Home » Top Contributors » Ultimi articoli:

Verso un ecosistema della conoscenza Top Contributors

In occasione della sua partecipazione al Festival della Scienza di Genova, nell'ambito del dialogo Biodiversità e biodiversità nascosta (venerdì 5 novembre, ore 18.30), pubblichiamo in esclusiva l'intervento di Xavier Le Roux, direttore della Fondazione Francese per la Ricerca sulla Biodiversità. Tradizionalmente, la biodiversità è rappresentata da specie emblematiche o da habitat particolari che è necessario proteggere. Oggi giorno, tuttavia, è sempre maggiore il numero di esperti che riconosce che la biodiversità non si limita a questo. La definizione di “biodiversità” è associata sia al concetto di biodiversità ordinaria sia ai servizi ecosistemici, ossia le funzionalità e le interazioni degli organismi viventi: l’impollinazione da ...

Protezione delle biodiversità e strategie aziendali Top Contributors

novembre 4, 2010 Rubriche, Top Contributors
Il 2010 è stato dichiarato dalle Nazioni Unite l’anno della biodiversità con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sulla rilevanza di questo tema, fattore fondamentale per il mantenimento di ecosistemi vitali e produttivi, in grado di generare i servizi ecologici alla base del nostro benessere. In questo quadro, un numero crescente di multinazionali ha iniziato ad affrontare il tema sviluppando specifiche strategie e progetti. Ma che tipi di iniziative vengono messe in atto dalle imprese? Quali settori e quali attori sono più attivi? Quali motivazioni guidano questi programmi? Il tema è stato oggetto di uno studio realizzato presso l’Università Bocconi, che ha puntato ad ...

Se lo fanno le foglie, possiamo farlo anche noi? Top Contributors

novembre 3, 2010 Rubriche, Top Contributors
In occasione della sua partecipazione al Festival della Scienza di Genova, dove domani terrà la lectio magistralis Possiamo costruire foglie artificiali per la produzione di combustibile solare?, pubblichiamo in esclusiva un intervento di James Barber, Ernst Chain Professor Biochemistry presso l'Imperial College di Londra e presidente della International Society of Photosynthesis Research. Gli organismi fotosintetici sono in grado di catturare efficacemente la luce del sole, per poi convertirla in molecole organiche. Queste molecole sono i mattoni costituenti di ogni organismo vivente: senza la fotosintesi, la vita sul nostro pianeta non si sarebbe evoluta nel modo che conosciamo. Si stima che, attualmente, la fotosintesi produca ...

Le leggi della natura in tre parole non comuni Top Contributors

ottobre 28, 2010 Rubriche, Top Contributors
In occasione del tour di presentazione del suo ultimo libro Le regole del gioco. Come la termodinamica fa funzionare l'universo (Zanichelli, 2010), che avrà inizio il 4 novembre a Torino e culminerà a Genova, il 6, con una omonima lectio magistralis al Festival della Scienza, pubblichiamo in esclusiva l'intervento di Peter Atkins, docente presso il Lincoln College dell'Università di Oxford. Ecco parole che tutti usiamo ma siamo in pochi a comprendere: ognuno parla di temperatura, energia e calore, ma quando ci viene chiesto di spiegare esattamente il significato di questi termini brancoliamo nel buio ...

Investimenti in energie rinnovabili e politiche pubbliche: lo studio IEFE Bocconi Top Contributors

ottobre 21, 2010 Rubriche, Top Contributors
Investimenti all'estero in energie rinnovabili: l'Italia c'è? E'questa la domanda che ci si è posti nella presentazione, all'Università Bocconi, dello studio "Investimenti all'estero in energie rinnovabili e ruolo delle politiche pubbliche", curato dall'Istituto IEFE in collaborazione con Ernest & Young. Dal report di Annalisa d'Orazio e Federico Pontoni emerge, innanzitutto, una tendenza globale alla crescita degli investimenti in energie rinnovabili, giunte a rappresentare, nel 2010, un quarto della capacità mondiale complessivamente installata. Le aree geografiche che hanno attratto la maggior parte degli investimenti nel 2009 sono state l’Europa (37%), la Cina (28%) e il Nord America (17%), mentre sta diventando un’area “vocata” alle rinnovabili anche il Brasile ...

Saglia: la visione d’insieme deve conciliarsi con le esigenze delle imprese Top Contributors

ottobre 14, 2010 Top Contributors
Dopo le dimissioni di Claudio Scajola da Ministro per lo Sviluppo Economico, il Sottosegretario Stefano Saglia è stato a lungo il principale punto di riferimento politico per chi in Italia si occupa di questioni energetiche. E’ l’uomo che ha mantenuto attivo il filo diretto con le aziende e i tecnici che operano nel settore e pertanto gli abbiamo chiesto di rispondere alle critiche mosse al Governo dall’Onorevole Vittorio Prodi, ripubblicate oggi su Greenews.info. “A differenza di quanto sostiene garbatamente l’Onorevole Prodi, il nostro tentativo è stato proprio quello di puntare su una visione d’insieme per poter gestire temi così delicati e strettamente collegati. Con la ...

Prodi: serve un approccio sistemico alle questioni ambientali Top Contributors

ottobre 14, 2010 Rubriche, Top Contributors
Su gentile concessione dell'autore ripubblichiamo l'articolo dell'On. Vittorio Prodi, parlamentare europeo del Partito Democratico, "La compatibilità e l'applicazione delle direttive europee in materia ambientale", sul quale abbiamo chiesto una replica all'On. Stefano Saglia, Sottosegretario allo Sviluppo Economico. Le questioni ambientali non possono che essere affrontate con un approccio sistemico, che consideri le interdipendenze tra i diversi settori (ad esempio tra quello energetico e quello di tutela del paesaggio o tra quello agricolo e quello di manutenzione del suolo). Il 23 gennaio 2008 l’Unione Europea ha approvato un pacchetto energia per ridurre le emissioni di CO2 e aumentare le energie rinnovabili e l'efficienza. Gli ...

La comunicazione e l’informazione ambientale oggi Top Contributors

ottobre 14, 2010 Rubriche, Top Contributors
In vista del workshop IEFE del 27 ottobre “La comunicazione ambientale: politiche pubbliche e strategie aziendali nell'era della Green Economy”, proseguiamo la pubblicazione, in esclusiva, degli interventi dei docenti del Master MEMAE Bocconi con un articolo congiunto di Edoardo Croci, Sabrina Melandri e Tania Molteni. Negli ultimi anni si è verificato un forte sviluppo delle attività di comunicazione ed informazione ambientale promosse dalle pubbliche amministrazioni e dalle imprese, anche attraverso le loro forme associative (associazioni di categoria, consorzi, ecc.). In alcuni casi, queste attività rispondono a precisi obblighi normativi nei confronti ...

Rifiuti: meglio l’inceneritore o la discarica? Analizziamo i sistemi di gestione Top Contributors

ottobre 7, 2010 Rubriche, Top Contributors
Con l'articolo di Alessandro de Carli, ricercatore presso lo IEFE e coordinatore del Master in Economia e Management dell’Ambiente e dell’Energia dell'Università Luigi Bocconi di Milano, si apre il ciclo di interventi della faculty MEMAE nella rubrica "Top Contributors" di Greenews.info . La gran parte delle analisi effettuate sul tema dei rifiuti si è concentrata sul confronto tra singole tecnologie: è meglio l’inceneritore o la discarica? Il recupero energetico o recupero di materiale? Il risultato, ormai noto, è quello di indicare una "preferibilità" della valorizzazione rispetto alla discarica e, in particolare, della valorizzazione diretta (il riciclo) rispetto ...

Il messaggio di Ban Ki-Moon per la Giornata Internazionale del Turismo Top Contributors

settembre 27, 2010 Rubriche, Top Contributors
In occasione della Giornata Internazionale sul Turismo del 27 settembre pubblichiamo il messaggio integrale del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon. Sono molto lieto che l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite celebri quest’anno la Giornata Internazionale del Turismo sotto la tematica “Turismo e Biodiversità”. Malgrado le ripetute promesse globali di tutelare le specie e l’habitat del pianeta –  e i prodotti e servizi che essi forniscono – la varietà della vita sulla terra continua a declinare ad un ritmo senza precedenti. Le attività umane ne sono la causa. Quest’anno - Anno Internazionale della Biodiversità - fornisce l’appropriata opportunità per concentrarsi sull’urgenza della salvaguardia della biodiversità per la ricchezza, la salute e il ...
Pagina 9 di 13« First...«7891011»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende