Home » Comunicati Stampa » Parco Vassallo: una piantumazione per compensare le schede del Lotto:

Parco Vassallo: una piantumazione per compensare le schede del Lotto

novembre 21, 2011 Comunicati Stampa

Nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il secondo parco in Italia per dimensioni che si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell’Appennino campano-lucano, è stato completato, in questi giorni, il Parco Angelo Vassallo. Sono stati messi a dimora 2.927 alberi grazie a Lottomatica per abbattere le 2.049 tonnellate di emissioni di gas ad effetto serra generate dalla produzione delle oltre 547 milioni di schedine del Gioco del Lotto nel 2010.

Il Parco Angelo Vassallo è il primo lotto, di 3 ettari (ha), che fa parte di un progetto più ampio (12 ha) che riguarda il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni in Campania. Questo intervento non è l’unico realizzato da Lottomatica, insieme a Parchi per Kyoto. Il primo, infatti, si è concretizzato nell’Area Marina Protetta del Plemmirio in Sicilia, il secondo nel Parco Nazionale del Pollino tra Basilicata e Calabria e il prossimo interesserà il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, in Sardegna.

L’area in cui è stato effettuato l’intervento si estende in località Calamona (frazione di Acciaroli e Pioppi). Per la piantagione sono state scelte e messe a dimora le specie già presenti naturalmente nell’area e che mostrano un buon adattamento alle condizioni locali, nel rispetto dei criteri di conservazione della biodiversità. Sono state messe a dimora Leccio (quercus ilex), Carrubo (ceratonia siliqua) e Sorbo (sorbus domestica).

“L’inaugurazione del Parco dedicato ad Angelo Vassallo – ha dichiarato Antonio Nicoletti, Comitato Parchi per Kyoto -  è un modo per continuare le battaglie ambientali intraprese da Angelo sul territorio e per contribuire a porre un freno ai cambiamenti climatici, una delle più importanti sfide di questi anni. Grazie alla sinergia tra aree protette, amministrazioni locali e aziende, negli ultimi 4 anni sono stati piantati già 65.000 alberi circa: un contributo importante per il contenimento della CO2”.

“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato Stefano Pisani, Sindaco del Comune di Pollica – di aver partecipato a questo progetto. Ringrazio anzitutto il Comitato Parchi per Kyoto e Lottomatica che ci hanno aiutato a realizzare un nuovo intervento di forestazione sul nostro territorio e a raggiungere un altro obiettivo che avevo condiviso con Angelo Vassallo. Abbiamo deciso, infatti, di intitolare il Parco al nostro ex sindaco per continuare a difendere e portare avanti i valori, come la tutela dell’ambiente e la sostenibilità, in cui Angelo credeva”.

 

“Dato il successo degli anni passati - ha sottolineato Teresa Zompetti, Responsabile Corporate Social Responsibility Lottomatica – Lottomatica ha rinnovato la partnership con Parchi per Kyoto. Per compensare le emissioni di anidride carbonica causate dalle schedine del Gioco del Lotto del 2010, abbiamo deciso di procedere anche quest’anno alla piantagione di specie autoctone nel Parco Nazionale del Cilento, nel Comune di Pollica. La scelta di piante e la piantagione avviene secondo rigorosi criteri stabiliti dal Protocollo di Kyoto, ai cui principi il Comitato si uniforma”.

 

“É per noi molto importante - ha dichiarato Amilcare Troiano, Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano - poter ospitare questa iniziativa. Il progetto, infatti, realizzato nel nostro Parco,che con i 9000 ettari a mare delle aree marine protette di S. Maria di Castellabate e Costa degli Infreschi e della Masseta,  è diventata l’area protetta più grande d’Italia, ha una duplice rilevanza: porterà maggiore visibilità al nostro territorio e sarà un modo per conservare le nostre specie autoctone, tipiche del Mediterraneo. Il nostro è un Parco di terra e di mare, un vero e proprio laboratorio di biodiversità”.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende