Home » Comunicati Stampa » 2^ edizione per il Quanto Basta, Festival dell’economia ecologica di Piombino:

2^ edizione per il Quanto Basta, Festival dell’economia ecologica di Piombino

maggio 17, 2011 Comunicati Stampa

Quanto Basta Festival dell’economia ecologica giunge alla sua seconda edizione (Piombino / 24-28 maggio 2011). Torna l’appuntamento dedicato ad una nuova economia basata sulla sostenibilità economica e ecologica. Piombino per cinque giorni si trasformerà in una città dell’ecosostenibilità e della discussione sulle politiche alla base delle scelte economiche globali attraverso mostre, convegni,workshop, incontri, dibattiti e spettacoli che animeranno i luoghi simbolo della città.

Il Castello, il porto, le piazze e le strade diventeranno laboratori aperti per un futuro sostenibile. Attesissimo ospite Amartya Sen, Premio Nobel per l’Economia nel 1998 e Lamont University Professor presso la Harvard University, celebre per il suo contributo intellettuale alla definizione di una nuova “teoria del benessere”. Gli incontri e i dibattiti culturali saranno concentrati presso il Castello: ogni giorno, studiosi e personaggi di spicco del mondo economico e culturale tratteranno e approfondirannoun tema specifico di discussione: economia ecologica, comunicazione, sviluppo urbano, futuro sostenibile. Sui temi dell’economia e della comunicazione saranno anche le due imperdibili lezioni magistrali tenute da Amartya Sen e Annamaria Testa, in programma il 25 e 26 maggio. Nella parte bassa della città, invece, al Rivellino, si concentrerà il dialogo sui problemi concreti e di interesse comune che coinvolgono le istituzioni nazionali su trasporti, rifiuti, bonifiche regionali, etc.

Spazio anche alle iniziative culturali e di intrattenimento. Ancora il Rivellino sarà palcoscenico per una speciale rassegna di “cinema ambientale”: i film che verranno proiettati sono“Lettere dal Sahara” di Vittorio De Seta (2004), “La fabbrica dei tedeschi” di Mimmo Calopresti(2008) e “Terra Madre” (2009) di Ermanno Olmi. In Piazza Bovio, spazio agli spettacoli con “artisti a km 0” come Nada, che presenterà le più belle canzoni dal suo ultimo album “Vamp”, Paolo Migone,  Anna Meacci e i livornesi Virginiana Miller. In centro, verrà predisposta un’area espositiva dedicata alle aziende toscane che si sono distinte per politiche e scelte ecoefficienti. Non mancherà lo spazio dedicato ai bambini: in Piazza della Costituzione, giochi, incontri, dibattiti intratterranno i più piccoli, insegnando a divertirsi “come una volta” nel rispetto dell’ambiente e della natura.

Quanto Basta dedica loro laboratori ludico-didatticiorganizzati dall’azienda di servizi di igiene urbana ASIU, che hanno l’intento di divertire i bambini facendo maturare in loro la consapevolezza che tutto ciò che viene utilizzato può essere impiegato anche con nuove finalità prima di trasformarsi in rifiuto. Tra le iniziative “Il Pullman sostenibile: sali e gioca all’aria pulita”, un apposito mezzo dotato di postazioni multimediali alimentate con pannelli solari che “guiderà” i bambini attraverso giochi e attività  didattiche alla conoscenza ed al rispetto dell’ambiente. E ancor  presentazioni di libri presso la Libreria COOP della città: il festival riconfermal’angolo dedicato agli appassionati di lettura con una serie di incontri e presentazioni editorialidi qualità, titoli e autori appositamente selezionati in base al loro grado di “impegno”, “idealità”e “sostenibilità”, economica o ambientale. Tra gli appuntamenti da non perdere, l’incontrointorno al volume “L’economia giusta” di Edmondo Berselli, a cura di Riccardo Bocca, scrittoree giornalista dell’ ”Espresso”; la presentazione del libro di Antonio Galdo “Basta poco” e l’incontro con Giulietto Chiesa. Anche quest’anno, Giorgio Napolitano ha voluto dare il suo assenso all’iniziativa con laconcessione dell’Alto patrocinio del Presidente della Repubblica.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tere Group progetta MEMO, il camion dimostrativo alimentato con biometano da alghe

luglio 27, 2017

Tere Group progetta MEMO, il camion dimostrativo alimentato con biometano da alghe

Con la collaborazione diretta della casa madre italiana Tere Group Srl, detentrice della tecnologia e insieme ad UNIMORE (Università di Modena e Reggio Emilia), L.I.S.T. (Luxembourg Institute of Science and Technology) e altri partner lussemburghesi, la nuova società Tere Group Lux S.A avvierà un innovativo progetto rivolto alla costruzione di MEMO (Mezzo Operativo Mobile), un [...]

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

luglio 26, 2017

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

E’ una delle tendenze di questa estate, ma è in crescita da diversi mesi a giudicare dai dati Google e social: gli italiani amano sempre di più utilizzare prodotti “per il benessere sessuale della coppia”. Solo nelle ultime settimane le ricerche sul web per i sex toys hanno registrato un aumento del 300%. Tendenza che riguarda [...]

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

luglio 25, 2017

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

Cocoon, incubatrice biodegradabile brevettata dall’azienda olandese Land Life Company, potrebbe aiutare a riforestare i territori italiani colpiti da siccità e incendi rivitalizzando ecosistemi degradati e comunità, come sta già succedendo in 24 Paesi nel mondo. Sono infatti due miliardi gli ettari di terreno degradati nel mondo, un’area più grande di quella dell’intero Sudamerica. Tanto che [...]

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende