Home » Top Contributors » Ultimi articoli:

Sviluppo e ambiente dopo la crisi. Usa e Cina Top Contributors

Pubblichiamo l'analisi settimanale di Bruno Pampaloni, contributor di Greenews.info e Affari & Finanza - La Repubblica, dedicata allo sfruttamento delle risorse naturali nelle due principali economie mondiali. I lettori che volessero commentare l'articolo potranno intervenire nella pagina di Greenews.info su Facebook. La battaglia contro lo sfruttamento irragionevole delle risorse naturali è sempre stata uno dei temi principali di ogni istanza ambientalista. A maggior ragione, oggi, quando l’uscita dalla "grande recessione" minaccia lo sconvolgimento drammatico di molti territori. Per capire come questo possa accadere basta riflettere sulle cause del fallimento del vertice di Copenaghen o sulle politiche industriali ...

La Rivoluzione Verde ai tempi della crisi. Un’analisi impietosa Top Contributors

Con il consueto obiettivo di stimolare un dibattito serio e documentato pubblichiamo, in esclusiva su Greenews.info, l'analisi di Bruno Pampaloni, contributor di Affari e Finanza - La Repubblica e attento osservatore di questioni energetiche e geopolitiche. L'intervento di Pampaloni approfondisce alcuni dei punti più controversi emersi nel corso dell'intervista di Letizia Tortello al Premio Nobel Woodrow Clark, ospite ieri a Torino di Biennale Democrazia.  Ricordiamo a chi volesse intervenire nel dibattito, rispetto ai temi trattati da Clark e da Pampaloni, che può farlo nella pagina di Greenews.info su Facebook, raggiungibile dalla nostra homepage. Per capire come potrebbe evolvere ...

Green Light for Business: l’intervento del Console americano Top Contributors

febbraio 23, 2010 Top Contributors
Su gentile concessione del Consolato Generale degli Stati Uniti d'America di Milano, pubblichiamo la traduzione integrale dell'intervento del Console Generale Carol Z. Perez alla giornata inaugurale della conferenza Green Light for Business, all'Università Bocconi. Buongiorno a tutti. In primo luogo vorrei ringraziare Thomas Baade-Mathiesen e Green Light for Business per aver organizzato questo convegno in un momento davvero opportuno. E’ incoraggiante, per me, vedere come un piccolo gruppo di individui estremamente impegnati, grazie alla capacità di focalizzazione e alla grinta siano ...

Biodiversità urbana Top Contributors

dicembre 21, 2009 Top Contributors
Pubblichiamo l'intervento di Marco Dinetti, Direttore Scientifico della rivista "Ecologia Urbana" e Responsabile Nazionale Ecologia Urbana di LIPU/BirdLife Italia. Dinetti è autore del libro "Biodiversità Urbana", che la redazione di Greenews.info ha deciso di "adottare" come "regalo di Natale intelligente 2009", per il carattere pionieristico della ricerca, la ricchezza della documentazione e, soprattutto, la straordinaria capacità di aiutare a riscoprire, con la competenza dello scienziato e lo sguardo incantato del poeta, la natura che si annida nelle nostre città.    Il recente rapporto delle Nazioni Unite in tema di popolazione mondiale ci dice che dal 2008 le città stanno ospitando più del 50% degli abitanti del ...

Artide e Antartide, due ecosistemi fragili e mutevoli Top Contributors

dicembre 14, 2009 Top Contributors
Pubblichiamo uno stralcio dell'intervento inviatoci da Gabriella A. Massa, archeologa inuitologa, coordinatrice per la Provincia di Torino dell'IPY (International Polar Year) e prima firmataria del "Manifesto per i Poli", presentato al Museo di Scienze Naturali di Torino il 1 dicembre 2009. Nel testo si fa riferimento alla prima causa al mondo "per  reato di Global Warming", intentata dalla popolazione Inuit di Kivalina nei confronti di 4 compagnie petrolifere e 14 aziende elettriche americane.   I Poli, ancora oggi terre incognite e leggendarie, sono ...

I dissidenti del clima Top Contributors

novembre 30, 2009 Top Contributors
Nel consueto e leale spirito di confronto della nostra testata - aperta a posizioni opposte, purchè documentate - pubblichiamo, ad una settimana dalla conferenza di Copenhagen, l'intervento inviatoci da un noto osservatore di questioni energetiche, che ci ha chiesto di mantenere l'anonimato.   Cominciano ad essere un po’ troppo numerosi e importanti per essere liquidati con una semplice scrollata di spalle. Quanti sono? A occhio e croce qualche decina di migliaia. Quindi non proprio - come qualcuno ama definirli - “una trascurabile minoranza”. Molti fanno parte del “famigerato” N-IPCC (Nongovernmental International Panel on Climate Change), il panel internazionale di scienziati non governativi che - a differenza dei ricercatori ...

Commento a Ian Pearson Top Contributors

novembre 23, 2009 Idee, Top Contributors
Pubblichiamo il commento che Giuseppe Gamba, Presidente di AzzeroCO2, ci ha cortesemente inviato in risposta all’articolo di Ian Pearson “Verso una Gaia elettronica”. L’intervento di Ian Pearson, mi suscita due pensieri, in parte contrastanti. La pressione straordinaria a cui l'umanità (in crescita numerica ed economica) sottopone gli ecosistemi non ci consente di essere ottimisti: essi sono destinati a cambiare e il futuro ci sarà garantito (deve essere garantito!) non da un anacronistico ritorno al passato, ma da tecnologie più efficienti e "intelligenti". Informatica e biologia saranno sicuramente al centro della rivoluzione tecnologica e industriale che si annuncia. Le tecnologie che modificano e ...

Verso una Gaia elettronica Top Contributors

novembre 11, 2009 Idee, Top Contributors
Pubblichiamo in esclusiva un articolo del fisico e futurologo Ian Pearson, che dopo aver lavorato, dal 1985 al 2007, in British Telecom fa oggi parte di Futurizon, società di consulenza in nuove tecnologie e sviluppi futuri. Le tecnologie applicate alla nostra vita hanno avuto fin dai primi anni ’90 una crescita estremamente rapida. Il progetto genoma umano ha scoperto una parte fondamentale delle informazioni di cui abbiamo bisogno per capire cosa rende un uomo “umano”. Un simile progresso fa pensare che entro poche decadi saremo in grado sia di personalizzare a nostro piacere forme di vita già esistenti sia di creare nuove forme di vita dal nulla. Cose del genere ...

E’ possibile ridurre i consumi energetici? Top Contributors

Paolo Saraceno Pubblichiamo in anteprima un articolo di Paolo Saraceno, Dirigente di Ricerca dell'Istituto Nazionale di Astronomia ed Astrofisica sui temi del consumo energetico. Saraceno sarà presente al Festival della Scienza di Genova il 31 ottobre e il 1 novembre alla conferenza "Energia e Ambiente: i numeri che contano" e al caffé scientifico "Il caso Terra" . Davanti ai problemi ambientali ci si domanda spesso se è possibile ridurre i consumi energetici. Il modo con cui si produce energia è infatti, assieme all’agricoltura, una delle principali fonti di gas serra:  l’81% dell’energia consumata nel mondo è ottenuta dai combustibili fossili, che producono ogni anno  più di 20 miliardi di ...

La sfida ambientale della Santa Sede Top Contributors

Monsignor Boccardo, courtesy of Caritas Ticino Pubblichiamo la nota di Mons. Renato Boccardo, Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, in occasione dell'evento "Uniamo le Energie": "Sempre più spesso il dolore, la sofferenza, le guerre e le ingiustizie del nostro mondo sono connesse alle problematiche dei rifornimenti energetici; spesso i più forti prendono energia dai più deboli lasciando a questi solo gli effetti generati sull'ambiente dalle attività antropiche. Il Santo Padre Benedetto XVI, ha affermato con forza l'importanza dei temi ambientali ed energetici nel messaggio per la Giornata della Pace del 2007, posta sotto il motto " La persona umana, cuore della pace". In esso ...
Pagina 12 di 12« First...«89101112




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende