Home » Top Contributors » Ultimi articoli:

SISTRI sempre più facoltativo. E’vera “semplificazione”? Top Contributors

La vicenda del SISTRI, nato nel 2009 dopo una non breve e non facile gestazione nell’ambito del più ampio processo di innovazione e modernizzazione della Pubblica Amministrazione, si arricchisce di nuovo tassello. La specifica (e ambiziosa) ragione della sua creazione era permettere l'informatizzazione - con l'introduzione di un sistema di controllo della tracciabilità - dell'intera filiera dei rifiuti speciali a livello nazionale e dei rifiuti urbani per la Regione Campania. Ora, il 24 aprile il Ministero dell'Ambiente ha emanato il primo decreto semplificativo del SISTRI, che ha reso facoltativa l’iscrizione al sistema di tracciabilità dei rifiuti per una categoria più ampia di aziende ...

La strategia energetica europea dopo la crisi ucraina Top Contributors

Il rapido precipitare degli eventi in Ucraina prima e tra Russia e Ucraina, poi, forse non del tutto imprevisto ma di sicuro non da tutti atteso, ha riportato al centro dell’attenzione il tema della dipendenza energetica dell’Europa. In verità, non ci sono stati particolari problemi né tantomeno interruzioni di fornitura e neanche tensioni sui prezzi all’ingrosso del gas naturale, e tuttavia l’impatto sui media è stato notevole; quasi inevitabile dunque che il Consiglio Europeo, tenutosi a Bruxelles il 20 e 21 marzo, se ne occupasse, a proposito della futura strategia "Energia & Clima" al 2030. Anche per un motivo tecnico che è ...

La plastica della discordia. Continua il braccio di ferro ANCI-Conai sui corrispettivi

Le trattative per la definizione dell'Accordo Quadro Anci-Conai 2014-2018 sono ancora in corso. Il precedente Accordo è scaduto il 31 Dicembre 2013, ma per consentire di raggiungere un'intesa sul suo aggiornamento ne era stata concordata la proroga fino al 31 marzo. Per capire il punto della questione è utile ricostruire brevemente il funzionamento del sistema. Nel nostro Paese, il recupero degli imballaggi provenienti dalla raccolta differenziata avviene principalmente attraverso il sistema Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi), che si basa sull’attività di sei Consorzi di filiera che rappresentano diverse tipologie di materiale (CiAl – alluminio, Comieco - carta, Corepla - plastica, Coreve – vetro, Icrea– acciaio, Rilegno – legno). I ...

Disastri ambientali: quando la magistratura sopperisce all’assenza di controlli e premialità Top Contributors

Taranto e l’ILVA, Vado Ligure e Tirreno Power, a cui si potrebbe aggiungere il caso storico di Casale Monferrato e l’Eternit. La cronaca giudiziaria degli ultimi anni associa sempre più spesso il nome di un luogo, di una città, a quello di un disastro ambientale. Luoghi e città nei quali, per decenni, il bisogno occupazionale ha fatto da contraltare al degrado dell’ambiente, quasi come se quest’ultimo fosse lo scotto da pagare per ottenere un lavoro sicuro. Duecentoventi gli addetti diretti e  duecentosessanta quelli delle imprese dell’indotto di Tirreno Power, non pochi poi sono i casi di iniquità visto che per i primi lavoratori ...

Green Italia: il discorso di Della Seta all’assemblea di fondazione Top Contributors

Riportiamo, in versione integrale, la relazione programmatica di Roberto Della Seta all'assemblea di Green Italia, il nuovo soggetto politico ecologista e "trasversale" presentato a giugno scorso al Maxxi di Roma e fondato formalmente oggi, durante la convention al Teatro Quirinetta, dove sono intervenuti come ospiti, insieme ai fondatori, anche il presidente del FAI Andrea Carandini, Don Luigi Ciotti di Libera, il segretario generale dei Verdi Europei Jacqueline Cremers e il sindaco di Roma Ignazio Marino. Buongiorno a tutti, grazie per avere accolto il nostro invito a partecipare da fondatori a questa assemblea. Vi rassereno: non farò una relazione in stile congressuale. Proverò piuttosto a dire, ...

Codice dell’Ambiente: prevista la depenalizzazione degli illeciti ambientali “minori” Top Contributors

Probabili modifiche all’orizzonte per il Codice dell’Ambiente: lo prevede il nuovo disegno di legge Semplificazioni approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 19 giugno. Prevista, tra le altre, una delega al Governo al fine di adottare entro i successivi 24 mesi uno o più decreti legislativi per la correzione e il completamento del quadro normativo in materia di tutela ambientale. Il Codice Ambientale ha avuto il merito di uniformare e razionalizzare la normativa riguardante le valutazioni ambientali: Valutazione d'Impatto Ambientale (VIA), Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA); tuttavia non si è affatto salvato dagli effetti dall’agire a volte troppo “rapido”, ...

Green economy e tribunali: “fregatura” retroattiva per i pionieri del Primo Conto Energia Top Contributors

Nelle ultime settimane le rinnovabili sono tornate alla ribalta sui media a più riprese, prima in positivo - come possibile punto di incontro e di accordo programmatico tra forze politiche lontane ma non inavvicinabili - poi, in negativo, per la più grande confisca mai fatta in Italia: un miliardo e trecento milioni di euro di beni sequestrati in Sicilia occidentale, Lombardia, Lazio e Calabria. I sigilli sono stati apposti al patrimonio riconducibile a Vito Nicastri di Alcamo, imprenditore leader nel settore della produzione di energia fotovoltaica ed eolica che, secondo gli investigatori della Direzione Investigativa Antimafia, si sarebbe «relazionato costantemente con esponenti di Cosa Nostra». Le indagini economico-finanziarie ...

SENza approvazione parlamentare. Il “colpo di mano” della strategia energetica nazionale

Il 14 marzo, dopo quasi venti giorni dalle elezioni e dopo quasi quattro mesi dalla fine della XVI Legislatura, i ministri uscenti dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente, Corrado Passera e Corrado Clini, hanno presentato la versione finale della Strategia Energetica Nazionale (SEN). Il documento, con le sue 139 pagine, intende delineare le scelte energetiche dei prossimi decenni, nonostante l’orizzonte di riferimento esplicitato chiaramente sia solo il 2020, che, specie per il settore energetico, non può certo dirsi un lungo periodo. La Strategia si prefigge quattro obiettivi: riduzione dei costi energetici, pieno raggiungimento e superamento di tutti gli obiettivi europei in materia ambientale, maggiore sicurezza di approvvigionamento e ...

Grammi CO2 per chilometro: le emissioni protagoniste a Ginevra e nei nuovi incentivi statali

Questo mese, dopo l’ennesimo crollo delle vendite anche a febbraio (-17,4%), si parlerà in positivo di automobili, sia per i contributi statali per l'acquisto di veicoli a basse emissioni complessive (BEC), sia per il Salone di Ginevra, animato da una vivacità di modelli ecosostenibili che lascia ben sperare. I contributi – richiedibili da giovedì 14 marzo – sono stati previsti non per rilanciare il settore ma, più modestamente, per dare un piccolo aiuto nell’acquisto dei veicoli più ecologici: elettrici, ibridi, a gas (Gpl e metano) con emissioni di anidride carbonica non superiori ai 120 grammi per chilometro. Questa impostazione esclude le automobili più ...

Verso gli Stati Generali delle aree protette. Il punto di Renzo Moschini Top Contributors

gennaio 28, 2013 Rubriche, Top Contributors
Una serie di appuntamenti prossimi e in particolare quello di  Federparchi del 29 gennaio a Roma - al quale interverrà anche una rappresentanza del Gruppo di San Rossore - discuteranno della situazione dei parchi e delle aree protette alla vigilia del rinnovo del Parlamento e del  Governo e in vista degli Stati Generali delle Aree Protette. Una situazione,  si è detto, che presenta luci ed ombre e differenze marcate anche tra parchi nazionali e regionali. I primi, nonostante i non pochi problemi (specie di ordine finanziario), non se la passerebbero poi così male grazie anche ad alcuni recenti provvedimenti sulle ...
Pagina 5 di 12« First...«34567»10...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende