Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche »Progetti » 100 giorni x 100 orti: il crowfunding di Slow Food per “Mille orti in Africa”:

100 giorni x 100 orti: il crowfunding di Slow Food per “Mille orti in Africa”

Siamo in Mauritania, 18 chilometri dalla città di Bassikounou e soli 60 dalla frontiera con il Mali. Qui c’è il campo profughi di Mbera che, con quelli del Burkina Faso e del Niger, accoglie da mesi i maliani in fuga dalla guerra civile che infuria dal loro Paese. «Sono arrivato da Timbuctu con la mia famiglia portando con me alcune sementi», racconta Almahdi Alansari, Himba per gli amici, che in Mali coordinava il Presidio Slow Food della pasta katta di Timbuctu e Gao. «Non è stato facile, ma ora siamo in 50, abbiamo creato piccoli orti in cui produciamo il nostro cibo e proteggiamo i nostri semi tradizionali». Manca l’acqua, la sabbia sollevata dal vento soffia in continuazione e l’umidità è altissima. Ma tutti, donne e bambini, sono fieri del proprio orto. Orto che ha cambiato la mentalità di questo popolo, garantendo il cibo che mancava, restituendo il senso di comunità. E questa è solo una delle tante storie del progetto Mille orti in Africa portato avanti dalla Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus.

A due anni dall’annuncio del progetto, Slow Food ha avviato Mille Orti nel continente africano. 25 Paesi, 50 coordinatori e 30.000 persone hanno coltivato, innaffiato, raccolto, segnando la strada verso un futuro sostenibile, un futuro non disegnato dalle grandi istituzioni internazionali ma dalle persone che hanno avuto il coraggio e la capacità di agire per un futuro migliore. Ed è proprio con questo spirito che Slow Food lancia oggi Cento giorni per cento orti, il primo, ambizioso progetto di crowdfunding dell’associazione.

L’innovativa raccolta fondi inizia, non a caso, in occasione di Cheese 2013, a Bra, e prosegue per i prossimi 100 giorni con l’ambizioso obiettivo di raccogliere i 90.000 euro necessari a realizzare altri 100 orti in Africa. Il crowdfunding va ben oltre l’idea di raccogliere fondi da un vasto gruppo di persone, perché trasforma i sostenitori in ambasciatori attivi e interattivi.

«Crowdfunding significa che tutti insieme possiamo farcela», spiega Carlo Petrini, fondatore di Slow Food. «Possiamo restituire agli africani il diritto al cibo e alla sovranità alimentare. L’Africa rappresenta un osservatorio strategico in cui si concentrano le pressioni che stanno mettendo in crisi il nostro pianeta: le colture estensive per l’esportazione, le multinazionali, l’urbanizzazione. Ecco perché è importante che chi come noi crede che un mondo diverso sia possibile, sostenga questa iniziativa. Ognuno con quello che può, non è importante la cifra, è importante esserci».

«I social media e le nuove tecnologie consentono di dar voce e strumenti a chi crede che il coinvolgimento e la passione  siano la via verso il bene comune» spiega Claudio Bedino, fondatore di Starteed, piattaforma italiana di crowdfunding e partner del progetto. Valori come fiducia, trasparenza e partecipazione ci accomunano a Slow Food, per questo abbiamo deciso di sostenere con le nostre competenze e la nostra tecnologia questa iniziativa». Cento giorni per cento orti è una campagna traversale, che unisce tradizione e innovazione. I visitatori di Cheese – in chiusura oggi – possono donare alle postazioni mobili usando i più classici barattoli messi a disposizione dal Consorzio Ricrea e ottenuti da acciaio riciclato o le nuove tecnologie di pagamento, come carte di credito e smartphone, che per la prima volta permettono un vero e proprio “live crowdfunding”. Per tutti i 100 giorni si potrà poi contribuire con carta di credito o bonifico bancario direttamente dal sito del progetto, condividendo l’esperienza con i propri amici e tenendosi aggiornati sullo sviluppo della campagna. Non resta che raccogliere la sfida».

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende