Home » Comunicati Stampa » 10 orti per 10 tendopoli:

10 orti per 10 tendopoli

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa

orti 10L’aquila 25/09/09 – A due giorni dalla chiusura delle tendopoli nel territorio aquilano, volge a conclusione anche il progetto “10 Orti per 10 Tendopoli”, promosso dal Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e da Slow Food. Gli obiettivi del progetto, tuttavia, non si esauriscono con la chiusura degli Orti,  poiché le attrezzature a suo tempo assegnate ai singoli orti verranno date in comodato d’uso gratuito ad Associazioni ed Enti locali, che si impegneranno a ricollocarle sul territorio, secondo le stesse modalità ed obiettivi che hanno caratterizzato la prima fase del progetto, sviluppatosi come è noto, subito dopo il sisma del 6 aprile.

L’assegnazione ufficiale delle attrezzature avverrà lunedì 28 settembre, alle ore 15.30, presso la Villa Comunale dell’Aquila, in seguito alla stipula di un atto ufficiale, grazie al quale sorgeranno  nuovi orti collettivi accanto a scuole e punti di aggregazione, con scopi sociali od anche riabilitativi. Il Direttore del Parco Gran Sasso – Laga, Marcello Maranella, e l’agronomo dell’Ente Silvia De Paulis, delegata allo scopo da Slow Food di cui è Governatrice per l’Abruzzo, firmeranno gli atti di affido delle attrezzature. Così che quelle dell’orto di Onna andranno alla locale Proloco, quelle di Camarda all’Associazione “Il Treo”, quelle di Arischia all’Amministrazione dei Beni Separati, quelle di Paganica all’Associazione Mira”,  quelle di Castelnuovo all’Associazione “Ricostruiamo Castelnuovo” e quelle di Pagliare di Sassa all’Associazione “La casetta che non c’è”. I restanti orti, in attesa di individuare idonei affidatari, saranno assegnati ai rispettivi Comuni e, nel caso di L’Aquila – Collemaggio, Pizzoli e San Felice d’Ocre, probabilmente sorgeranno a servizio delle scuole.

La stipula dei contratti sarà anche l’occasione di un incontro tra quanti, da Castelnuovo ad Arischia, che costituiscono in un certo senso gli antipodi territoriali del progetto, hanno portato avanti con convinzione ed impegno, assieme al Parco e a Slow Food, il progetto dei “10 orti in 10 tendopoli”.  Progetto, lo ricordiamo che ha avuto grande eco sulla stampa e nell’opinione pubblica nazionale, del quale si sono occupati quotidiani e riviste prestigiose, reti radiofoniche nazionali, programmi televisivi come Geo & Geo e,  proprio in questi giorni, “Linea Verde” di Rai 1.

Un incontro, in sintesi, importante anche al fine di gettare le basi per la creazione di una nuova Rete di Orti, che possa nel futuro portare ad occasioni di scambio di esperienze e di sementi, nell’alveo della già affermata e funzionale Rete degli Agricoltori Custodi del Parco.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende