Home » Comunicati Stampa »Progetti » “Immagini per la Terra”: nuova edizione del concorso dedicata ai cambiamenti climatici:

“Immagini per la Terra”: nuova edizione del concorso dedicata ai cambiamenti climatici

ottobre 28, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Comprendere, conoscere, studiare i cambiamenti climatici in atto in tutto il Pianeta. Raccontare, documentare, illustrare ciò è possibile fare e quello che viene realmente fatto per ridurre le emissioni di CO2. In preparazione della Conferenza di Parigi sul clima (COP21), che aprirà i battenti il 30 novembre, Green Cross chiama a raccolta gli studenti delle scuole italiane e con la XXIV edizione del concorso nazionale “Immagini per la Terra” chiede di impegnarsi contro il climate change.

L’iniziativa di educazione ambientale promossa in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con il supporto di Acqua Lete quest’anno ha per titolo “Tutti pazzi per il clima”: cosa sta realmente accadendo al clima e a quale velocità? Con quali conseguenze per il nostro Paese e per il mondo intero?

Le risposte arrivano dai fatti di cronaca e dagli studi scientifici. Negli ultimi anni molte regioni italiane sono state colpite da frequenti nubifragi e distruzioni e la produzione agricola gravemente danneggiata, con i produttori di olio d’oliva, miele e castagne in evidenti difficoltà. Sicuramente conta la cattiva gestione del territorio, ma soprattutto incide l’aumento dell’intensità delle precipitazioni. Anche l’allarme per il global warming è particolarmente grave per il nostro Paese: se si analizzano i dati delle temperature si scopre che l’Italia si stia scaldando più velocemente della media globale. Il nuovo record è stato raggiunto nel 2014: più 1,45°C rispetto al trentennio 1971-2000 (fonte: Isac-Cnr).

Che il clima sia impazzito, dunque, e che la Terra e i suoi abitanti stiano impazzendo a causa sua, non sono soltanto modi di dire. In quest’ottica, gli studenti che parteciperanno all’iniziativa dovranno comprendere l’urgenza, rilanciare le sfide poste dai cambiamenti climatici e trovare possibili soluzioni. Come? Denunciando le cattive pratiche, diffondendo le esperienze innovative, impegnandosi in prima persona a ridurre i consumi, per diminuire il proprio impatto ambientale.

Per promuovere la nuova edizione del concorso è in programma un ciclo di incontri a Explora, il Museo dei Bambini di Roma. Il primo appuntamento si terrà venerdì 27 novembre e vedrà come relatore Fabrizio Carbone, documentarista e scrittore, che spiegherà ai giovani studenti della Capitale cosa sono i cambiamenti climatici e quali sono i rischi ambientali e i pericoli per la salute degli animali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende