Home » Very Important Planet » Ultimi articoli:

Madamina, il catalogo (Ikea) è questo. La sostenibile follia della Banda Osiris

luglio 18, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Il fatto stesso che leggiate questa intervista significa che, anche questa volta, il mondo non è ancora finito, nonostante le gufate dei Maya e dei tanti altri profeti di sventura rievocati nell'esilarante spettacolo "Finalmente il Finimondo!", andato in scena al Teatro Sociale di Trento il 5 luglio scorso. E'qui, tra le montagne trentine, che abbiamo incontrato i "professori" della Banda Osiris, il leggendario quartetto nato a Vercelli nel 1980, al secolo: i fratelli Gianluigi e Roberto Carlone, Giancarlo Macrì e il toscano Sandro Berti. Quattro personaggi completamente "fora", come direbbero da queste parti, ma di grandissimo talento musicale. Un talento messo, da diversi anni, al servizio della sostenibilità, con spettacoli, partecipazioni radiofoniche e, last but not least, la direzione ...

Lorenza Zambon, attrice-giardiniera: “la natura sarà salvata dagli innamorati”

luglio 11, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Questa sera a Cittadella, nell’ambito della rassegna Arte in terra – serate estive in Villa Negri, proporrà, accanto all’orto recuperato di recente da un gruppo di volontari, i primi due spettacoli della sua trilogia “Lezioni di giardinaggio planetario”. La “terza lezione”, che documenta invece le storie di chi ha scelto di coltivare un orto o un giardino per contribuire a salvare il pianeta, andrà in scena venerdì 18 luglio nelle colline a Monfumo, nell’ambito di Vacanze dell’anima, rassegna che dal 12 al 20 luglio nella Marca Trevigiana parlerà di sostenibilità come approccio globale alla vita (apertura con Petrini, fondatore di Slow Food, per avviare la riflessione su agricoltura e bioeconomia). Va in scena in luoghi che ...

Michele Serra: “Oggi gli italiani non sono più sdraiati sui temi dell’ambiente”

Giornalista, scrittore, autore televisivo, attivista, umorista... Michele Serra è un volto ben noto al pubblico italiano, ma forse meno nota è la sua simpatia (letteralmente, dal greco συμπάθεια, sympatheia, "patire insieme", "provare emozioni con") per l'ambiente e la natura, che negli ultimi mesi lo ha portato anche a cimentarsi con l'agricoltura (biologica), per produrre insieme alla moglie (la giornalista Giovanna Zucconi) profumi e candele a base di lavanda, col marchio Serra&Fonseca. Nel suo ultimo libro, "Gli sdraiati", un affresco poetico e disincantato, al tempo stesso, del rapporto odierno tra padri e figli, gran parte della trama ruota intorno al disperato e patetico invito che il padre rivolge al figlio per farsi accompagnare in una camminata in montagna, ...

Andrea Boldrini: ispirato dai paesaggi in via di estinzione

giugno 27, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Pittore intimo e raffinato di paesaggi molto suggestivi, grande amante dell'astronomia e fratello della presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini. Andrea Boldrini espone in  questo periodo a Roma insieme ad altri 14 artisti nell'ambito della mostra “Energia per l'arte”, promossa da Cofely Italia, società attiva nel settore dell'efficienza energetica e ambientale. “Dopo la quarta edizione del “Premio Cofely per l’Efficienza Energetica e Ambientale” tenutasi a luglio 2013 presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, nell’ambito dell’anteprima della mostra “ενέργεια” (Energheia) di Andrea Boldrini, abbiamo deciso anche quest’anno di coniugare l’Energia e l’Arte, in quanto la prima può contribuire a sostenere lo sviluppo della seconda”, spiega l'ad e direttore generale di Cofely Italia Enrico Colombo. Il paesaggio è al centro di molte ...

Maurizio Cilli: “Per capire la vera natura dei paesaggi, interroghiamo la storia”

giugno 20, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Ha preso il via sabato scorso il programma artistico di Stupinigi fertile, progetto che ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio rurale e agricolo del sistema territoriale di Stupinigi, alle porte di Torino. L'obiettivo è ridefinire l’unità semantica di un paesaggio che, nonostante le sue alterazioni, sorprende ancora per eccezionalità e coerenza. Il primo appuntamento è stata la presentazione al pubblico di Diorama Stupefacio, opera di Maurizio Cilli, architetto e artista torinese per Stupinigi fertile. Le attività culturali del progetto, a cura di Rebecca De Marchi, sono sviluppate in collaborazione con Eco e Narciso - programma di arte pubblica della Provincia di Torino. Abbiamo intervistato Maurizio Cilli, che attraverso la sua opera indaga sui molti significati del paesaggio....

Mark Cooper: “l’alfiere del paesaggio” che fotografa l’essenza della natura

giugno 13, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Inglese naturalizzato in Monferrato, Mark Cooper è un fotografo dalla sensibilità pittorica. Nelle sue fotografie, che scatta sospeso a un elicottero, campi, vigneti e risaie diventano dipinti “a pennello” dal lavoro dell’uomo. Dopo aver vissuto a Londra per diversi anni e realizzato numerosi reportage fotografici, soprattutto in Medio Oriente e Africa settentrionale, Cooper si è stabilito in Piemonte, nella provincia di Alessandria, dove vive ormai dal 1993 e da 15 anni dedica la propria ricerca fotografica al progetto “Earthscapes - L'arte del Paesaggio”. Fino al 22 giugno, la mostra "Winescapes" presenta una selezione dei suoi lavori presso il Palazzo Paolo ...

Antonello Colonna: “No ai pesticidi, sì alla permacultura”

Un anarchico ai fornelli, l'Ottavo Re di Roma: sono solo alcune delle definizioni usate da giornalisti, critici gastronomici, amici o semplici appassionati della cucina per riferirsi ad Antonello Colonna, uno degli chef più noti di Roma. Un cuoco dalle mani d'oro e dal cuore verde, come testimoniano non solo la sua cucina e il suo ristorante, ma anche la sua attività di supporto al progetto di Greenpeace per sensibilizzare al concetto di agricoltura ecologica. Proprio Open Colonna ha ospitato la presentazione dello studio “A come ape. Un’agricoltura senza pesticidi è possibile” ...

Silvana Annicchiarico: il design verso la sostenibilità

maggio 30, 2014 Very Important Planet
C'è la sedia di cartone pressato, il pallet è diventato un letto, batterie realizzate con pezzi di tubi, scotch e cucchiai di legno come bacchette, lampade costruite assemblando fogli di carta a un appendiabiti e portafrutta fatti con palline da golf bucherellate. Oggetti belli e non impossibili, nel segno dell'etica e della sostenibilità. Il design imbellettato esiste ancora, ma convive con il design “dell'oggi”. Quello nato da un Paese distrutto da sette anni di crisi culminati nella grande guerra dello spread e nella sopravvivenza dell'austerity. La nuova era della creatività italiana ce ...

Gaia Maschi: Verdi di nome e di fatto

maggio 23, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Pronipote del compositore Giuseppe Verdi, Gaia Maschi Verdi "applica" il suo cognome anche nella scelta politica e nello stile di vita quotidiano. Recentemente ha dichiarato che voterà Green Italia alle elezioni europee del prossimo 25 maggio. A Greenews.info ha spiegato che vorrebbe una politica ambientale "basata su tre E: Educazione Ecologia Etica". E sulla poca attenzione all'ambiente nel nostro Paese ha spiegato: "Trovo strano che così pochi votino per una difesa dell’ambiente mentre i partiti, che fanno demagogia sui soldi e sul lavoro dipendente, vadano al potere. Forse si dovrebbe far capire che la tutela dell’ambiente crea lavoro e che una migliore qualità della vita non ha costi in denaro, ma una ricchezza in pace e benessere"....

Franco La Cecla: la vera “green city” la fanno i cittadini

Antropologo e architetto, allievo del grande intellettuale austriaco Ivan Illich, Franco La Cecla ha frequentato nei suoi numerosi saggi i più vari argomenti – dal viaggio alla società dell’informazione, dall’etica alle relazioni amorose – tornando però sistematicamente alla sua prima passione: il rapporto tra l’uomo e lo spazio che abita. All’impatto sociale e culturale dell’architettura, in particolare quella urbana, sono dedicati alcuni dei suoi libri più celebri, come "Mente locale", "Perdersi" e il discusso "Contro l’architettura". Al Salone del Libro di Torino per presentare il suo primo romanzo ("Falsomiele. Il diavolo, Palermo", favola moderna sul dono dell’ubiquità), ha parlato con Greenews.info di responsabilità sociale e ambientale ...
Pagina 16 di 35« First...10«1415161718»2030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende