Home » Comunicati Stampa » “Primi d’Italia”: è Eco-Festival:

“Primi d’Italia”: è Eco-Festival

settembre 22, 2010 Comunicati Stampa

I primi d'Italia, Courtesy of iprimiditalia.itPrimi d’Italia 2010: una manifestazione che, oltre il palato, soddisfa anche l’ambiente. Un modello di evento, costruito negli anni, a cui ispirarsi per kermesse future, enogastronomiche e non, che si vorranno distinguere per la “Qualità” del messaggio culturale, per l’attenzione alla salvaguardia dell’ambiente e per raggiungere almeno il 50% di raccolta differenziata sul totale dei rifiuti prodotti.

Le stoviglie monouso biodegradabili e compostabili, che migliaia di visitatori utilizzeranno per degustare le varietà del piatto più amato dagli italiani, saranno fornite da Novamont ed Ecozema. Ed anche per l’asporto delle merci saranno fornite delle eco-shoppers in Mater-Bi. Tali prodotti potranno essere smaltiti assieme al rifiuto organico, che raccolto da VUS, potrà essere poi trasformato in compost.

Novamont, azienda italiana leader nel settore delle bioplastiche, parteciperà all’evento, promuovendo l’importanza ed i vantaggi derivanti da un corretto e consapevole comportamento da parte dei consumatori attraverso l’utilizzo dei prodotti in Mater-Bi®, la bioplastica sviluppata da Novamont contenente risorse rinnovabili di origine agricola.

All’interno dell’edizione 2010 de “I primi d’Italia”, che si svolgerà a Foligno dal 23 al 26 settembre, Novamont organizza una serie di iniziative volte a promuovere la sostenibilità ambientale (seminari, spettacoli, incontri formativi e stand).

In particolare, giovedì 23 settembre, alle ore 18, a Foligno, presso Palazzo Candiotti, si terrà il workshop “Crisi economica e sostenibilità ambientale: dagli eco-festival all’eco-shopping modelli virtuosi per uno sviluppo nuovo”, un’occasione per affrontare l’attualissima problematica degli shopper in plastica. Al workshop interverranno, oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali e di Novamont, Nando Mismetti, Sindaco del Comune di Foligno, il Prof. Walter Ganapini – Membro Onorario Comitato Scientifico Agenzia Europea dell’Ambiente, il Senatore Francesco Ferrante – XIII Commissione Ambiente, Territorio, Beni ambientali, e il dott. Silvano Rometti – Assessore all’Ambiente della Regione Umbria.

Un occasione in più per discutere dei danni ambientali che si riscontrano in ogni area geografica del mondo a seguito dell’abbandono della plastica, così come descritto nel recente rapporto dell’UNEP (Agenzia per la protezione dell’Ambiente delle Nazioni Unite), e per sollecitare provvedimenti per il divieto dell’utilizzo di tali prodotti cosi come auspicato dallo stesso Segretario Generale dell’Unep, Achim Steiner. Provvedimento già previsto in Italia con la Legge Finanziaria 2007 (art. 1 commi 1130, 1131, 1132) che prevede il divieto, a partire dal 1 gennaio 2011, della commercializzazione di sacchi non biodegradabili per l’asporto delle merci, che non rispondano ai criteri fissati dalla normativa comunitaria e dalle norme tecniche approvate a livello comunitario (direttive EN 13432 e EN 14995). Durante la manifestazione, gli eco-appuntamenti continueranno con un educationl per consumatrori (Eco-shopping a tavola – Palazzo Candiotti); uno spettacolo per bambini “I menestrelli dell’Immondizia”, promosso dall’Assessorato alla Promozione Ambientale del Comune di Foligno (domenica 26/09, ore 15, Largo Carducci) ed infine uno spazio espositivo-informativo in Piazza della Repubblica, in collaborazione con EcoZema.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

febbraio 28, 2017

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

Negli ultimi dieci anni, la produzione e lo smaltimento di smartphone hanno avuto un impatto significativo sul nostro pianeta, secondo un rapporto diffuso ieri da Greenpeace USA, all’inaugurazione del “World Mobile Congress” di Barcellona. Il rapporto “From Smart to Senseless: The Global Impact of Ten Years of Smartphones” fornisce una panoramica dell’aumento dell’uso degli smartphone [...]

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

febbraio 28, 2017

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

Prevenire con efficacia i danni provocati dai terremoti e dalle catastrofi naturali comporta un cambiamento culturale, sociale e tecnico che coinvolge le istituzioni, i cittadini, le imprese e i professionisti. Un radicale cambiamento che dall’emergenza ci deve portare alla gestione ordinaria dei rischi naturali e a progettare e realizzare città capaci di adattarsi ai cambiamenti climatici e [...]

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

febbraio 28, 2017

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

L’appello è arrivato alla vigilia della riunione dei Ministri dell’Ambiente della UE, in programma oggi a Bruxelles. Un appuntamento importante perché al primo punto all’ordine del giorno, è prevista la revisione dell’Emission Trading Scheme (ETS), il meccanismo europeo di scambio delle emissioni il cui obiettivo dovrebbe essere quello di far pagare gli emettitori di CO2 per [...]

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende