Home » Very Important Planet » Ultimi articoli:

Mao: vorrei il mio studio dietro a una cascata

aprile 20, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Radicale. Diretto. Fantasioso. L’approccio di Mauro Gurlino, in arte Mao, alle questioni ecologiche non conosce compromessi. Per rispettare l’ambiente ci vorrebbe la Rivoluzione, così come si chiamava la sua band negli anni ’90. Ha avuto molte vite parallele questo multiforme chitarrista, cantautore, attore e conduttore radio-televisivo per Mtv e Rai, che oggi, a 41 anni, fa il dj e lo  scrittore nella sua città natale, Torino, dove stasera suonerà nello storico Hiroshima Mon Amour. D) Mao, è vero che Torino sta subendo una trasformazione “ambientalista”? R) Capiamoci bene su cosa si intende. La mia città ha parchi e fiumi, che sono un’occasione straordinaria per una buona qualità della ...

Lella Costa, tra ambientalismo privato e attivismo pubblico

aprile 13, 2012 Very Important Planet
In un mondo antico, abitato da dei ed eroine, Lella Costa, erede dei classici, “femminile singolare” come lei stessa dice di sé, vestirebbe senz'altro i panni di una donna del mito. Dal mito, del resto, ha attinto a piene mani per molti suoi monologhi, dalla tragedia alla favola, come una curiosa Alice nel Paese delle Meraviglie, sociologa dei sentimenti, straordinaria interprete delle emozioni che albergano nell’animo umano. Di lei conosciamo il volto dell’artista poliedrica, protagonista solitaria di spettacoli coraggiosi. Insieme a Giovanna Zucconi, ripercorrerà la storia della sua carriera stasera, alle 21, al Teatro Sociale Busca di Alba, in una serata tra parole e buon vino. Ma il suo ...

Dalla plastica all’arte. La “Follia in blu” di Graziano Prato

Graziano Prato, rivoluzionario “artista del riciclo” originario di Cuneo e famoso per aver decorato la città durante le Olimpiadi Invernali di Torino, ha condiviso con noi la sua passione per gli oggetti dimenticati spiegandoci come, anche da una semplice bottiglia di plastica, possa nascere l’arte. D) Graziano, da dove nasce la tua passione? R) Penso di avere una sindrome di Peter Pan cronica, realizzare un’opera d’arte per me è come giocare con gli oggetti che ci sono attorno, nel quotidiano di ognuno di noi. Nasco inizialmente come un artista di strada che raccoglie le cose vecche e inutilizzate; le prime che ho iniziato a raccogliere sono state proprio i vecchi ...

Dario Salvatori: basta falsi miti e testimonial impegnati

“Prendiamo le distanze dai falsi miti. I testimonial di cause ambientali non sono veri artisti e non convincono nessuno. O vali, o non ha senso che tu ti nasconda dietro un motivo nobile per farti ricordare”. L’energia, la verve polemica e la passione sono quelle di un eterno ragazzo. L’esperienza l’ha portato a calcare molti palchi, dalla tv, alla radio, alle scene della musica, sempre sotto il nome del jazz. E ora, a 61 anni, il poliedrico Dario Salvatori coglie una nuova sfida: guiderà il Festival Jazz di Torino, in programma dal 27 aprile al 1 maggio. D) Dario, perché secondo lei non ha senso che ...

Andrea Bajani: “Lo scrittore? Il mestiere più ecologico del mondo”

Ci sono scrittori che riescono a narrare con le parole dello stupore. E’ il caso di Andrea Bajani, classe 1975, una delle penne più profonde e ricercate della nuova generazione di romanzieri italiani. E se c’è un modo di essere “ecologici” che va ben al di là dell'attenzione verso l’ambiente, ecco questo è il suo. Che evita accuratamente ogni luogo comune, ogni posizione scontata e banale, per guardare i problemi, anche quelli dell'ecologia, con coinvolgimento e responsabilità. Per scoprire che la forza più grande della natura resta quella di stupirci, ancora e sempre. D) Andrea, sei mai stato testimonial di qualche campagna a tema ambientale? R) Per fortuna no, mi sento ancora ...

Ginevra Bompiani: attenzione, creme e cremucce non sono la vera ecologia

 Ginevra Bompiani non è solo figlia d’arte nel mondo dell’editoria. Suo padre, Valentino Bompiani, fondò nel 1929 l’omonima casa editrice, ma nel 2002 è lei a dar vita alla Nottetempo, il marchio editoriale creato insieme a Roberta Einaudi (nipote di Giulio). Donna di cultura profonda e di grande coscienza civile, la intervistiamo, mentre è impegnata a Parigi, anche nel ruolo di scrittrice, autrice di un libro per Sellerio dal titolo “La stazione termale”. Il non-luogo della bellezza, dove la naturalità è un’illusione, e tutto è un paradiso fallace dell’eterna giovinezza: i clienti curano artificialmente il corpo, ma non riescono a lenire le piaghe dell’anima. D) Perché ha deciso di ambientare il suo racconto di personaggi e solitudini  proprio ...

Dario Vergassola: “Io, militante deluso dall’ambientalismo”

Che Dario Vergassola, comico tra i più brillanti della tv (“Parla con me” con Serena Dandini, ora a La7) sia un affabulatore arguto e tagliente è noto a tutti. Forse non tutti conoscono, però, il suo lato di ambientalista convinto. A cominciare dalla difesa della terra in cui è nato e vive, la Liguria. Zona di battaglie tenaci, per la salvaguardia di una lingua di mare, roccia, assolati borghi di case dipinte e natura tra le più belle del Nord Italia, il tratto che va da lì a ritroso fino alle Cinque Terre. Appena stuzzicato su questi argomenti, ecco che si delinea il Vergassola-pensiero, profondamente ispirato ...

Luna: fermi alla Stazione Futuro, in attesa della rivoluzione culturale

Giornalista, scopritore di talenti imprenditoriali, tra i massimi esperti di tecnologia in Italia. Se si potessero precorrere i tempi, Riccardo Luna, presidente di Wikitalia e già direttore di Wired, sarebbe l’uomo del web 3.0: il 2.0 è ormai preistoria. E’ stato lui nel 2010, a lanciare “Internet for Peace", con l'obiettivo di candidare la rete a Premio Nobel per la Pace. E se l’innovazione significa evoluzione, anche sul piano ambientale una società sempre più tecnologica e smart potrebbe fare passi da gigante per inquinare sempre meno e preservare la natura che ci circonda dal degrado. Parlando con lui abbiamo conferma però che, sotto questo profilo, l'Italia ha ancora molta strada da fare....

Mizù, il leone vegetariano di Margherita Oggero

febbraio 24, 2012 Rubriche, Very Important Planet
C’era una volta un paese come tanti, con un negozio di alimentari, una tabaccheria, il bar, il ristorante sulla strada principale. E poi c’era Mizù, leone timido e vegetariano che nessuno vedeva, ma che era un ottimo compagno di giochi e avventure. Si intitola “L’amico di Mizù” (Edizioni Notes) e affonda la fantasia in un giallo con i toni da fiaba l’ultimo libro di Margherita Oggero. Dopo “Il compito di un gatto di strada” (e numerosi romanzi da milioni di copie per adulti, alcuni dei quali divenuti anche fiction tv, come "Provaci ancora Prof" con Veronica Pivetti sulla RAI, o film come ...

L’Eros della Natura nei disegni di Milo Manara

febbraio 17, 2012 Rubriche, Very Important Planet
La migliore introduzione al VIP di questa settimana è racchiusa nei versi di Franco Battiato, quando in Sentimiento Nuevo canta dell’“Eros che si fa parola”. Con l’arte di Milo Manara, uno dei massimi illustratori italiani, la sensualità della carne si fa disegno a china. Romanzo e fumetto insieme, per narrare, con la poesia delle immagini parlanti, le storie più incredibili. Sono le donne, per lui, il volto sublime dell’erotismo. I loro corpi nudi, perfetti, sono il segno della bellezza magica della natura. Tanto da scoprire che questo amore profano per il creato e la vita ha spinto il nostro ospite a dedicarsi a fondo anche alle cause dell’ambiente. D) Maestro, cos’è per ...
Pagina 26 di 35« First...1020«2425262728»30...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende