Home » Comunicati Stampa »Eventi » 1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte:

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova EcologiaKyoto Clubche negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”.

L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), attraverso un’intera giornata di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti (intesi come risorsa e non problema) con i principali operatori locali del settore: aziende, pubblica amministrazione, consorzi. Non solo per evidenziare le criticità del ciclo dei rifiuti in Piemonte, ma anche per individuare le soluzioni per minimizzare lo smaltimento in discarica, massimizzando il recupero e la rigenerazione della materia.

L’incontro inizierà alle ore 9,00 (presso la Sala Multimediale della Regione Piemonte in corso Regina Margherita 174), con la presentazione del dossier “Comuni Ricicloni del Piemonte 2017”, ricco di dati e statistiche sulla raccolta differenziata dei comuni piemontesi. Dalle 10.30 si discuterà poi dell’impatto dell’innovazione tecnologica nella gestione dei rifiuti, con il racconto delle buone pratiche dei partner dell’evento. Flaviano Fracaro, amministratore delegato di G.A.I.A. S.p.A., parlerà di compostaggio ed economia circolare nel sistema integrato di gestione dei rifiuti dell’astigiano, Ernesto Bertolino, responsabile marketing e comunicazione di RI-Generation, interverrà sulla riduzione dei rifiuti elettronici attraverso la rigenerazione degli elettrodomestici. Amina Pereno, ricercatrice del Politecnico di Torino parlerà invece del progetto RETRACE e del ruolo del design sistemico nell’economia circolare. Il tavolo sarà moderato da Laura Brambilla, responsabile Comuni Ricicloni Legambiente ONLUS.

Nel pomeriggio, dalle 14.30, la discussione verterà sulla tariffazione puntuale e riduzione dei rifiuti con Arnaldo Cirillo, membro del Consiglio di Presidenza di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, Roberto Ronco, Direttore della Direzione Ambiente della Regione Piemonte, Tito Ammirati, Presidente della Cooperativa Arcobaleno che gestisce la raccolta della carta a Torino, Raphael Rossi, amministratore unico della Formula Rifiuti ZeroChristian Aimaro Presidente di Amiat. Il tavolo sarà moderato da Fabio Dovana, Presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta.

A seguire, la premiazione dei Comuni Ricicloni del Piemonte 2017.

Per partecipare all’EcoForum Piemonte per l’Economia Circolare, basta compilare il form presente sul sito internet di Legambiente Piemonte. L’ingresso è riservato ai primi 70 iscritti.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende