Home » Comunicati Stampa » 14° CINEMAMBIENTE – Environmental Film FestivalTorino:

14° CINEMAMBIENTE – Environmental Film FestivalTorino

maggio 31, 2011 Comunicati Stampa

CinemAmbiente conferma la sua collocazione tardo primaverile in occasione del 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, la più grande e diffusa manifestazione mondiale per promuovere azioni positive a tutela dell’ambiente. Si prospetta un’edizione ricca di contenuti e di grandi film.

Presidente della giuria sarà il grande Michael Cimino, che commenterà, con Alberto Barbera, il suo celebre  Verso il sole. Il Festival presenta  un  centinaio  di  film  selezionati  tra  le  circa mille  iscrizioni,  che  sono il segno della vitalità del «green cinema», ormai un vero genere cinematografico. Da non perdere il brasiliano Waste Land di Lucy Walker, film di apertura del Festival, candidato agli oscar, sull’artista delle discariche Vik Muniz, e lo spagnolo También la lluvia di Icíar Bollaín, sulla privatizzazione dell’acqua in Bolivia interpretato da Gael Garcia Bernal.

Il programma è costellato da anteprime nazionali che vanno dal divertente Solartaxi  - Around the World with the Sun sul giro del mondo di un giovanotto svizzero su un’automobile solare, a Taste the Waste di  Valentin  Thurn sullo  spreco  del  cibo,  film che include anche la documentazione della cena degli avanzi per mille persone organizzata a Torino nel 2010. Di grande interesse cinematografico e civile l’anteprima mondiale di  Polvere di Niccolò Bruna e Andrea Prandstraller sulla vicenda Eternitamianto su cui il film rivela nuovi, inquietanti risvolti. Tra gli italiani troviamo altri film piemontesi come  A la vita! della  coppia Gastinelli Pellegrino, proposto in dialetto cuneese con sottotitoli italiani, e  La verifica instabile di Guido Morandini, un viaggio sul Po tra Torino e Venezia su una canoa gonfiabile e una bicicletta pieghevole.

Un’attenzione particolare è consacrata al tema delle foreste, a cui è dedicato l’anno 2011. A CinemAmbiente sei dei più bei film su questo tema e l’anteprima italiana di Of Forest and Men di Yann  Arthus-Bertrand narrato da Paola  Maugeri anch’essa  in giuria con Cimino e Mario Tozzi, lo scienziato e conduttore di trasmissioni ambientali che presenterà in esclusiva al Festival il suo  Itali@mbiente realizzato  con  i  contributi  video realizzati da semplici cittadini. CinemAmbiente è anche catalizzatore di  una  serie  di  eventi  tra  cui    la  seconda  edizione del Bike Pride e la prima di FierAmbiente il mercato della sostenibilità.

Nell’anno dello tsunami e dell’esplosione della centrale nucleare di Fukushima questa edizione del Festival è dedicata al Giappone e  lo  ricorda  nei  manifesti  con  le gru  di carta, un origami simbolo di lunga vita e pronta guarigione. Karl Bruckner nel suo romanzo  Il gran sole di Hiroshima raccontava che la piccola Sadako, una delle vittime dell’esplosione atomica di Hiroshima, negli ultimi mesi di vita ha cercato di costruire mille gru di carta nella speranza che si avverasse la leggenda secondo cui se si arriva a quel numero si avvera un desiderio. Il festival chiede al suo pubblico di fabbricare tante gru nella speranza che il Giappone  possa  superare  in  fretta  questo  momento  e  che Fukushima non sia un’altra Chernobyl.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende