Home » Very Important Planet » Ultimi articoli:

Il ritorno alla terra del campione. Intervista a Francesco Moser

febbraio 10, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Dopo tante corse, finalmente la pace. Una tranquillità fatta di routine, la sveglia alle 5 del mattino, e poi lo sguardo che si perde tra le vigne e il lavoro al trattore. Ritiratosi dalle corse ormai da oltre vent’anni, Francesco Moser è tornato alla pace delle sue origini: i vitigni, la tradizione, la passione che poi, insieme alla tecnica, sono le caratteristiche di un buon vino. L'Azienda Agricola Maso Villa Warth, fondata da Diego e Francesco Moser, riesce a riassumere, nella sua produzione, tutti questi elementi. Anche e sopratutto grazie alla sua collocazione geografica, il Trentino. Tra queste mura sono state realizzate la cantina ...

Pozzetto: il “ragazzo di campagna” che ama la città

febbraio 3, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Lo diceva Artemio, “non si vive di solo smog”. Con "Il ragazzo di campagna", Renato Pozzetto ha dato vita ad uno dei personaggi più riusciti e indimenticabili del cinema comico italiano. Racconta di un contadino che vive a Borgo Tre Case, nella campagna pavese, che un giorno, in cerca di una vita “normale” parte alla volta della metropoli milanese. E proprio da Milano, città della moda, delle banche, dell’industria, ma che non brilla certo per qualità dell’aria, il vip di questa settimana giura che non si separerà mai. D) Pozzetto, lei è nato e vissuto sempre nel capoluogo lombardo. Perché questo ...

Brachetti: introduciamo la “congestion charge” anche a Torino

gennaio 27, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Se si potesse fare una magia per far sparire, in un soffio, l’inquinamento, Arturo Brachetti sarebbe il nostro asso nella manica. Il trasformista che fa impazzire il mondo confessa che metterebbe volentieri a servizio del nostro Paese la sua arte, per ridurre la cappa di smog dalle nostre città. A cominciare dalla sua amata Torino. Ma se volare con la fantasia è bello, bisogna poi tornare con i piedi per terra. E allora, il ciuffo più famoso d’Italia ha elaborato una sua filosofia, “la teoria dello spazio”, per raccontarci ciò che per lui significa "qualità della vita". D) Brachetti, lei vive a Torino. La considera una città smart? R) Sono contentissimo di ...

“L’Industriale”: la disperazione di un imprenditore del fotovoltaico nel film di Montaldo

gennaio 20, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Il vecchio leone del cinema italiano crede ancora nella denuncia. Giuliano Montaldo, 82 anni tra meno di un mese e la lucidità di sempre, è ancora capace di affondare il termometro nella società, nel cuore del Paese. Instancabile, il regista genovese è nelle sale con il nuovo film, L’industriale. Pellicola che coglie in pieno le difficoltà del nostro tempo e della crisi: è il declino di un imprenditore di mezzetà, in grossi guai finanziari, che non riesce più a mandare avanti la sua azienda di pannelli fotovoltaici. D) Maestro, quando ha pensato a questo film sui disastri umani della crisi? R) Verso la fine del 2010 chiunque di noi si rendeva ...

Una stella che danza per l’ambiente: Carla Fracci

gennaio 13, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Ha calcato le scene di tutto il mondo, interpretando i ruoli più romantici e drammatici: la Giselle danzata con Bruhn è indimenticabile e ne venne tratto addirittura un film. È membro dell’Accademia di Belle Arti di Brera e ha diretto il corpo di ballo del Teatro San Carlo di Napoli, dell’Arena di Verona e del Teatro dell’Opera di Roma. Carla Fracci è sicuramente una delle ballerine più brave e note che l’Italia abbia mai avuto. Nel privato, però, è una donna amabile e piena di curiosi interessi. Il marito Beppe Menegatti, che è anche regista di molte sue interpretazioni, la accompagna con un’autentica devozione. Ma Carla è anche una mamma ...

Una Iena più verde che nera. Intervista a Luca Argentero

dicembre 23, 2011 Rubriche, Very Important Planet
“Mi dai altri dieci minuti, per favore? Devo fare una telefonata e poi sono pronto”. Partiamo da qui, per l'intervista a Luca Argentero. Cortesia e franchezza, il sunto di una chiacchierata informale tutta all'insegna dell'ambiente e della solidarietà. L'attore oggi fa parte del trio di conduzione delle Iene. Il Grande Fratello ne ha consacrato la bellezza, oltre che la telegenia, Vanity Fair la fotogenia, con il noto calendario senza veli, il cinema ha fatto il resto, offrendo l'opportunità, al giovane piemontese d'adozione romana, di andare oltre al mondo patinato della televisione commerciale per curare le sue ottime doti recitative. E il suo impegno sociale. D) Luca, partiamo dal sociale, ci puoi raccontare ...

Quando sostenibile vuol dire duraturo. L’architettura secondo Cino Zucchi

dicembre 9, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Troppo spesso ci si riferisce al tema della sostenibilità senza una precisa cognizione di causa, “ la parola è usata come un passe: tutti ne parlano ma nessuno è capace di articolarla”. Cino Zucchi, architetto di origine milanese che, dopo aver conseguito il B.S.A.D. presso il prestigioso M.I.T. di Boston, è attualmente Professore Ordinario presso il Politecnico della sua città, si pone nei confronti della tutela ambientale con idee precise, alla base delle quali il concetto di durata è essenziale. Dopo aver progettato e realizzato, assieme allo studio CZA, edifici residenziali, commerciali, industriali, uffici, musei, spazi pubblici, master plan e recuperi urbani di aree industriali ...

“L’unica natura che mi interessa è nell’arte”. L’ecoscetticismo di Luca Beatrice

dicembre 2, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Indifferente convinto, come non ci capitava da tempo. “L’unica natura che mi interessa la racconta l’arte”. Va al mare solo se deve, al parco poco e con ritrosia. E'più che altro un ricordo di tanti anni fa, quando era costretto ad accompagnare i figli in bicicletta. Luca Beatrice, critico d’arte, già curatore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia, presidente del Circolo dei Lettori di Torino, ha giudizi categorici, piuttosto inconsueti, sulle questioni ambientali: “Non sono la persona giusta per parlare di ambiente”. A meno che non sia il soggetto di un quadro, di una scultura o di un’installazione. Riuscirà la nostra rubrica a spingerlo alla “redenzione”? D) Luca, pur essendo “eco-scettico” ...

L’eminenza grigia del “Made in Eataly”. Intervista a Piero Alciati

novembre 25, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Piero Alciati proviene da una famiglia maestra dell’alta cucina piemontese: figlio del celebre Guido da Costigliole e della “regina” degli agnolotti al plin, Lidia, è enologo e responsabile della ristorazione presso Eataly a Torino. E'lui, in sostanza, l'eminenza grigia dietro molte scelte del patron Oscar Farinetti. D) Piero, come riesce a coniugare l’esperienza e la tradizione artigianale in cucina, tramandate dalla sua famiglia, con le nuove formule di accesso "allargato" all’eccellenza enogastronomica, come quella proposta da Eataly? R) Per me è lo stesso lavoro svolto da due punti di vista differenti. Sicuramente la differenza maggiore la fanno i numeri: da Guido per Eataly si lavora su ...

Una vista spaziale. Il panorama di Umberto Guidoni

novembre 18, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Chissà quante volte li ha raccontati, Umberto Guidoni, quei 27 giorni, 15 ore e 12 minuti che ha trascorso nello spazio. Anche se ha appeso la tuta al chiodo e il mitico Space Shuttle è andato in pensione, non smette di emozionarsi, quando narra le sensazioni incredibili, vissute durante le due missioni in orbita, per conto della Nasa. E’ stato lui, astronauta e astrofisico nato a Roma nel 1954, il primo europeo a visitare la Stazione Spaziale Internazionale. Da allora, non fa che rivelare a tutti la sua dichiarazione d’amore, l’affetto grandissimo che lo lega alla Terra. Il “pianeta fragile”, che anche da lassù mostra ...
Pagina 27 di 35« First...1020«2526272829»30...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

gennaio 20, 2020

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

gennaio 20, 2020

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

dicembre 13, 2019

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende