Home » Comunicati Stampa » “Primi d’Italia”: è Eco-Festival:

“Primi d’Italia”: è Eco-Festival

settembre 22, 2010 Comunicati Stampa

I primi d'Italia, Courtesy of iprimiditalia.itPrimi d’Italia 2010: una manifestazione che, oltre il palato, soddisfa anche l’ambiente. Un modello di evento, costruito negli anni, a cui ispirarsi per kermesse future, enogastronomiche e non, che si vorranno distinguere per la “Qualità” del messaggio culturale, per l’attenzione alla salvaguardia dell’ambiente e per raggiungere almeno il 50% di raccolta differenziata sul totale dei rifiuti prodotti.

Le stoviglie monouso biodegradabili e compostabili, che migliaia di visitatori utilizzeranno per degustare le varietà del piatto più amato dagli italiani, saranno fornite da Novamont ed Ecozema. Ed anche per l’asporto delle merci saranno fornite delle eco-shoppers in Mater-Bi. Tali prodotti potranno essere smaltiti assieme al rifiuto organico, che raccolto da VUS, potrà essere poi trasformato in compost.

Novamont, azienda italiana leader nel settore delle bioplastiche, parteciperà all’evento, promuovendo l’importanza ed i vantaggi derivanti da un corretto e consapevole comportamento da parte dei consumatori attraverso l’utilizzo dei prodotti in Mater-Bi®, la bioplastica sviluppata da Novamont contenente risorse rinnovabili di origine agricola.

All’interno dell’edizione 2010 de “I primi d’Italia”, che si svolgerà a Foligno dal 23 al 26 settembre, Novamont organizza una serie di iniziative volte a promuovere la sostenibilità ambientale (seminari, spettacoli, incontri formativi e stand).

In particolare, giovedì 23 settembre, alle ore 18, a Foligno, presso Palazzo Candiotti, si terrà il workshop “Crisi economica e sostenibilità ambientale: dagli eco-festival all’eco-shopping modelli virtuosi per uno sviluppo nuovo”, un’occasione per affrontare l’attualissima problematica degli shopper in plastica. Al workshop interverranno, oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali e di Novamont, Nando Mismetti, Sindaco del Comune di Foligno, il Prof. Walter Ganapini – Membro Onorario Comitato Scientifico Agenzia Europea dell’Ambiente, il Senatore Francesco Ferrante – XIII Commissione Ambiente, Territorio, Beni ambientali, e il dott. Silvano Rometti – Assessore all’Ambiente della Regione Umbria.

Un occasione in più per discutere dei danni ambientali che si riscontrano in ogni area geografica del mondo a seguito dell’abbandono della plastica, così come descritto nel recente rapporto dell’UNEP (Agenzia per la protezione dell’Ambiente delle Nazioni Unite), e per sollecitare provvedimenti per il divieto dell’utilizzo di tali prodotti cosi come auspicato dallo stesso Segretario Generale dell’Unep, Achim Steiner. Provvedimento già previsto in Italia con la Legge Finanziaria 2007 (art. 1 commi 1130, 1131, 1132) che prevede il divieto, a partire dal 1 gennaio 2011, della commercializzazione di sacchi non biodegradabili per l’asporto delle merci, che non rispondano ai criteri fissati dalla normativa comunitaria e dalle norme tecniche approvate a livello comunitario (direttive EN 13432 e EN 14995). Durante la manifestazione, gli eco-appuntamenti continueranno con un educationl per consumatrori (Eco-shopping a tavola – Palazzo Candiotti); uno spettacolo per bambini “I menestrelli dell’Immondizia”, promosso dall’Assessorato alla Promozione Ambientale del Comune di Foligno (domenica 26/09, ore 15, Largo Carducci) ed infine uno spazio espositivo-informativo in Piazza della Repubblica, in collaborazione con EcoZema.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende