di me. Ogni tanto viene a trovarmi. La domenica, precisamente. La domenica viene a prendermi e io, che lo so, mi preparo. Questa domenica nonno Alfredo arriva prima, verso le nove. Sento la sua voce che sale dalle scale quando dice a mamma: "Sono venuto a prendere lo scricciolo!". Allora io mi metto le scarpe e la maschera ...

Il Signor R. e l’Albero

febbraio 8, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Continua, con il racconto breve di Stephania Giacobone, la rubrica "Racconti d'Ambiente", in collaborazione con gli allievi del Biennio in Scrittura e Storytelling della Scuola Holden. Le prime volte che ci sono stato mi sembrava di essere giunto nell’unico posto nel mondo dove potevo lasciare scorrere i miei pensieri nella mente e sulla carta. Quel bosco era il mio segreto, quando andavo lì, nessuno sapeva dov’ero. Cellulare spento, nessun rumore. Solo suoni della natura che non davano fastidio, come quando cercavo di scrivere stando a casa, dalla finestre salivano insulti e sgommate di macchina, clacson, urla. La gente urla sempre molto, non ...
Pagina 26 di 27« First...1020«2324252627»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende