Home » Comunicati Stampa » 100 GIOVANI PER PROGETTARE LA SOSTENIBILITA’:

100 GIOVANI PER PROGETTARE LA SOSTENIBILITA’

ottobre 15, 2009 Comunicati Stampa

Gruppo LoccioniIl Gruppo Loccioni lancia un messaggio a chi ha voglia di costruire con energia e positività il proprio futuro.

Abbiamo scelto di fare un lavoro ad alta complessità e ad alta integrazione, che richiede persone speciali e coraggiose. E’ proprio grazie a queste persone e a queste scelte che ora ci troviamo a cavalcare un’onda positiva. Con il progetto Leaf Community, la prima community a impatto zero d’Italia, stiamo raccogliendo attenzioni e opportunità in un settore, quello dell’energia, in grande crescita. Per cogliere queste opportunità abbiamo bisogno di persone speciali, di nuovi talenti da inserire nel team. C’è spazio per almeno 100 giovani, laureandi o neo laureati con i quali poter sviluppare un percorso di crescita del Gruppo, delle sue competenze e dei suoi mercati” afferma Enrico Loccioni, fondatore e trascinatore di un modello di impresa aperto e innovativo.

La holding marchigiana, impresa basata sulla conoscenza, che chiama partners clienti e fornitori e collaboratori i propri dipendenti, vive un grande momento di crescita culturale e tecnologica ed è continuamente alla ricerca di giovani. Non che la congiuntura mondiale non la riguardi, ma in questo quadro la via individuata da Loccioni è lavorare di più e meglio in comunicazione, marketing, ricerca e innovazione, sviluppo di nuove visioni e quindi di nuovi progetti di applicazione delle tecnologie.

Numerose sono le frontiere di sviluppo e le sfide:

  • la Leaf Community, che in un solo anno è diventata il punto di riferimento per la comunità scientifica internazionale sul tema delle tecnologie per l’energia, è terreno fertile per le sfide che trasformeranno il panorama energetico internazionale ed il concetto stesso dell’abitare
  • ·il Centro Ricerca e Innovazione, che risiederà in un edificio di nuovissima concezione architettonica a emissioni zero, accoglierà i progetti nati dall’incontro con la comunità scientifica internazionale, per portare l’innovazione nei processi e nei prodotti e creare valore alla vita delle persone.
  • Il presidio HumanCare che, ha già messo a punto idee e tecnologie per la cura dell’uomo ed ha l’obiettivo di diventare luogo di conversazione e innovazione tecnologica per il mondo medicale, dell’alimentazione e del benessere
  • il Laboratorio di Business Marketing, punto di incontro tra la formazione tecnico/scientifica e quella economico/umanistica, per lo sviluppo di nuovi mercati, strategie e di un nuovo modo di comunicare.

I 100 talenti, che faranno passare il Gruppo Loccioni a quota 400 collaboratori, saranno selezionati tra laureati o laureandi non solo di facoltà tecnico/scientifiche, ma anche economiche e umanistiche; arriveranno da ogni parte di Italia e del mondo e condivideranno con il gruppo Loccioni, oltre alla passione per l’innovazione, l’amore per il territorio nel quale vorranno trasferirsi nel medio/lungo termine (proprio con questo scopo è in progettazione l’ampliamento della Leaf Community con la creazione di un intero quartiere ad emissioni zero destinato ai collaboratori del Gruppo).

Chi vuole progettare il futuro nel Gruppo Loccioni è:

  • entusiasta: vive con energia ed è capace di immaginare
  • intraprendente: sa giocare in squadra ed esplorare nuove strade
  • relazionale: sa fare del rapporto con gli altri l’arma vincente
  • flessibile: vede in una difficoltà un’opportunità
  • cittadino del mondo: parla fluentemente inglese e altre lingue e ha fatto esperienze all’estero (se straniero ha il desiderio di vivere in Italia e nelle Marche)
  • “tradinnovativo”: vede nei valori la base per costruire il futuro.
  • responsabile: si occupa del suo obiettivo e di ciò che lo circonda
Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende